Un video inquietante mostra un agente di polizia che prende a pugni una donna in testa su una spiaggia del New Jersey

Guarda questo video su YouTube

youtube.com



Un video pubblicato su Facebook sabato sembra mostrare un agente di polizia che prende a pugni una donna in testa su una spiaggia nel New Jersey.

Il video inizia con un ufficiale che tenta di inchiodare la donna a terra, dove poi colpisce la donna due volte alla testa prima di afferrarla per il collo e metterla sulla schiena. Un altro ufficiale di polizia può essere visto arrivare per aiutare a sottomettere la donna mentre si sentono i bagnanti che guardano gridare 'smettila di resistere'.



Secondo NJ.com, l'incidente è avvenuto a Wildwood, nel New Jersey, intorno alle 16:00. di sabato.



Emily Weinman ha pubblicato il video, originariamente su Twitter, su Facebook, sostenendo di essere la donna arrestata.

Weinman ha scritto in un post di Facebook ora rimosso che era in spiaggia con la sua amica, sua figlia e il padre di sua figlia quando due agenti di polizia si sono avvicinati a lei e alla sua amica e hanno chiesto la loro età. Ha affermato che dopo aver ricevuto un test con l'etilometro, ha chiesto agli agenti se non avessero 'qualcosa di meglio da fare come poliziotti che impedire alle persone minorenni di bere sulla spiaggia'. L'ufficiale di polizia, ha scritto, voleva rilasciarle una citazione e ha chiesto il suo nome, che lei non ha dato.

A quel punto, ha affermato Weinman, l'ufficiale ha detto che la sta arrestando. Mentre si allontanava dall'ufficiale di polizia, ha detto Weinman, è inciampata. Ha scritto: Il poliziotto mi ha placcato a terra e mi ha sbattuto la testa nella sabbia. A quel punto sono svenuto e ho combattuto in ogni modo cercando di alzarmi e spingerlo via da me.'



'Questo è quando la testa mi ha bloccato [sic] dal suo braccio intorno al mio collo, mi ha dato un pugno in testa e poi mi ha bloccato di nuovo con la testa, ma questa volta soffocandomi, stavo ansimando per [aria]. Sì, lo so che avrei dovuto dargli il mio nome... in un certo senso mi sbagliavo, ma avevo paura', ha scritto.

estilltravel News ha contattato Weinman e il dipartimento di polizia di Wildwood per un commento. Il dipartimento di polizia di Wildwood ha detto a NJ.com che nessuno sarebbe stato disponibile a commentare fino a dopo il fine settimana festivo.