Donald Glover non è un esperto di economia monetaria

Tocca per riprodurre o mettere in pausa la GIF Tocca per riprodurre o mettere in pausa la GIFNBC / Via gph.is

In un'intervista aTempopromuovere il suo nuovo album ,Perché Internet, il rapper e attore Donald Glover (che va anche da Childish Gambino) ha detto: 'Dovremmo sederci tutti come un pianeta ed essere come, okay, queste sono le regole ora, a causa di Internet ... Dovremmo sicuramente iniziare a guardare valuta su Internet.' Con questo intendeva, ovviamente, Bitcoin, la criptovaluta digitale che ha catturato la fantasia dei gemelli Winklevoss, la Silicon Valley e un'enorme porzione di Reddit.



Ma poi le cose si mettono un po'... fuori:

'Sì, ​​so che molte persone sono scettiche, ma ho la sensazione che se tutto sarà online, perché non i bitcoin? Essere sostenuto dall'oro mi sembra molto antico e nostalgico. Essere supportato da un bitcoin, che richiede tempo per essere effettivamente realizzato e c'è questa equazione che deve essere fatta, che mi sembra più reale e ha più senso.'



Questo è per metà completamente sbagliato, per metà giusto e tutto un po' confuso.



Primo, completamente sbagliato: nessuna delle principali valute, e certamente non il dollaro, è supportata dall'oro. Il supporto in oro è davvero 'molto antico e nostalgico'. Negli Stati Uniti, l'ultimo residuo del gold standard è stato buttato via più di 40 anni fa, quando Richard Nixon nel 1971 si è sbarazzato del peg d'oro del dollaro. A partire dal 1944, le banche centrali straniere potevano sempre scambiare oro con dollari a 35 dollari l'oncia, sostenendo un sistema di tassi di cambio fissi tra le valute mondiali.

Ma la vera partenza degli Stati Uniti dal gold standard avvenne anche prima nel 1933. Poco dopo aver parlato con l'ufficio, Franklin Roosevelt ha usato un ordine esecutivo vietare l''accaparramento' di oro da parte di individui e fermare la possibilità di scambiare dollari con oro o oro con dollari da parte dei cittadini statunitensi. Molti economisti accreditano questa mossa, che ha abbassato il valore del dollaro, con una rapida crescita economica nei giorni peggiori della Grande Depressione .

Ma dove Glover ha ragione è che Bitcoin richiede 'questa equazione che deve essere fatta'. Questo è preciso: vengono prodotti più Bitcoin quando i computer eseguono calcoli progressivamente più complicati. Approssimativamente, i computer che completano i calcoli vengono premiati con Bitcoin appena 'estratto'.

Ma spostare l'economia verso una valuta la cuiil valore è aumentato di oltre il 7.000% in un annoe può cambiare dal 10 al 20% in un solo giorno? Questo 'sembra più reale' a Glover, ma è potrebbe non avere molto senso .