L'FBI è stata avvertita di una minaccia di sparatoria a scuola da un utente di YouTube di nome Nikolas Cruz a settembre

Mpi04 / MPI04 / MediaPunch/MediaPunch/IPx

Genitori preoccupati fuori dalla Marjory Stoneman Douglas High School



Lo scorso autunno, un garante della cauzione del Mississippi e un frequente vlogger di YouTube ha notato un commento allarmante lasciato su uno dei suoi video. 'Diventerò un tiratore professionista della scuola', ha detto un utente di nome Nikolas Cruz.

Lo YouTuber, il 36enne Ben Bennight, ha allertato l'FBI, inviando uno screenshot del commento via e-mail e chiamando l'ufficio sul campo del Mississippi. Ha anche segnalato il commento su YouTube, che lo ha rimosso dal video.



Gli agenti dell'ufficio sul campo del Mississippi dell'FBI gli hanno risposto 'immediatamente', ha detto Bennight, e hanno condotto un'intervista di persona il giorno successivo, il 25 settembre.



'Sono venuti nel mio ufficio la mattina dopo e mi hanno chiesto se sapevo qualcosa della persona', ha detto Bennight a estilltravel News. 'Non l'ho fatto. Hanno preso una copia dello screenshot e quella è stata l'ultima volta che ho sentito da loro.'

Gli agenti dell'FBI hanno contattato di nuovo Bennight mercoledì, dopo che un diciannovenne di nome Nikolas Cruzpresumibilmente aperto il fuocoalla Marjory Stoneman Douglas High School nel sud della Florida, uccidendo almeno 17 persone.

Ben Bennight

In un'e-mail del 24 settembre, Ben Bennight ha avvisato l'FBI di una 'minaccia di sparatoria a scuola' fatta da un utente di YouTube di nome nikolas cruz.



Sulla scia della sparatoria mortale, sono emerse domande sul fatto che funzionari e conoscenti avessero mancato i segnali di avvertimento sul presunto tiratore, un ex studente che è stato espulso dal liceo lo scorso anno per motivi disciplinari.

Compagni di classe, parenti e vicini di casa hanno descritto Cruz come un 'solitario' problematico che parlava spesso di armi e ostentava la sua ossessione per le armi sui suoi account sui social media. E Jim Gard, un insegnante di matematica della scuola, ha detto al Miami Herald che l'adolescente era stato precedentemente identificato come una potenziale minaccia per altri studenti.

Sebbene il suo nome corrisponda all'utente di YouTube segnalato a settembre, i funzionari dell'FBI non direbbero se hanno confermato che l'account apparteneva a Cruz.



Ma intorno alle 16:30 mercoledì - circa 30 minuti dopo che Cruz è stato preso in custodia dalla polizia nella contea di Broward - l'agente speciale Ryan Furr con l'ufficio di Miami dell'FBI ha chiamato Bennight e gli ha lasciato un messaggio vocale.

'Penso che abbiamo parlato con te in passato di un reclamo che hai fatto su qualcuno che ha fatto un commento sul tuo canale YouTube', ha detto l'agente nel messaggio, che Bennight ha fornito a estilltravel News. 'Volevo solo seguirti su questo e farti una domanda su qualcosa che è venuto fuori, se non ti dispiace darmi un anello.'

Poche ore dopo, ha detto Bennight, gli agenti dell'FBI nel Mississippi lo hanno visitato di nuovo di persona, chiedendo maggiori informazioni sull'utente di YouTube Nikolas Cruz.

«Mi hanno chiesto se sapevo chi fosse. non l'ho fatto. Io no», disse Bennight. 'Poi se ne sono andati.'

Quando è stato contattato da estilltravel News, Furr ha rifiutato di commentare la chiamata e ha rivolto domande sulla sparatoria all'ufficio delle relazioni pubbliche dell'FBI. L'ufficio non ha risposto a più chiamate o e-mail mercoledì sera.

In una conferenza stampa giovedì mattina, l'FBI ha confermato di aver ricevuto e esaminato una soffiata sul commento di 'sparatutto professionale' sul canale YouTube di Bennight, ma non è riuscita a scoprire alcun dettaglio dall'account.

'Nessuna altra informazione è stata inclusa nel commento, che indicherebbe un'ora, un luogo o la vera identità della persona che ha fatto il commento', ha detto ai giornalisti l'agente speciale Robert Lasky. 'L'FBI ha effettuato revisioni del database, controlli, ma non è stata in grado di identificare ulteriormente la persona che ha fatto il commento'.

L'account YouTube di Nikolas Cruz è rimasto attivo fino a mercoledì sera. Tuttavia, da allora è stato eliminato a causa di 'violazioni multiple o gravi della politica di YouTube sulla violenza'. YouTube non ha risposto immediatamente alle domande di estilltravel News sull'account.

Brianna Sacks/YouTube

Un messaggio sulla pagina YouTube di Nikolas Cruz ha mostrato che l'account era stato cancellato mercoledì sera.

Mercoledì sera, Bennight Questo è ciò che sappiamo di Nikolas Cruz, il sospettato di sparatoria al liceo della Florida

estilltravel.com

Almeno 17 persone sono morte in una sparatoria in una scuola della Florida

estilltravel.com