Gregory Meeks, ex sostenitore di Bloomberg, ora appoggerà Joe Biden

Bebeto Matthews / AP

Rep. Gregory Meeks



WASHINGTON — Il rappresentante Gregory Meeks di New York, che in precedenza era uno dei principali sostenitori di Michael Bloomberg a Capitol Hill, ora sosterrà e sosterrà Joe Biden.

La mossa non è del tutto scioccante, dato che Bloomberg ha appoggiato Biden quando ha abbandonato la corsa presidenziale. Meeks si unisce a dozzine di membri del Congresso che sostengono Biden. Biden ha un forte sostegno a Capitol Hill, specialmente tra i membri del Congressional Black Caucus.



'Siamo grati per il sostegno del membro del Congresso Meeks mentre continuiamo a costruire una coalizione ampia e diversificata che sconfiggerà Donald Trump questo autunno', ha affermato il consigliere di Biden Andrew Bates.



Meeks ha detto estilltravel Notizie della scorsa settimana che Biden non lo aveva contattato, così come il rappresentante Bobby Rush, entrambi membri della CBC. La campagna, tuttavia, ha detto a estilltravel News che la campagna ha raggiunto entrambi i membri e ha chiesto il loro sostegno in precedenza durante queste elezioni.

Fonti a conoscenza della situazione hanno affermato che il gruppo di membri del Congressional Black Caucus che in precedenza aveva sostenuto Bloomberg avrebbe presto annunciato il loro sostegno a Biden. (Due fonti avevano inizialmente creduto che sarebbe successo lunedì, ma non erano sicure della causa del ritardo).

Meeks, mentre era pronto a sostenere il candidato più moderato, ha detto a estilltravel News la scorsa settimana che avrebbe sostenuto Sanders se fosse diventato il candidato. Ma ha anche denunciato gli alleati di Sanders, dicendo di essere preoccupato per i Justice Democrats, un gruppo strettamente allineato con la surrogata di Sanders Alexandria Ocasio-Cortez e il fatto che stavano lanciando sfide primarie a diversi membri della CBC.



L'approvazione parla al cambiamento considerevole nella campagna di Biden dopo le primarie della Carolina del Sud, che fino ad allora aveva seguito Bernie Sanders nelle prime primarie e nei caucus. Due candidati presidenziali usciti dalla corsa hanno sostenuto Biden, così come una serie di membri del Congresso che stavano sostenendo un altro candidato o erano rimasti in silenzio, inclusi i rappresentanti Val Demings e Bennie Thompson. E il Sens. Cory Booker e Kamala Harris, due importanti senatori neri che si erano entrambi candidati alla presidenza, si sono espressi a sostegno di Biden e hanno pianificato di radunarsi con lui in Michigan lunedì sera.

Il rappresentante Terri Sewell che ha aiutato a consegnare l'Alabama per Biden ha detto a estilltravel News L'abbiamo portato per Biden, la scorsa settimana.

Quei gesti non sono passati inosservati. Biden ha ringraziato una congregazione del Mississippi domenica, accreditando il suo nuovo status di leader alla comunità afroamericana.



Tu sei il motivo per cui sono tornato, nessun altro.

CORREZIONE

09 marzo 2020, alle 15:45

Secondo una fonte, i membri del Congressional Black Caucus che in precedenza avevano appoggiato Bloomberg ora sosterranno Joe Biden. Una versione precedente di questo post diceva che tutti i membri che avevano sostenuto Bloomberg ora appoggeranno Biden.

AGGIORNARE

10 marzo 2020, alle 14:33

Questo post è stato aggiornato con un chiarimento sulla tempistica dell'approvazione per fonti con conoscenza delle approvazioni.


Altro su questo