Ecco un elenco aggiornato di bufale e informazioni fuorvianti sulle elezioni di medio termine

Schermate

estilltravel News sta tracciando e smascherando le dubbie voci, meme e falsità relative alle elezioni di medio termine. Se vedi qualcosa che non abbiamo trattato, mettiti in contatto tramite e-mail (jane.lytvynenko@estilltravel.com) o Twitter (@ JaneLytv ).



Questo post verrà aggiornato durante il giorno delle elezioni 2018.

Per maggiori informazioni su chi sono i tuoi candidati, visita Ballotpedia.org , e per informazioni su come votare, vai su Vota.org .



Aggiornamenti

Inserito il 07 novembre 2018, alle 02:03

Un video che afferma falsamente di mostrare la frode elettorale continua a circolare sui social media nonostante il consiglio elettorale della contea lo smentisca.

Instagram

Il Il consiglio elettorale della contea di Franklin ha rilasciato una dichiarazione dopo che il video è diventato virale su Instagram e Twitter dicendo: 'Dopo aver esaminato il video e il nostro software di monitoraggio dei problemi del giorno delle elezioni, abbiamo stabilito che quella particolare macchina aveva un inceppamento della carta ed è stata rimossa dalla linea. L'elettore in questione è stato spostato su un'altra macchina e ha espresso il proprio voto senza problemi. L'indicazione dell'ora sul nastro cartaceo e sul registro elettronico dei sondaggi confermano l'inceppamento, così come il rapporto contemporaneo dell'incidente da parte del funzionario del seggio connesso al software di monitoraggio dei problemi.'



Dopo un'inchiesta di estilltravel News sul video, è stato rimosso da Facebook e Instagram.

Questo contenuto viene rimosso da Facebook e Instagram in base alle nostre politiche di soppressione degli elettori', ha affermato un portavoce di Facebook. Il video rimane in diretta su Twitter.

Inserito il 07 novembre 2018, alle 01:19

Kim Davis non ha perso le elezioni per l'uomo a cui si è rifiutata di rilasciare una licenza per il matrimonio tra persone dello stesso sesso.

Kim Davis è salita alla ribalta nel 2015 quando ha rifiutato di rilasciare licenze per matrimoni tra persone dello stesso sesso nel suo ruolo di impiegata di contea nel Kentucky. David Ermold era l'uomo a cui ha negato la licenza, e in seguito ha cercato la nomination democratica per candidarsi contro di lei nel 2018.



La Davis ha perso la sua candidatura per la rielezione stasera, ma non contro Ermold. La sua campagna per diventare il candidato democratico è fallita a maggio quando ha perso contro Elwood Caudill Jr. , che lavorava nell'ufficio di valutazione delle proprietà della contea.

Caudill è ora l'impiegato della contea di Rowan, nonostante ciò che affermano alcuni tweet virali.

Inserito il 06 novembre 2018, alle 22:12

Una milizia cittadina non ha trattenuto autobus di immigrati privi di documenti al confine degli Stati Uniti che stavano cercando di votare.

Twitter

L'account che diffonde queste affermazioni utilizza immagini prese da eventi più vecchi e non correlati per fare affermazioni false e impegnarsi nel trolling.



La foto in alto a sinistra è dalla California nel 2014 . Quello a destra è anche dallo stesso evento .

Inserito il 06 novembre 2018, alle 21:23

Due autobus carichi di clandestini non sono stati pagati per votare per il candidato governatore del Texas Beto O'Rourke.

Twitter

L'autore di best seller del New York Times e professore di storia Larry Schweikart ha inviato un tweet in cui affermava falsamente che un carico di clandestini era stato catturato al confine con il Texas con contanti in mano, mentre andavano a votare per Beto O'Rourke.

Schweikart ha detto a estilltravel News di aver visto per la prima volta le informazioni sul sito conservatore FreeRepublic.com, ma una ricerca nel sito ha prodotto solo un post che si collega al suo tweet.

Bene, è solo un rapporto. Ehi, notizie false, vero? ha detto quando gli è stato chiesto se era preoccupato per la diffusione di informazioni false.

Leggi la nostra storia completa, Un autore conservatore di successo ha diffuso una falsa affermazione sul fatto che Beto pagasse 'illegali' per votare.

Inserito il 06 novembre 2018, alle 19:21

Sì, un camion della NBC News ha preso un parcheggio per persone con disabilità, ma non ha impedito a un veterinario con disabilità di votare.

Cavo giornaliero

Il Daily Wire ha pubblicato un articolo con un titolo fuorviante. citando un post su Facebook del 30 ottobre , ha affermato che a un veterano con disabilità è stato impedito di votare perché una troupe di NBC News ha preso un parcheggio per persone con disabilità. È vero che la NBC ha parcheggiato lì, e poi si è scusato , ma il veterano che ha pubblicato l'incidente su Facebook non ha detto che gli è stato impedito di votare.

Sono andato a votare e ho trovato questo che ci aspettava, il suo post su Facebook dice . L'unico posto accessibile ai furgoni e ci stanno filmando. Abbiamo chiesto loro di muoversi, abbiamo fatto notare come fosse sbagliato, poi siamo andati a votare, perché ci vuole tempo per caricarsi. Ma è uscito ed è ancora lì.

Inserito il 06 novembre 2018, alle 18:51

L'ICE non pattuglierà i seggi elettorali.

Facebook/Twitter

Rumori sui social media e un volantino distribuito a Milwaukee ha affermato falsamente che gli agenti dell'immigrazione e delle autorità doganali statunitensi avrebbero pattugliato i seggi elettorali il giorno delle elezioni. Il suggerimento era che gli agenti avrebbero controllato gli elettori per l'ID al fine di trattenere tutti gli immigrati privi di documenti che cercano di votare.

Le voci secondo cui l'ICE prevede di impegnarsi in pattuglie o operazioni di controllo nei seggi elettorali sono false, un portavoce dell'ICE detto a ProPublica . Eventuali volantini o annunci pubblicitari che affermano diversamente sono errati e non sanzionati da ICE.

L'ICE ha anche inviato un tweet per ribadire che queste affermazioni sono false:

Gustavo Aguado @Gustavo3_0

@ 3r1nG @ExploitingNiche @JaneLytv @ Revolucion3_0 Ho scattato questa foto il 15 ottobre 2012 a Tiripetio Michoacán, la polizia federale è entrata nella Tiripetio Normal e c'è stato uno scontro tra studenti e polizia.

04:49 - 24 ottobre 2018 rispondere Retweet Preferito

Ha detto di averlo preso il 15 ottobre 2012 e che c'è stato uno scontro tra studenti e polizia. Le immagini diffuse non hanno nulla a che vedere con la carovana.

Vedi tutti i bufale e falsità sulla carovana .

Inserito il 31 ottobre 2018, alle 18:30

Il sospettato della bomba a tubo non è un democratico registrato. È un repubblicano registrato.

Twitter

Cesar Altieri Sayoc si è registrato come membro del Partito Repubblicano prima delle elezioni del 2016, secondo i registri di voto della contea di Miami-Dade. Laura Loomer, una personalità di Internet di destra, ha una storia di diffusione di teorie del complotto, così come il commentatore di destra Bill Mitchell.

Leggi di più sulla disinformazione che circonda la paura della bomba a tubo qui .

Inserito il 31 ottobre 2018 alle 18:26

La candidata democratica alla carica di governatore della Georgia, Stacey Abrams, non ha posato con un cartello comunista e #MuslimBrotherhood.

Twitter

L'immagine è stata condivisa su Facebook e Twitter, ma è solo photoshop di second'ordine.

Inserito il 31 ottobre 2018 alle 18:25

Un robocall razzista sta falsificando il candidato governatore della Florida Andrew Gillum.

Billy Corben @BillyCorben

I robocall razzisti prendono di mira il primo candidato governatore afroamericano della Florida @AndrewGillum a sostegno del candidato repubblicano @RonDeSantisFL (ATTENZIONE: ESTREMAMENTE OFFENSIVA) https://t.co/3UEi0RYgTS

17:21 - 23 ottobre 2018 rispondere Retweet Preferito

Per mesi ora, un robocall razzista diffuso da un podcast neonazista ha preso di mira il candidato democratico alla carica di governatore della Florida, Andrew Gillum. La chiamata finge di essere Gillum e usa un linguaggio razzista e stereotipi volti a scoraggiare gli elettori dal sostenere Gillum.

In una dichiarazione al Tampa Bay Times, un portavoce della campagna di Gillum ha dichiarato: 'Questo è riprovevole e potrebbe provenire solo da qualcuno con l'intenzione di alimentare l'odio e cercare attenzione. Per favore, non dargli un'attenzione immeritata.

Anche un portavoce della campagna per l'avversario di Gillum, Ron DeSantis, ha condannato il robocall.

Questo è assolutamente spaventoso e disgustoso - e si spera che chiunque ci sia dietro deve rispondere di questa azione spregevole. La nostra campagna si è e continuerà a concentrarsi esclusivamente sulle questioni che interessano i floridiani e sull'unione del nostro stato mentre continuiamo a costruire sul nostro successo.

Inserito il 31 ottobre 2018 alle 18:24

Un annuncio di attacco sta diffondendo falsità sul candidato al Congresso della California meridionale Ammar Campa-Najjar.

L'annuncio della campagna dell'operatore storico Duncan Hunter ha diffuso una sfilza di falsità su Campa-Najjar, come NPR ha riferito. Usa stereotipi razzisti su Campa-Najjar per affermare in modo infondato che ha legami terroristici e prevede di infiltrarsi nel Congresso. L'annuncio ignora completamente i dettagli biografici reali, il Rapporti del Washington Post , a favore di spingere i mercanti di paura.

Inserito il 31 ottobre 2018 alle 18:23

Teorie del complotto infondate e vecchie di anni stanno ancora cercando di collegare George Soros alla manipolazione delle macchine elettorali.

Facebook

Un meme che chiede a George Soros di rimuovere le sue macchine per il voto da tutti gli stati è diventato virale su Facebook, ma non c'è nulla di vero. Con oltre 14.000 like e 15.000 condivisioni, l'immagine si è diffusa sul social network e ha ispirato commenti antisemiti da parte di coloro che hanno acquistato la disinformazione. Ma non ci sono macchine per il voto di proprietà di Soros.

Una cospirazione simile era diffuso durante le elezioni del 2016 con l'aiuto di siti web di destra come il Daily Caller. estilltravel News , Snopes e altri hanno indagato sull'affermazione e hanno dimostrato che erano false. Una bufala simile è stato diffuso durante la campagna elettorale del 2012.

Il punto cruciale dell'affermazione era che la società di voto elettronico Smartmatic è controllata da Soros, ma la società non ha legami con il miliardario ungherese.

Le false affermazioni hanno iniziato a circolare il giorno delle elezioni, grazie alle persone che le pubblicavano nei gruppi di Facebook e altrove:

Inserito il 31 ottobre 2018 alle 18:20

Eric Brakey, il candidato repubblicano per il Senato nel Maine, ha diffuso una cospirazione falsa sui combattenti dell'ISIS che si trovavano nella carovana dei rifugiati.

Twitter

In un tweet che ha ricevuto oltre 700 Mi piace e 500 retweet, Brakey ha affermato senza una fonte o una prova che l'ISIS intende infiltrarsi nella carovana e che ci sono agenti dell'ISIS in America Centrale.

È vero che il presidente guatemalteco Jimmy Morales, parlando a forum di sicurezza regionale a Washington l'11 ottobre, ha affermato che il suo paese ha arrestato quasi 100 persone altamente legate a gruppi terroristici, in particolare all'ISIS. Non li abbiamo solo detenuti nel nostro territorio; sono stati anche deportati nei loro paesi di origine.

Tuttavia, Morales non ha elaborato o fornito alcuna prova. Non ha mai menzionato la carovana, che a quel punto non aveva nemmeno raggiunto il confine Honduras-Guatemala, secondo un rapporto dell'Associated Press .

I commenti di Morales sono passati in gran parte inosservati fino a quando i siti di estrema destra non lo hanno raccolto e lo hanno falsamente collegato alla carovana. La cospirazione è diventata mainstream quando è stata propagata da Fox News e Donald Trump. In realtà, il Il Dipartimento di Stato ha costantemente affermato non esiste una minaccia terroristica credibile al confine tra Stati Uniti e Messico.

Puoi vedere tutte le bufale e falsità sulla roulotte qui .

Inserito il 31 ottobre 2018 alle 18:11

Un vecchio attacco alla candidata al Congresso del Minnesota Ilhan Omar viene nuovamente diffuso dai suoi avversari e dai media di destra.

Immagine dello schermo

Nel 2016, Ilhan Omar è diventato il primo legislatore americano somalo eletto negli Stati Uniti. È stata anche presa di mira da un attacco di disinformazione politica. Le affermazioni infondate e false dicevano che aveva sposato suo fratello per ottenere la cittadinanza. Ora che si è candidata al Congresso, la stessa linea di attacco viene usata contro di lei.

Una fonte di una sfilza di storie fuorvianti su Omar è StopIlhan.com, che è affiliato con la sua avversaria, Jennifer Zielinski.

La falsa affermazione su Omar e suo fratello è stata anche rimessa in circolazione in un recente articolo di PJ Media. Ha raccolto oltre 55.000 Mi piace, commenti e condivisioni su Facebook, secondo lo strumento di monitoraggio sociale BuzzSumo. Anche altri punti vendita di destra, come Breitbart, Daily Caller, WND, Jihad Watch e Sons of Liberty, hanno amplificato la falsa affermazione e hanno ricevuto migliaia di impegni attraverso le piattaforme di social media.

la campagna di Omar, in una dichiarazione all'Associated Press , ha definito le affermazioni disgustose bugie. Il rapporto dell'Associated Press ha completamente smentito le affermazioni sul matrimonio avanzate dagli oppositori di Omar. Ha notato che è la più giovane di sette fratelli e, secondo il certificato di matrimonio ottenuto da AP, l'ex marito di Omar, Ahmed Nur Said Elmi (il bersaglio della disinformazione) ha tre anni meno di lei. Non ha un fratello minore.

Inserito il 31 ottobre 2018 alle 18:07

Matt Gaetz, un membro del Congresso della Florida candidato alla rielezione, ha condiviso un video non verificato della carovana di rifugiati e ha affermato che potrebbe mostrare persone pagate da George Soros o dalle ONG statunitensi per partecipare.

Twitter

Gaetz ha sbagliato posizione e non ci sono prove che la scena nel video mostri persone pagate per partecipare. Il video proviene da una fonte sconosciuta e, ad oggi, tutti i dettagli non sono stati confermati.

Gaetz postato in seguito che è stato ingannato sul luogo in cui è stato girato il video, ma non ha rilasciato alcuna ritrattazione. Il suo tweet è stato amplificato su tutte le piattaforme di social media e lo stesso video è stato twittato da Donald Trump.

Quando estilltravel News ha contattato la persona che prima postato su Facebook , non ha risposto quando gli è stato chiesto della sua fonte.

A partire da ora, non ci sono prove a sostegno delle affermazioni secondo cui la carovana è stata progettata da - o riceve finanziamenti da - Soros, le Nazioni Unite o i Democratici. Indipendentemente da ciò, il tweet di Gaetz ha ingannato molti utenti dei social media e continua a suscitare commenti di odio online.