Un giocatore di football del liceo è accusato di aver ucciso la sua compagna di classe incinta

Procura della contea di St. Joseph/GoFundMe / Via gofundme.com

Una giocatrice di football del liceo di Mishawaka, nell'Indiana, è stata accusata di aver ucciso una compagna di classe di 17 anni incinta dopo che è stata trovata morta in un cassonetto durante il fine settimana.



Aaron Trejo, 16 anni, descritto dalla polizia come il padre del bambino, è stato arrestato domenica dopo che il corpo di Breana Rouhselang è stato trovato con ferite da coltello.

Secondo i documenti di accusa, Breana, che era incinta di sei mesi, è stata vista per l'ultima volta dalla sua matrigna alle 23:00. Sabato dopo che era uscita per parlare con Aaron. Incapace di trovarla, la matrigna ha chiamato la polizia.



Durante la ricerca nell'area dietro la casa di Breana, gli agenti hanno trovato gli occhiali dell'adolescente e un berretto con sangue che corrispondeva alla descrizione dei suoi vestiti. Seguendo una scia di sangue, hanno scoperto il suo corpo nascosto in un cassonetto dietro un'azienda vicina.



Nelle successive interviste con Aaron alla stazione di polizia, l'adolescente avrebbe ammesso agli agenti di aver litigato per la sua gravidanza.

Aaron ha quindi spiegato che Breana ha aspettato troppo a lungo per dire ad Aaron della gravidanza per abortire, ha scritto nella dichiarazione giurata il detective Gery Mullins del dipartimento di polizia di South Bend.

Quando Mullins ha chiesto ad Aaron cosa avesse fatto dopo, avrebbe detto che ho agito... le ho tolto la vita.



L'affidavit prosegue affermando che Aaron ha pugnalato Breana al cuore con un coltello che si era portato da casa perché pensava che l'avrebbe uccisa rapidamente, e che stava pianificando l'attacco da una settimana.

L'autopsia ha confermato la gravidanza di Breana e che aveva subito più coltellate.

Aaron è detenuto nella prigione della contea di St. Joseph dopo essere stato accusato di omicidio e feticidio. Gli è stato anche ordinato di essere trattenuto senza vincolo e sarà processato come adulto.



Sedici anni e oltre, sei accusato da adulto per alcuni crimini e l'omicidio è uno di questi, ha detto il vice procuratore della contea di St. Joseph Chris Fronk in una conferenza stampa domenica.

Joseph Dits / AP

La scena del crimine a Mishawaka, nell'Indiana.

Breana, junior e cheerleader della Mishawaka High School, era anche la manager della squadra di calcio, FOX 59 segnalato .

In una dichiarazione, gli amministratori della Mishawaka High School hanno scritto che la loro famiglia ha subito una terribile tragedia oggi.

I nostri pensieri e le nostre preghiere sono con i familiari e gli amici che sono stati colpiti da questa grande perdita, ha aggiunto la dichiarazione.

Gli amici e la famiglia di Breana hanno istituito un Pagina GoFundMe per aiutare la famiglia con le spese funerarie.