Il libro di Hillary Clinton supera le vendite di Barnes & Noble nella prima settimana

Olivier Douliery / Abaca Press

L'ex segretario di Stato Hillary Clinton partecipa a un libro per firmare con il suo nuovo libro di memorie,Scelte difficili, in un Costco ad Arlington, in Virginia, sabato scorso.



Il nuovo libro di memorie di Hillary Clinton,Scelte difficili, è stato in cima alla lista dei best-seller di Barnes & Noble nella sua prima settimana, secondo i numeri di vendita di Nielsen BookScan della società rilasciati agli editori lunedì e ottenuti da estilltravel.

Barnes & Noble, il più grande libraio al dettaglio del paese, ha venduto poco più di 24.000 copie del libro dalla sua uscita il 10 giugno.Scelte difficiliha debuttato al n. 1 nella lista dei best-seller con copertina rigida del libraio, che include narrativa e saggistica.



Il libro di memorie di Clinton ha superato il nuovo libro di Diana Gabaldon,Scritto con il sangue del mio cuore, per il primo posto, vendendo solo 319 copie in più, secondo l'elenco delle vendite. (Il libro della Gabaldon, uscito lo stesso giorno di quello di Clinton, è l'ottavo capitolo della sua storia d'amore storica di fantascienzastranieroserie.)



Scelte difficiliè la seconda memoria di Clinton. Il libro di 656 pagine racconta la storia dei suoi quattro anni come segretario di Stato del presidente Obama. I democratici hanno affermato di sperare che il libro e il tour pubblicitario coast-to-coast iniziato martedì scorso a Manhattan Barnes & Noble, precedano un'altra offerta alla Casa Bianca nel 2016.

Librerie e altri rivenditori hanno ordinato attraverso la prima stampa del libro di Clinton - che ha totalizzato 1 milione di copie - due settimane prima ancora che fosse pubblicato.

Le cifre di Barnes & Noble BookScan forniscono il primo, seppur parziale, sguardo sull'interesse dei consumatori. Le cifre, pubblicate lunedì, rappresentano solo le vendite di Barnes & Noble. Inoltre, non includono le vendite di e-book, realizzati per tablet come Kindle.



Ma i numeri lo indicanoScelte difficilinon si è comportato così bene nella sua prima settimana come il primo libro di memorie di Clinton,Storia vivente, ha fatto nel 2003.

All'epoca, la portavoce di Barnes & Noble Carolyn Brown detto CNN di cui hanno venduto più di 40.000 copieStoria viventein 24 ore, battendo il record di vendite del giorno di uscita di Barnes & Noble. I numeri di BookScan pubblicati lunedì, che coprono le vendite per la settimana terminata il 15 giugno, mostrano che la società ha venduto poco più della metà di tale importo in copie rilegate diScelte difficili.

Le vendite di Barnes & Noble rappresentano una quota minore del mercato dei libri rispetto al 2003, quando Amazon e altri rivenditori online erano meno dominanti.



Il primo libro di Clinton raccontava la storia della sua infanzia, della sua vita con Bill in Arkansas e del suo periodo come first lady. Il libro di memorie rappresentava il primo importante resoconto di Clinton di otto anni tumultuosi alla Casa Bianca: la sua interpretazione dell'impeachment, Monica Lewinsky, e le indagini che hanno perseguitato l'amministrazione di suo marito.

Quel libro ha venduto più di 1 milione di copie nel suo primo mese. Interessato aStoria viventeera così alto che Simon & Schuster ha stampato altre 50.000 copie nella prima settimana, oltre alla prima stampa di 1 milione. (L'editore non ha rilasciato informazioni su una seconda stampa diScelte difficili.)

Martedì scorso la Clinton ha dato il via al suo tour del libro al Barnes & Noble di Union Square a Manhattan, dove più di 1.000 persone hanno acquistato copie e hanno aspettato in fila per gli autografi. Da allora, ha tenuto 10 eventi in sei città per promuovere il libro.

di questa settimanaNew York TimesLa lista dei best-seller esce mercoledì sera. Gli alleati di Clinton stanno aspettando di vedere doveScelte difficiliinizia sulla lista -Storia viventeha debuttato al n. 1 — e per quanto tempo è in grado di rimanere acceso.

I portavoce di Barnes & Noble e Simon & Schuster non hanno risposto alle richieste di commento lunedì pomeriggio.