Accaparramento

Oggetti vari stipati in un piccolo spazio.L'accaparramento è una condizione in cui le persone raccolgono grandi quantità di oggetti. Questo disordine spesso interferisce con il funzionamento sano e l'uso della propria casa. Può anche danneggiare la qualità della vita e / o le relazioni con gli altri. Nonostante questo danno, una persona che accumula può andare nel panico al pensiero di buttare via le cose.



Negli Stati Uniti e in Europa, l'accumulo compulsivo è più comune di quanto la cultura popolare suggerisca. Tra il 2 e il 6% della popolazione pratica l'accaparramento compulsivo. La ricerca suggerisce che molti casi di accumulo non vengono diagnosticati e non vengono trattati.

Cos'è l'accumulo?

Secondo il Manuale diagnostico e statistico (DSM-5) , l'accumulo compulsivo spesso coinvolge quattro criteri:



  1. La persona ha problemi a buttare via gli oggetti, anche se detti articoli non sono necessari.
  2. La persona si angoscia se deve buttare via i propri beni. Si rifiutano anche di riciclare, vendere o donare tali oggetti.
  3. L'ingombro di oggetti rende difficile l'utilizzo delle zone giorno. Ad esempio, una persona potrebbe non essere in grado di sdraiarsi sul letto a causa di tutte le riviste impilate sopra. (Le aree abitative non includono spazi di stoccaggio come soffitte o garage. Se un'abitazione è temporaneamente pulita, è solo perché qualcun altro è entrato per pulire.)
  4. L'accaparramento rende l'ambiente insicuro, altera le proprie relazioni o causa angoscia.

Circa l'80-90% delle persone che accumulano si impegna anche in 'acquisti eccessivi'. In altre parole, raccolgono molti oggetti per riempire la loro casa. Qualcuno potrebbe acquistare articoli all'ingrosso prima che siano necessari (ad esempio, l'acquisto di 100 rotoli di carta igienica). Un'altra persona potrebbe raccogliere oggetti gratuiti come coupon. Rubare oggetti è molto più raro.



Le persone che accumulano spesso provano sentimenti positivi quando ottengono oggetti. Possono diventare angosciati se non sono in grado di raccogliere più oggetti. Possono anche arrabbiarsi quando pensano allo smaltimento degli oggetti. Anche quando desiderano smettere, possono sentirsi obbligati a continuare ad accumulare oggetti.

L'accumulo è diverso da un hobby collezionistico. I collezionisti spesso tengono i loro oggetti organizzati per la visualizzazione piuttosto che disordinati in casa. È improbabile che un hobby collezionistico riduca la qualità della vita nella stessa misura dell'accumulo.

Cosa accumulano le persone?

Le persone che accumulano possono raccogliere un'ampia varietà di cose. Gli oggetti più comuni includono libri, riviste, vestiti, borse, scatole, posta e documenti. Eppure qualsiasi oggetto può essere accumulato.



Il valore degli oggetti può variare. Alcuni oggetti potrebbero essere oggettivamente utili ma raccolti in eccesso. Altri oggetti potrebbero essere cibo avariato o ninnoli rotti. Occasionalmente una persona raccoglierà oggetti di valore come gioielli. Gli oggetti di valore sono spesso mescolati con oggetti meno preziosi.

A volte l'accumulo è limitato a un tipo specifico di oggetto, come bambole o parti di computer. Altre persone accumulano oggetti apparentemente casuali. Anche quando gli oggetti sono 'spazzatura', una persona può provare una grave angoscia al pensiero di gettarli via.

Accaparramento degli animali

Molti gatti si siedono sulla soglia, fissando direttamente la telecamera.Fino al 40% delle persone che accumulano oggetti accumula anche animali. Questi individui generalmente iniziano a 'raccogliere' animali per buone intenzioni. Potrebbero voler impedire a un animale domestico l'eutanasia o le cattive condizioni di vita. Nel tempo, possono possedere decine o centinaia di animali.



L'accumulo di animali può mettere in pericolo gli esseri umani. I proprietari possono ammalarsi a causa degli odori di urina e feci. Spesso ignorano i propri bisogni primari e investono tutte le loro risorse nella cura degli animali.

La quantità di cure e forniture di cui questi animali domestici hanno bisogno alla fine travolge la maggior parte delle persone. Ma a causa della natura della loro condizione, possono lottare per separarsi da qualsiasi animale. Possono temere che gli animali non riceveranno cure adeguate altrove. Molte persone negano di trascurare i propri animali domestici.

Nonostante le buone intenzioni, il proprietario spesso non riesce a dare agli animali una casa sicura. La negligenza può lasciare molti animali affamati o malati. Animali morti, morenti o malati sono stati trovati nell'80% delle case di accaparramento degli animali. Un individuo potrebbe non rendersi conto che il proprio animale domestico è morto a causa del sovraffollamento.

Perché le persone accumulano?

Gli studi dimostrano che le persone che accumulano tendono ad avere legami emotivi più forti con gli oggetti. Sebbene sia comune essere sentimentali riguardo a un giocattolo per l'infanzia o un portafortuna, alcune persone assegnano lo stesso valore agli oggetti di uso quotidiano. Spesso si sentono anche più attaccati a quegli oggetti.

In alcuni casi, le persone possono assegnare sentimenti agli oggetti. Ad esempio, qualcuno potrebbe evitare di donare una collezione di bambole perché non vuole 'ferire i sentimenti delle bambole'. In questi casi, lo smaltimento degli oggetti può causare gravi danni colpa e dolore.

Trova un terapista

Ricerca Avanzata

L'indecisione è fortemente collegata all'accaparramento compulsivo. Gli individui potrebbero voler organizzare le proprie cose ma non essere in grado di decidere dove andrà tutto. Spesso lottano per mettere i loro beni in categorie, credendo che ogni oggetto sia troppo unico per essere classificato. Tuttavia, hanno poche difficoltà a organizzare le cose degli altri.

Per le persone che accumulano, scegliere quali oggetti buttare può causare grande ansia. Le scansioni cerebrali mostrano un maggiore senso di rischio per quanto riguarda i propri beni (ma non quelli degli altri). Molte persone temono di gettare via un oggetto di cui avranno bisogno in seguito. Evitano di prendere decisioni tenendo tutto.

La ricerca mostra che l'accaparramento spesso viene eseguito nelle famiglie. Circa la metà delle persone che accumulano ha un parente che accumula anche. Studi sui gemelli suggeriscono che esiste un file base genetica per molti casi di accaparramento compulsivo.

Alcune persone attribuiscono la colpa del loro comportamento di accumulo alla povertà. Dicono di essere 'parsimoniosi' in reazione a un periodo di difficoltà. La ricerca mostra poco supporto per questa idea. Ancora perdita traumatica , come la morte di un genitore, può portare all'accaparramento. In questi casi, gli oggetti possono offrire un senso di stabilità e comfort.

Conseguenze dell'accaparramento

L'accumulo può nuocere al proprio benessere in diversi modi. Una persona che accumula può essere a rischio per quanto segue:

  • Isolamento socialea causa della vergogna per una casa disordinata
  • Preoccupazioni finanziariea causa di bollette fuori luogo e acquisti eccessivi
  • Lesionea causa di inciampare su oggetti
  • Pericolo d'incendioa causa della congestione intorno a prese, riscaldatori, ecc.
  • Apparecchi rottia causa dell'impossibilità dei riparatori di accedere alle aree
  • Conflitto con la famiglia o i vicinia causa di oggetti che si riversano nel loro spazio
  • Sfrattoa causa della scarsa igiene
  • Azione legalea causa di crudeltà verso gli animali o pericolo per i bambini

Condizioni concomitanti

Pile su pile di libri.In passato si pensava che l'accaparramento fosse un tipo di condizione ossessivo-compulsiva (DOC) . Tuttavia la ricerca ha dimostrato che le due condizioni hanno schemi e sintomi distinti. In generale, le persone con disturbo ossessivo compulsivo non hanno attaccamento emotivo agli oggetti. Spesso accumulano oggetti per paura che accada qualcosa di brutto. Inoltre, i pensieri intrusivi e ossessivi non sono solitamente presenti nell'accumulo.

Detto questo, il disturbo ossessivo compulsivo e l'accumulo possono avere sintomi simili. Ad esempio, qualcuno con disturbo ossessivo compulsivo può accumulare oggetti che ha toccato per evitare che altre persone vengano contaminate. Le due condizioni possono anche verificarsi contemporaneamente. La ricerca mostra che quasi una persona su cinque che accumula può avere sintomi di DOC non accumulati.

Circa il 75% delle persone che accumulano ha anche uno stato d'animo o ansia. Depressione è presente nel 50% delle persone che accumulano. Circa il 48% delle persone con accumulo compulsivo lo ha fatto ansia o a fobia sociale .

Condizioni concomitanti spesso peggiorano i sintomi dell'accumulo. Pertanto, la terapia per l'accumulo spesso si rivolge anche alle altre condizioni. Molti terapisti mirano a trattare l'intera persona piuttosto che prendere di mira solo comportamenti visibili.

Se i comportamenti di accumulo si sviluppano come conseguenza di demenza o danno cerebrale , la persona non si qualifica per una diagnosi di accaparramento. In questi casi, il disordine è spesso dovuto a negligenza e problemi cognitivi piuttosto che all'attaccamento materiale. Queste persone possono anche trarre beneficio dalla terapia, ma il loro trattamento sarà probabilmente diverso dalla terapia per l'accumulo compulsivo.

Accaparramento per tutta la vita

Una persona potrebbe iniziare ad accumulare già dall'adolescenza. Poiché gli adolescenti spesso vivono con i genitori, i sintomi possono essere più difficili da individuare. Gli operatori sanitari possono pulire la stanza e gettare via gli oggetti per il bambino. Alcune persone potrebbero non riscontrare problemi funzionali finché non vivono da sole.

I sintomi dell'accumulo diventano più diffusi con l'età. Sono tre volte più comuni negli adulti di età compresa tra 55 e 94 anni rispetto agli adulti di età compresa tra 34 e 44 anni. La maggior parte delle persone che ottenere un trattamento per l'accumulo compulsivo sono sulla cinquantina.

A causa dell'accumulo di disordine, la condizione spesso peggiora nel tempo. I comportamenti di accumulo persistono in genere a meno che non vengano trattati. Un professionista della salute mentale può aiutare un individuo che si sente pronto a liberarsi dal disordine.

Riferimenti:

  1. American Psychiatric Association. (2013).Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali (5a ed.).Arlington, VA: American Psychiatric Publishing.
  2. Domande frequenti sull'accumulo di animali. (n.d.). ASPCA. Estratto da https://www.aspca.org/fight-cruelty/animal-hoarding/animal-hoarding-faq
  3. Scheda informativa sull'accaparramento. (2009). IOCDF. Estratto da https://iocdf.org/wp-content/uploads/2014/10/Hoarding-Fact-Sheet.pdf
  4. Entra nel mondo reale degli accumulatori compulsivi. (2013, 25 febbraio).Scientific American.Estratto da http://www.scientificamerican.com/article/real-world-hoarding