'Manovra di Hoover': lo sporco segreto dell'abuso emotivo

Aspirapolvere con vista dallLe persone incontrano quelli con narcisismo in amore, lavoro e relazioni familiari. Quando fornisco psicoterapia ai sopravvissuti all'abuso narcisistico, uno dei primi passi nel processo di guarigione è la psicoeducazione al narcisismo e all'abuso emotivo. I sopravvissuti sono spesso assaliti da una miriade di complessi stress post traumatico sintomi, inclusi attacchi di panico, pensieri intrusivi, depressione e shock da dissonanza cognitiva.



Comprendendo le tattiche impiegate sull'obiettivo dell'abuso, i sopravvissuti si autorizzano a ridurre l'impatto del abuso emotivo conseguenze. Date le sfumature delicate e sottili coinvolte nella psicologia della guarigione, è essenziale lavorare con un clinico qualificato esperto nel recupero del trauma specifico per l'abuso narcisistico.

La letteratura sul tema del recupero da abuso narcisistico è piena di pseudonimi per varie circostanze che coinvolgono una persona con narcisismo. Uno di questi concetti è 'aspirapolvere' da parte della persona emotivamente violenta. Quando il ciclo di 'idealizzare, svalutare, scartare' è completo, una persona con qualità narcisistiche tornerà spesso alle precedenti fonti di approvvigionamento narcisistico per vedere se può attingere a tali individui per ulteriori ego -attenzione alimentante, reazione emotiva, sesso, denaro, vantaggi commerciali, un posto dove vivere o altre affermazioni della sua esistenza. La 'manovra di Hoover' è stata coniata dopo il nome di un popolare aspirapolvere, alludendo al fatto che i maltrattatori spesso tentano di aspirare rifornimenti narcisistici da fonti precedenti (persone).



Trova un terapista

Ricerca Avanzata

Gli individui che hanno tendenze narcisistiche in genere mancano di concetti di sé solidi e sani e devono estrarre l'apporto narcisistico da amanti, amici, colleghi e / o membri della famiglia per sentirsi affermati, adorati, ammirati, assistiti, nutriti, temuti o disprezzati. Positiva o negativa, la reazione non ha importanza, fintanto che la persona violenta può asportare una risposta dal serbatoio di sostegno emotivo del bersaglio, rendendo così la persona violenta 'viva' in virtù del riconoscimento del proprio falso sé.



Quando un sopravvissuto è andato nessun contatto - in altre parole, il sopravvissuto ha scelto di disimpegnarsi completamente dalla persona violenta - spesso la persona con narcisismo tenterà di vedere se la porta è ancora aperta per un rifornimento più narcisistico. Lui o lei può 'recuperare' i sopravvissuti precedenti inviando e-mail, messaggi di testo, telefonando o presentandosi al posto di lavoro o alla residenza di un sopravvissuto con il pretesto di scusarsi per le trasgressioni, consegnare fiori, premere il pulsante di ripristino o fingere una malattia o una necessità di assistenza denaro, restituzione di effetti personali, ecc.).

Questo ciclo è simile al Power and Control Wheel spesso indicato nel violenza domestica comunità di recupero. La manovra di recupero è un tentativo di vedere se un obiettivo di abuso precedente può essere ingannato in un altro ciclo di abuso, con il risultato che la persona violenta rivendica un senso di potere e controllo causando dolore (emotivo e talvolta fisico) a un bersaglio.

I sopravvissuti all'abuso narcisistico non dovrebbero essere ingannati dalla manovra di recupero. Tale azione non è un segno che la persona violenta ami il sopravvissuto o che possa cambiare e sviluppare improvvisamente la reciprocità, la propria responsabilità autentica per gli errori e mostrare costantemente maturità emotiva. L'analogia di un vampiro che affonda le zanne nella vena giugulare funziona qui. La persona violenta può concentrarsi sulle vulnerabilità del bersaglio (voler essere accettata, amata, attraente, ecc.) E cercare di ricollegare quella persona a un altro ciclo di abuso, esclusivamente per il beneficio di calmare l'ego della persona violenta - non più, no Di meno.



È consigliabile che un sopravvissuto continui senza contatto e blocchi la persona abusiva da email, testo, telefono e qualsiasi altra forma di comunicazione. Nella maggior parte delle circostanze, supponendo che il sopravvissuto non si riattivi, alla fine l'aspirazione si fermerà. Tuttavia, se la persona violenta molesta o steli l'obiettivo, il sopravvissuto potrebbe voler considerare di intraprendere un'azione legale e / o coinvolgere la polizia, incluso ma non limitato alla presentazione di un ordine restrittivo / protettivo.

La consapevolezza delle tattiche di abuso emotivo messe in atto da una persona con narcisismo e il non contatto è l'inizio del potenziamento e della guarigione per i sopravvissuti all'abuso narcisistico.

Copyright 2015 estilltravel.com. Tutti i diritti riservati. Autorizzazione alla pubblicazione concessa da Andrea Schneider, LCSW , terapista a Pleasant Hill, California

L'articolo precedente è stato scritto esclusivamente dall'autore di cui sopra. Eventuali opinioni e opinioni espresse non sono necessariamente condivise da estilltravel.com. Domande o dubbi sull'articolo precedente possono essere indirizzati all'autore o pubblicati sotto forma di commento.



  • 161 commenti
  • Lascia un commento
  • Keith

    19 febbraio 2015 alle 10:31

    Qualcuno come questo è sempre alla ricerca di un altro modo per agganciarsi a un bersaglio facile.

    Devi risolverti dentro di te per non essere più così facile bersaglio

  • Joan

    9 settembre 2016 alle 05:17

    Non se ne vanno mai, sembra impossibile credere quando si sono rapidamente trasferiti in una nuova relazione e si sono arrabbiati con te.
    È tristemente un fatto che continuano a tornare dagli ex con tutti i tipi di strani metodi inquietanti per comunicare.
    Il mio aspirapolvere preferito è 'Mi manchi' tramite SMS, una volta bloccato si è trasferito su FB una volta bloccato era posta, email e poi visite a casa mia.
    Ho creato una mail solo per lui per interrompere le visite e postare.
    Un giorno si arrenderà, io mantengo le mie reazioni minime e le mie risposte sono brevi e ritardate per contenere la situazione.
    Mi aspetto una comunicazione intensa quando rovina la sua relazione attuale.

  • gretchen r

    10 ottobre 2016 alle 03:40

    Il mio ha fatto lo stesso ... continua a trovare nuovi modi per contattarmi!

  • Chrissy

    30 luglio 2018 alle 14:54

    Puoi dire che puoi semplicemente 'smettere' di parlare con la persona e bloccarla da tutto. Ma non è così facile, se la persona vuole raggiungerti, lo farà. Nella mia esperienza nemmeno un ordine restrittivo aiuta. Allora dimmi cosa dovrei fare? Non lo sento da più di un anno. Questo non significa che nemmeno io ...

  • Lorraine

    19 febbraio 2015 alle 12:52

    Non sono sicuro che il mio ragazzo sia un narcisista… c'è sempre un dramma nella sua vita e non si assume alcuna responsabilità personale per le sue scelte sbagliate. All'inizio del nostro viaggio mi ha inseguito principalmente e mi ha inondato di regali e complimenti, quasi mettendomi su un piedistallo. Tuttavia, col passare del tempo, ha mostrato un comportamento piuttosto controllante e negativo, come mettermi a terra, gridare e prendermi in giro. Ha un caratteraccio ma ha detto che non mi avrebbe mai picchiato !!! Ma viene usato il ricatto emotivo e posso vedere attraverso le sue bugie e manipolazioni. Ci siamo lasciati diverse volte, soprattutto perché ho messo i piedi per terra e ho chiesto che mi trattasse meglio, ma riesce sempre a riconquistarmi con storie singhiozzanti e promesse di cambiamento. Sono così confuso quanto lui è così dolce e amorevole per certi versi, ma molto offensivo ed egoista per altri. Non sono nemmeno un angelo, ma cerco di affrontare le cose con maturità. Suona come un narcisito e può cambiare? Mi piacerebbe un consiglio su questo.

  • Densità

    19 febbraio 2015 alle 16:15

    SÌ, è un narcisista e non cambierà mai. È una verità difficile da accettare, la dura realtà che non cambieranno mai. I narcisisti sono attori molto bravi che ti ingannano facendoti credere che possono connettersi con te emotivamente. La verità ci dice che sono incapaci di stabilire una connessione emotiva con nessuno. Sono una figlia in via di guarigione di una madre narcisista. Sono stato ingannato per molto tempo pensando che avrei potuto cambiarla e pensando che in realtà tenesse a me. Nel momento in cui realizzi questa realizzazione, all'inizio ti sentirai uno sciocco perché ci è voluto così tanto tempo per capirlo, ma è facile cadere nella trappola narcisistica e nessuno dovrebbe sentirsi sciocco per esserci cascato. La cosa migliore che puoi fare per te stesso è TAGLIARLA, ti auguro il meglio !!!

  • Aileen

    20 febbraio 2015 alle 18:40

    Sì, suona come un narcotrafficante. Sii vigile e non entrare in contatto immediatamente. Sarà più facile se finisci prima che possa farlo lui. Lo farà impazzire ma ti darà potere ed eliminerà il dramma che circonda la nuova fornitura

  • Greg

    16 settembre 2016 alle 08:18

    È importante capire che non importa se qualcuno è un narc o no. Impazzirai cercando di capire che ciò che è importante è che nessuno deve essere trattato male e decidi quanto sei disposto a sopportare. Crea dei confini e sii fedele a te stesso e non lasciare che nessuno li attraversi !!!!!!

  • Helen

    20 aprile 2017 alle 13:06

    Sono assolutamente un narc. Miglior libro sul mercato che diventa l'incubo dei narcisisti. Ti dirò tutto amico mio. Sono un sopravvissuto

  • Julia S.

    7 settembre 2017 alle 13:51

    Correre veloce!!

  • Andrea R.

    8 settembre 2017 alle 00:10

    Julia: Oppure cammina lentamente, non permettendo loro di intimidirti, segui il tuo ritmo. Usato 2 per essere intimidito da mio padre, fino a quando non lo ha rimproverato, ora nessuno mi intimidisce, giudice in tribunale, polizia 4 stop di routine, nessuno. Sii una sopravvissuta Julia. Balla 2 la tua canzone e ascolta 2 le tue canzoni. Hai una storia da raccontare 2? In caso contrario, e ti senti a tuo agio a fare commenti, è fantastico. Se vuoi 2 parti, ti sosterrò in ogni caso. Ti copro le spalle, Julia.

  • julia s.

    22 ottobre 2017 alle 12:52

    Andrea,
    Grazie. Sono un sopravvissuto e voglio raccontare la mia storia. Sopravvivo a malapena con un sacco di malattie fisiche insieme alla disfunzione emotiva poiché non ricordo che questa è la radice del sovraccarico surrenale ...
    apprezzo molto quello che hai detto sul non lasciare che gli altri mi intimidiscano. Mi sono alzato molto di più, ma a volte sono così vocale che spaventa o mette le persone sulla difensiva. cercando di ascoltare dentro e prendersi cura di chiunque sia lì dentro. non l'avevo mai fatto prima. è davvero difficile e doloroso, ma voglio guarire non importa cosa (per quanto umanamente possibile). Grazie per aver risposto e per avermi invitato a parlare. mi distraggo e mi sento sopraffatto, quindi non l'ho visto fino ad oggi.
    Ho molto da fare e ho difficoltà a fidarmi e chiedere aiuto.

  • Rosie

    19 febbraio 2015 alle 13:11

    Questo descrive mia madre a una T. Non sono riuscito a capire perché mi tratta in questo modo. È molto confuso e doloroso. Non sono in contatto con lei in questo momento e la vita è più tranquilla senza di lei. Sta tentando di nuovo di aspirare. Sono una persona molto premurosa e ora so che le piace nutrirsi di questo. Ha ammesso di essere incapace di connettersi emotivamente. Ogni volta che sono vicino a lei è critica, mi manca di rispetto, oltrepassa tutti i miei confini, rifiuta di riconoscere i suoi errori o gli abusi passati che mi ha dato. Le sue ultime tattiche consistono nell'usare tristemente le sue opinioni religiose contro di me.
    31 anni di abuso e manipolazione emotiva si sono manifestati in tutti i sintomi elencati in questo articolo. Per fortuna dopo anni di consulenza e terapia di gruppo sono in via di guarigione. Non guarito ma vedo progressi! Sono incoraggiato a rendermi conto che nessun contatto è il migliore con il narcisista.

  • Johanna

    23 ottobre 2016 alle 04:42

    Ho la stessa esperienza. È bello vedere cosa sta realmente succedendo, capire che tua madre non ti ha mai amato. Ho una figlia che ora ha 24 anni e anche lei soffre! In realtà mia figlia mi ha aperto gli occhi. Adesso anche i miei genitori stanno facendo l'aspirapolvere. E succede sempre esattamente nel momento in cui io o mia figlia lavoriamo perché la nostra vita continui, magari incontrando degli ostacoli: allora i miei genitori decidono di mettere il dito sulla nostra vita e decidono di “aiutare”. Anche nessun aiuto è chiesto. Il punto è tenere me e mia figlia sotto il controllo, nient'altro. Mia figlia ha detto a mio padre che prende contatto quando è pronta. I miei genitori lo rispettavano? No, cercano sempre di spingerla a prendere contatto. E quando non lavora con lei (non risponde), mi contattano, mandandomi dei messaggi “innocenti” a cui non credo nessuno. L'obiettivo è farci riavvicinare!

  • Matassa

    19 febbraio 2015 alle 16:02

    Questo non è qualcuno di cui nessuno di noi ha bisogno nella nostra vita eppure a volte si sente come se fossero pervasivi, che fossero come sanguisughe e si incastrassero ed è difficile sbarazzarsene anche dopo averli visti per chi sono lo sono davvero.

  • negare

    19 febbraio 2015 alle 18:18

    L'ho vissuto per quasi sette anni, tuttavia, penso che il mio ex sia più un sociopatico narcisista.

  • Kell

    20 febbraio 2015 alle 4:08

    Penso che questo potrebbe essere difficile da capire per qualcuno che non l'ha sperimentato in prima persona perché non ci sono ferite visibili. Tutto ciò che provi fa male all'interno, quindi è difficile per gli altri persino riconoscere quando sta accadendo qualcosa di brutto nella relazione. Penso anche che sia difficile da capire a livello personale perché ancora una volta, non ci sono ferite visibili, quindi pensi che nessuno crederà che stai effettivamente subendo abusi.

  • Densità

    20 febbraio 2015 alle 9:40

    Sono totalmente d'accordo. Le persone che non l'hanno sperimentato in prima persona non hanno idea di come sia. Le persone ti giudicano per essere crudele se decidi di 'nessun contatto' o un contatto molto limitato, il che ti fa sentire in colpa e poi torni a cercare di farlo funzionare. Il che prolunga il tuo dolore.

  • credere

    20 febbraio 2015 10:29

    Perché sono sempre le persone che si fanno male a essere quelle che finiscono per sapere che hanno bisogno di essere in terapia, ma quelle che stanno facendo tutto il male? Non si vedono mai in colpa in alcun modo.

  • Christie

    20 febbraio 2015 alle 13:30

    La vittima di solito è autentica, mentre l'aggressore si nasconde dal proprio sé autentico.

  • Alice, Sophomore a 68 anni

    20 febbraio 2015 alle 13:28

    Vorrei che 'noi' smettessimo di chiamarla violenza 'domestica' ... Non credo che abbiamo bisogno di quantificare dove si verifica. La violenza è violenza. Ho divorziato dopo 31 anni di abusi verbali. The Verbally Abusive Relationship di Patricia Evans mi ha salvato la vita; Penso che dovrebbe essere richiesta la lettura per tutti sul pianeta.

    Gli aggressori sono vampiri emotivi; il loro segreto ... per farti spiegare costantemente te stesso

    Ho scritto (e presentato) il mio articolo, Society's Hidden Pandemic, Verbal Abuse, Precursor to Physical Violence and a FOrm of Biochemical Assault presso la Michigan Counseling Association (nessuna laurea, ma una vita di esperienza e ricerca) ... lo sapevi che con solo l'abuso verbale, che il cervello può cambiare fisicamente ?!

    Ho scritto della mia vita di superamento (e prosperità) e ho vinto una borsa di studio all'età di 60 anni e sono un Sophomore a 68 (consulenza).

    Il mio obiettivo è parlare alla televisione nazionale di questa 'distruzione di anime'. 'Quando mi incolpi, mi vergogni e mi taci.'

    Cordiali saluti, Alice
    Vincitore, guaritore ferito, ballerino, cantante, scrittore, poeta, veterano dell'era del Vietnam

  • bj

    21 febbraio 2015 alle 10:11

    Grazie. A 59 anni avevo bisogno delle tue parole ispiratrici.

  • Patty

    14 luglio 2016 alle 21:34

    Buon per te Alice. I tuoi commenti, come tanti altri in questa pagina, sono molto utili, grazie! Mi assicurerò di acquistare una copia di 'The Verbally Abusive Relationship', di Patricia Evans.

  • Kate

    15 luglio 2016 alle 08:16

    Grazie, Patty: come moderatore in un gruppo di sopravvissuti abusati, cito questo libro almeno una volta al giorno!

  • ZODA P.

    3 aprile 2017 alle 06:39

    Grazie Alice, sono stata maltrattata da bambina, solo per sposare un bullo e crescere figli che mi maltrattano, ora dopo anni di tentativi di fuga, sono tornata a vivere negli Stati Uniti, centinaia di motivi per cui dovrei essere punito per quello che ho hanno detto, non posso mai fare abbastanza per accontentarli, o spendere abbastanza, ottengo cornor volendo vedere i miei nipoti, ho sopportato il loro bullismo su di me, dopo il 22 dicembre e un ictus, e un aneurisma che non può essere risolto, sono uscito un'ultima volta per vedere mia nipote, ma con tutte le urla contro di me per non essere abbastanza amorevole, vedo che ha infettato mia nipote. Non sono sicuro di cosa fare, ma dovrà fare una scelta per vivere lontano da tutti loro. Grazie per aver dedicato la tua vita a ciò che deve essere affrontato in modo così caro
    CON

  • Julia S.

    7 settembre 2017 alle 14:01

    Grazie e via. Mi dà speranza.

  • Shirley

    21 ottobre 2017 alle 22:24

    Forse fai un TedTalk. Sarei interessato a saperne di più. Google Ted Talk per maggiori informazioni.

  • Rubino

    20 febbraio 2015 alle 13:37

    A Lorraine, sì, direi che stai descrivendo un comportamento narcisistico. Anch'io sono uscito e ho vissuto con un uomo emotivamente violento. All'inizio mi ha fatto sentire molto speciale, ma dopo un po 'di tempo mi ha isolato dalla famiglia e dagli amici e mi ha incolpato per le cose che sono andate male nella sua vita. Dopo due anni mi sono trasferito. Poco dopo, ha tentato di scusarsi e ha trovato scuse per il suo comportamento. Non l'ho ripreso e dopo diversi mesi ho provato un grande sollievo. L'analogia dell'abusante che è come un vuoto è accurata. Guardando indietro alla relazione ero costantemente prosciugato di energia e vita.

  • Rosa

    3 aprile 2017 alle 9:34

    Mi sento come Ruby. Aveva un fidanzato narcisitico. Mi ha prosciugato di molti dei miei risparmi. Mi ha sempre incolpato per tutti i suoi problemi di vita. Tuttavia, ora che ho rotto con lui, sento questo senso di perdita, come se fossi disconnesso dal mondo. Non ho figli e pochi amici dato che sono introverso. La mia vita è calma e pacifica, ma una parte di me sente la sua mancanza, ma è un male per me. Se tornassi con lui, la mia vita sarebbe di nuovo un disastro, i miei soldi galleggerebbero nello scarico e la mia energia verrebbe risucchiata da me. Non so come superare questa sensazione di disconnessione che provo. Qualcuno lo sperimenta? Apprezzerei il tuo contributo.

  • Andrea

    3 aprile 2017 alle 12:17

    Ciao Rose, avevo amici bisognosi che ho usato 2 penso che fosse necessario 2 stare con loro finché non ho notato quanto fossero narcisisti, e poi ho deciso 2 lentamente allontanarsi da loro. Avevo amici maschi, ma a volte sono diventate le discussioni tra 1 ragazzo e un altro ragazzo che si sforzavano di attirare la mia attenzione. È stato estenuante. Ho usato 2 penso di non essere l'arbitro qui, mancavano di fiducia in se stessi, autostima e mi sentivo oppresso dall'avere 2 rassicurati ciascuno di loro per il loro contributo nell'amicizia. Ho dato loro la mia amicizia, hanno portato drammi e pettegolezzi che sono disfunzionali. È stato un enorme fardello. Voglio che siano in giro persone sicure, non persone che hanno problemi e vogliono usarmi per tutto ciò di cui hanno bisogno. Uno dei miei amici voleva che le dessi un po 'del mantenimento dei figli di mio figlio perché era bassa. La risposta è stata no. Tutte le scuse ti supereranno se lo lasci quando non possono usarti per ciò di cui hanno bisogno e di che età ha bisogno una persona 2 quando è un adulto pienamente funzionante responsabile della propria vita? Ho usato 2 chiedendomi perché non fanno quello di cui hanno bisogno da soli? Non in una relazione attuale e lo adoro. Non ho più nemmeno amici maschi. Le persone vogliono 2 uscire se possono usarti 2 ottenere qualcosa, altrimenti quante persone fuori dal comune ti chiamano regolarmente perché ti apprezzano come donna e amica? Per 4 me 2 uscire e uscire con chiunque hanno 2 essere un adulto completamente funzionante al 100% che vuole solo amicizia da me, niente prestiti 4 $, niente volendo 2 prendere in prestito la mia macchina 2 guidare perché la loro macchina è comodamente nel garage e non possono permettersi 2 di tirarlo fuori. Avere una relazione con un uomo che ha figli e vuole che io cresca i suoi figli, non succede. Mi chiedo che nessuno sia responsabile della propria vita? Sono felice di essere single. Non ho rimpianti se non esco.

  • Grande

    22 aprile 2017 alle 17:29

    Ciao Rose

    Di recente ho rotto da una relazione estenuante con un narcisista e sono lì da quasi due anni. Ho perso 22 libbre ed ero già magro prima… Non è la prima volta che ho provato a lasciarlo ed ero parzialmente consapevole di quello che stava succedendo quando siamo tornati insieme l'ultima volta. Provo forti sentimenti per lui e volevo assicurarmi di fare tutto il possibile per far funzionare le cose. Nel processo, ho quasi perso la testa e la perdita di peso negli ultimi cinque mesi è stata la linea rossa per me. Gli dicevo sempre che se fossi stato obbligato a scegliere tra il mio amore per lui e il mio amore per me stesso, non avrei esitato a scegliermi e sarebbe arrivato il momento in cui avrei dovuto lasciare il viaggio. Gli auguro il meglio e penso che abbia bisogno di amore come qualsiasi altro essere umano, ma non ho più energia per questo, anche se lo amo. Ciò rende le cose difficili da superare poiché non lascia spazio per respirare ma la mia mente è presa. Essere conscio di quello che sarebbe potuto accadere quando sono tornato da lui l'ultima volta, mi ha aiutato a non dissolvermi nel processo. È molto importante (per qualsiasi cosa nella vita) che tu non dubiti di te stesso (oltre al sano dubbio su te stesso che aiuta ad evolversi) e che ti fidi sempre del tuo coraggio. Sebbene le persone possano cambiare, è imperativo riconoscere ciò che deve cambiare e ciò sembra impossibile a un narcisista. Anche così, mi dispiace per lui perché credo che soffra e non vedo alcun modo per lui di conquistare la felicità nella vita. Tutti lo temono o lo detestano a causa del suo comportamento aggressivo (che non riconosce) e non può sentirsi realmente connesso, anche quando è amato agisce sotto la sua insicurezza. È triste. In questo momento mi sta mandando un messaggio di quanto gli manchi e mi ama e così via. Istintivamente ho bloccato il suo accesso a me, dal momento che ho dovuto chiamare la polizia una volta che è venuto ubriaco alla mia porta e siccome non ho aperto ha iniziato a chiamarmi ad alta voce in modo che tutta la strada potesse sentire. È stata una cosa molto triste da fare ma necessaria. E anche se lo amo, lo farò e non amerò mai nessuno al di sopra di me stesso. Sebbene nutra un forte amore e dedizione per le persone della mia vita, non permetto a nessuno di trattarmi meno di quanto merito. Sono stato depresso per tutta la vita e mi sono sentito solo molte volte, ma una volta recuperato l'amore per me stesso non l'ho mai dato via. Sono in grado di sacrificarmi in nome dell'amore o di qualsiasi altra cosa che decido degna ma sono io che decido, dico come voglio essere trattato. Gli ho detto che c'erano dei limiti ma non mi ha ascoltato e ho mantenuto la mia promessa. Ho perso peso, soldi, lavoro e ho quasi perso la testa ma eccomi qui, a riprendermi.
    Credere in me stesso e nel mio intuito aiuta molto. Amare me stesso è fondamentale. Nei momenti difficili cerco di ascoltare i suoni di pulizia dei chakra o le onde binaurali o alcune meditazioni guidate, a seconda dello stato d'animo. Ci sono molte opzioni, per tutti i gusti e le esigenze. Ho anche letto del comportamento umano da quando ricordo, quindi uso la capacità di osservare me stesso e tutti gli altri da un punto di vista neutro, cosa che mi garantisce una certa lucidità. Ho anche una famiglia molto solidale (sollevata da quando ho lasciato la relazione) e mi aiuta ad affrontare questo momento. Cerca un aiuto specializzato se non ti senti abbastanza forte da superare questo problema da solo. È molto importante essere intorno a esseri umani 'normali' per ricordarti che sei degno e che puoi farlo. È importante mantenere il viaggio alla scoperta di sé, abitudini sane e una mente lucida. La manovra di recupero apparirà quando meno ti aspetti e devi rimanere lucido e vigile e hai bisogno di una rete di relazioni di supporto per svegliarti se necessario. Non vergognarti o avere paura. È un'esperienza forte e puoi valerti per conoscerti meglio, conoscere la tua debolezza e la tua forza. Soprattutto, impara a distinguere tra paura (che è un istinto molto utile - così mi ha insegnato Gavin de Beker in The Gift of Fear) e ansia (che non serve a nulla) in modo da essere allineato con te stesso e usa il tuo coraggio per guidarti. Accettarsi completamente è il passo principale per la crescita dell'amor proprio. Nutrire e sostenere te stesso come hai fatto una volta con il tuo ex ti aiuterà molto. La ricerca spirituale aiuta anche, evita ideali stretti e pensieri restrittivi. Apri la tua mente e il tuo cuore e credi: se sei ancora vivo, devi essere più forte e più saggio (non è vero?) Se non ancora, lo farai. Credimi. E credi a te stesso. Potremmo essere ingannati a entrare in una relazione tossica perché non conosciamo la persona all'inizio, ma è nostra responsabilità riconoscere i segnali di allarme e rispettarli. Rimanere o partire deve essere una decisione consapevole, guidata dalle tue speranze e non dalle tue paure (leggi ansia) di essere solo o non amato. Ti sentirai non amato finché non amerai te stesso. Lavora su quello. Anche se sei vittimizzato, non devi sentirti una vittima; che ti toglierà il potere. Non ci sono soluzioni magiche ma ci saranno progressi, resta concentrato. Se analizzi le interazioni iniziali con il tuo ex, riconoscerai il tuo coraggio dicendoti NO! ;) Impara da quello. Osserva te stesso e ciò che senti e imparerai come prendere decisioni più sane nelle relazioni (e tutto il resto). Anch'io sto imparando e anche dopo mi sto evolvendo. Credo che dobbiamo imparare la vulnerabilità e questo non significa essere una preda. Ti auguro il meglio. Sii forte.

  • Lynn

    20 febbraio 2015 alle 14:25

    Gustina, non credo che dovresti sentirti una stupida. Non tutti si aspettano che la loro mamma li ami? Ho la stessa situazione con mia sorella e quest'anno all'età di 51 anni ho capito che è un vicolo cieco. Mi sono distaccato Credo: Penso che il motivo per cui il narcisista non riceve aiuto è che fa parte della malattia. Come ottengono aiuto per la perfezione? Il loro ego è un disastro.

  • rhonda

    20 febbraio 2015 alle 15:01

    Il mio posto di lavoro supporta i narcisisti con conseguenti vittime multiple e continue. il concetto di manovra di Hoover si adatta perfettamente, conoscerlo e nominarlo non li ferma. Morte per mille tagli.

  • Lisa

    20 febbraio 2015 alle 16:24

    @ Alice
    Bravo! Sto passando da 24 anni a un Narc segreto. La scoperta in questo divorzio è PARALIZZANTE nella migliore delle ipotesi. Mi sono appena svegliato da una nebbia di 10 anni, ogni volta che mi alzavo sopra la nebbia, ho combattuto l'oppressione che era così densa, che mi ha soffocato.
    Ho 4 figli, ho fatto il sacrificio di restare per dare loro continuità, ero così SBAGLIATO, perché sono stati tutti fottuti nella sua manipolazione. Quindi, loro incolpano me e ha reciso alcuni ponti.
    Ho cercato libri e terapie, trattamenti di medicina alternativa, ecc.
    HO TROVATO CHE EMDR THERAPY sia eccellente nel trovare i trigger in una sessione !!! È davvero sorprendente quanto velocemente arrivi al punto in cui tutto è iniziato. Il mio primo mi ha riportato all'età di 5 anni in 10 minuti! Sono stato con agopuntura, chiropratici, ipnosi e biofeedback….
    Sono stato 9 mesi senza un ciclo di sonno (3 ore) nel 2011, ma questa volta ho accumulato CPTSD con la fibromialgia - OH SO DOLOROSO, ogni giorno ora per 16 mesi :( non ci sono giorni buoni senza dolore, perché ogni giorno un pezzo del puzzle è suo la fornitura si apre 24 anni per mettere insieme .... Non riesco a vedere mia madre dopo l'intervento al cuore, perché mi sento così male a lamentarmi del dolore e tutto quello che voglio fare è toglierle il dolore e scoprirlo con la mia agonia quotidiana. non vedo l'ora di trasferirmi dalla mia famiglia, lontano da lui.

    A proposito, mia madre è tornata all'università per la sua seconda laurea (geriatria) a 65 anni :) Vai ragazza!

    Lisa

  • Sweetnlucky

    20 febbraio 2015 alle 16:39

    Per coloro che si stanno riprendendo dalla convivenza con un genitore narcisista, cosa avresti detto a te stesso di 14 o 15 anni su come affrontarlo sapendo cosa fai ora? Sto cercando di aiutare mia figlia ad affrontare il narcisismo di suo padre. Non vivono insieme (fortunatamente) ma lui fa parte della sua vita (il che causa più danni che no).

  • Densità

    20 febbraio 2015 alle 20:47

    A Sweetnlucky: questa è una situazione molto difficile da affrontare emotivamente per un adolescente. Provo per lei !!! Da bambino, non puoi nemmeno immaginare il pensiero che un genitore possa effettivamente comportarsi in modo così egoistico. Ma il mio consiglio a tua figlia sarebbe di fare delle immagini mentali con lei. (HO 3 ADOLESCENTI E TI CONSIGLIO DI AVERE QUALCUNO DIVERSO DA TE LO FACCIA CON LEI A MENO CHE NON TI RISPETTI E CHIEDE IL TUO CONSIGLIO) Ok, quando si prepara a passare del tempo con suo padre (anche se è solo Visita di 15 min) falla sedere su una sedia con gli occhi chiusi. Falle fingere di avere una cerniera lampo direttamente sul cuore. Ora, falle aprire la cerniera e allungare la mano e afferrare il suo cuore tenero, che contiene tutti i suoi sentimenti e la sua autostima. Allora mettile questo cuore in una cassaforte e rinchiudilo. Solo lei conosce la combinazione per tirare fuori il suo cuore dalla cassaforte. Quindi spiegale che anche se il suo corpo starà con suo padre, tutti i suoi sentimenti e la sua autostima sono saldamente bloccati in quella cassaforte. Non può ferire i suoi sentimenti se sono al sicuro e chiusi a chiave. Può recuperare la sua autostima e i suoi sentimenti quando è a casa e in un luogo sicuro. QUESTO È POTENTE. Spero che ti possa aiutare;)

  • Densità

    20 febbraio 2015 alle 21:08

    Intendevo 'sentimenti', non sentimenti. scusate

  • Lisa

    28 gennaio 2017 alle 9:46

    Si spera che tu abbia stabilito un rapporto aperto e fiducioso con tua figlia.
    Insegnale a distinguere amicizie equilibrate e genuine, vale a dire; fai il discorso, risponde direttamente, dà un feedback onesto, è leale e ti sostiene, non tiene mai nulla sopra la tua testa, non ti appesantisce o ti fa crescere. È sempre lì per te e ti conforta nei momenti di bisogno. Ti incoraggia a fare del tuo meglio e simpatizza con te per i tuoi difetti.

    Quando si presentano le opportunità, falle sapere quanto è speciale, falle sapere dove vedi i suoi punti di forza e come potrebbe costruire sui suoi punti di forza, e che la amerai e la accetti attraverso qualsiasi cosa.
    La cosa più importante qui è la sua immagine di sé e non farla cadere nella co-dipendenza.
    I miei 20 anni. il vecchio figlio si trasferì con il suo padre narcisista nascosto, e in una settimana tornò affermando che tutti in quella casa sono bugiardi. Nell'ultimo anno si è consultato con me sulle sue relazioni. Mio figlio è molto simile a me, un nutrice. Gli ho spiegato le mie scoperte nella mia guarigione. Sono ancora nella parte della scoperta del mio divorzio che è stato di 3 anni lo scorso ottobre (ora sposato da 27 anni questo aprile). Ho trovato una casa e investimenti non divulgati. I miei figli stanno vedendo quanto tempo e denaro ci ha portato via. La mia famiglia mi dice di smettere di indagare e finire il divorzio. Sono a quel punto, il mio obiettivo era far capire ai miei figli che non possono nascondere le cose ai loro coniugi, e ora ho raggiunto quell'obiettivo, come lo vedono tutti ora.
    Per me è stato il più grande risveglio, lotta e shock della mia vita. Sono ancora in CPTSD e fibromayalsia, ma sono certo che si risolveranno una volta che la casa di famiglia sarà venduta e mi trovo a casa mia vicino alla mia famiglia, a diverse contee di distanza.

  • T.Rose.S

    20 febbraio 2015 alle 17:00

    Dopo aver letto alcuni di questi commenti, vorrei poter parlare con alcuni dei commentatori, ho riconosciuto lo schema utilizzato per quasi dieci anni e attraverso 4 o 5 separazioni. Ogni volta che ci sono cascato. Questa volta ho trovato una relazione sana in cui è disposto a difendermi e riaffermare che non ho torto. recentemente questa buona influenza ha dovuto funzionare fuori dallo stato per tre settimane e il mio ex mi ha contattato, immagino abbia visto un'opportunità per provare a lavorare con la sua truffa. Non mi arrenderò!

  • Sue

    20 febbraio 2015 alle 19:10

    Penso che sia estremamente difficile per i figli di un genitore narcisista. Il partner sano alla fine interromperà ogni contatto, ma i bambini avranno una sorta di relazione con la madre o il padre per tutta la durata. Ci sono molte ragioni per cui i bambini si staccano dal genitore, ma emergono circostanze che richiedono decisioni di tanto in tanto. Mette loro un enorme stress emotivo e con molto sostegno, sono in grado di lottare con questa grave malattia mentale vissuta dai loro genitori. Ho vissuto questa vita ed è stata una sfida costante che ha incontrato molte situazioni cariche di emozioni.

  • Elisabetta

    5 maggio 2015 alle 03:01

    Mia figlia (16 anni) ha cercato di non avere contatti con suo padre N, ma i tribunali / la polizia sono stati negligenti nel proteggerla. Durante il processo di divorzio siamo stati entrambi ulteriormente abusati dall'ignoranza / ostilità e da un protocollo obsoleto nel sistema legale.

  • C_RN

    21 febbraio 2015 alle 03:49

    Innanzitutto voglio ringraziare tutti voi per aver condiviso questo argomento. Non ho mai realizzato che ci fosse un termine per sperimentare questo tipo di abuso. Anch'io sono un sopravvissuto. Ho sperimentato attacchi di panico e ansia, depressione e gli episodi di ansia ora sono pochi e rari. Le mie reazioni ansiose si verificano ora solo quando cerca di contattarmi. In realtà mi ha chiamato di punto in bianco (da un altro numero) per dirmi che il suo telefono era in manutenzione e per non tentare di contattarlo! (Non sono stato in contatto per mesi!) La lettura di questo articolo ha aiutato a convalidare i miei sentimenti e le mie reazioni all'aver vissuto questa relazione. Ora che so di cosa si trattava, posso riconoscere il modello, impegnarmi ed essere coerente con il 'nessun contatto' e continuare a guarire. Ora sarò anche in grado di aiutare a identificare questi pazienti che ne soffrono e di indirizzarli a terapisti specializzati in questo trattamento.

  • Carson

    21 febbraio 2015 alle 9:17

    Non appena lo riconosci, devi portare questa persona fuori dalla tua vita. Nulla di buono verrà mai dal fatto che siano parte di te ... sono gli unici che ne trarranno mai qualcosa

  • Rosa

    22 febbraio 2015 alle 15:18

    Sono coinvolto con un narcotrafficante da 2 anni, credo. Lo amo così tanto e penso che si prenda cura di me il più possibile, ma mi sento sempre manipolato e usato. L'ho lasciato trasferirsi qui perché mi è dispiaciuto per lui, ma continuo a pagare i suoi conti. Se mi lamento, dice che se ne andrà o si ucciderà, quindi lo lascio sempre tornare nel mio cuore. Mi dà un po 'di gioia, ma a caro prezzo: sentirsi infelice, solo, in colpa e ferito per metà del tempo. Non so come staccarmi.

  • Laura M

    25 marzo 2015 alle 08:52

    Rose, sebbene sia controintuitivo, prendi coraggio dal fatto che, poiché non si è mai trattato di te, non sarai in grado di salvarlo. Tu e il tuo vero sé non siete realmente 'presenti' per lui, quindi nemmeno voi siete responsabili. Quello che devi fare è prenderti cura della tua felicità, tranquillità e salute. Assumersi la responsabilità della propria vita è il modo migliore e l'unico per te di vivere e per lui imparare a rispettarti. Entrare in un ruolo di custode ti cambierà solo in modi che non ti faranno bene. Smetti di prendersi cura del confine o del narcisista: come porre fine al dramma e andare avanti con la vita, di Margalis Fjelstad, è un libro fantastico che darà potere a te e a tutti gli altri che hanno a che fare con i narcisisti.

  • rhonda

    22 febbraio 2015 alle 15:23

    Commenti così informati e sinceri che rappresentano così tanto dolore. Rotola sulla Royal Commission e spera che i commissari siano fantastici come il RC negli abusi istituzionali attualmente estesi per affrontare la profondità e l'allevamento di un tale flagello sociale. Il riconoscimento e il riconoscimento di tutti i tipi di abuso da parte di chi detiene il potere e esercita potere sugli altri aiuterà la guarigione e la possibilità di recuperare il potere personale ancora una volta. Next Royal Commission deve concentrarsi sul nominare e svergognare i Narcs e le loro organizzazioni che ospitano e assumono i Narcs per fare un lavoro sui dipendenti. Tutto il potere a te che riconosci ed esci dal personale drenaggio di potere dei Narcs patologici.

  • Contro Rhonda R.

    23 febbraio 2015 alle 2:47

    Qual è la cosa migliore che posso o dire per qualcuno che conosco che è coinvolto in questo e trova difficile evadere. questa persona sente di essere 'rinchiusa' a causa di una situazione finanziaria.

  • Neal

    23 febbraio 2015 alle 03:40

    cosa manca a una persona nella propria vita di cui avrebbe bisogno per succhiarne un'altra come questa?

  • Charles

    26 gennaio 2017 alle 23:40

    Neal, immagina un muro con un arazzo sopra. Dietro quel muro c'è un grande buco coperto da quell'arazzo. Questa è la natura di una psiche narcisista, specialmente quella con disturbo narcisistico di personalità. Hanno una bella faccia falsa ... una facciata, ma dietro quell'arazzo che vedi c'è un buco vuoto ... privo di autostima e pieno di disprezzo per se stesso. Si odiano così tanto che il loro subconscio crea un falso sé e questo è quello che tutti vedono tranne quelli più vicini a loro.

    I narcisisti sono iper-vigili e cercano qualsiasi buco che qualcuno potrebbe infilare in quell'arazzo per esporre il buco vuoto. Questo si chiama lesione narcisistica. Qualsiasi critica o qualsiasi loro motivo, metodo o carattere di solito li fa arrabbiare fino al punto di rabbia. Questa si chiama rabbia narcisistica.

    È allora che iniziano a svalutare il loro partner, quando il loro partner si avvicina troppo alla verità e minaccia di tirare indietro l'arazzo ed esporre il buco vuoto.

    Se la vittima di un narcisista riesce a tirare indietro l'arazzo ed esporre quel buco vuoto, deve essere scartato il prima possibile dai narcisisti. Proprio come la folla, i narcisisti devono sbarazzarsi del potenziale spia che conosce il loro segreto. Che non sono speciali e sono, infatti, irrimediabilmente danneggiati e incapaci di avere una relazione che potrebbe avere una persona normale e ben adattata.

    Questa è una descrizione molto riparatrice di qualcuno con disturbo narcisistico di personalità, ma ci sono molte informazioni su Internet per scoprire la natura del suo disturbo di personalità. In realtà è bene imparare questo in quanto ti aiuterà a capire le persone che incontri nel corso degli anni e ti consentirà di navigare meglio tra le diverse personalità con cui entrerai in contatto.

    Non riesco a convincerti abbastanza di quanto queste persone possano danneggiarti emotivamente. Alcuni di loro sono virtualmente malvagi. Non portano la loro malattia sulla manica ed è difficile individuarla prima, ma imparare i segni è un'abilità meravigliosa che un giorno potrebbe farti risparmiare un'incredibile quantità di Heartache.

    Si prega di leggere gli ordini di personalità del Custer B, in particolare il disturbo narcisistico di personalità e il disturbo antisociale di personalità. Potresti essere contento di averlo fatto un giorno.

  • Milly

    27 gennaio 2017 alle 7:42

    Non potrei essere più d'accordo. Prima impari a conoscere questo tipo di persone, meglio è. Ho dovuto aspettare fino alla mezza età prima di avere la minima idea che esistessero - pensavo solo che alcune persone non fossero molto gentili, ma non mi ero mai imbattuto personalmente in quel tipo di cattiveria vendicativa che è il loro segno distintivo fino all'ultimo decennio della mia vita. Mi stupisce che queste persone possano svolgere le loro attività quotidiane senza essere scoperte (tranne che dalle loro sfortunate vittime) e che il loro disturbo non sia più pubblicamente noto né scritto / discusso nei media.

  • Kris

    23 febbraio 2015 alle 9:05

    Non un granché come commento, più una domanda. Cosa deve fare una persona quando l'aggressore narcisista è mia madre. Ho limitato i miei contatti con lei negli anni, ma ho due fratelli disabili che vivono con lei. Se interrompo il contatto totale, mi sto escludendo anche da loro.

    Sono stato così sollevato di scoprire questo argomento perché finalmente ho una risposta iniziale a tutta la follia in cui sono cresciuto.

  • Alice

    23 febbraio 2015 alle 10:43

    Narcisisti (guarda Sam Vaknin… .ha scritto molto su Narcissim …… .è… .un narcisista).

    I narcisisti sono persone miserabili; non vedono / sentono gli altri; sono troppo occupati a concentrarsi su se stessi ... solo; non hanno la capacità di empatia e di solito smettono di maturare a circa 13 anni ... ecco perché di solito sono così infantili nel loro comportamento.

  • Richard G.

    31 dicembre 2016 alle 08:36

    Alice: non mi ero mai imbattuto nell'idea che non riuscissi a maturare molto oltre i 13 anni emotivamente. Questo mi aiuta a capire come mi sono ripetutamente permesso di assumermi la responsabilità del loro comportamento irresponsabile. Le parti mancanti nella mia infanzia a causa del comportamento narcotico e alcolico mi hanno spinto a cercare qualcun altro da salvare che non può essere salvato. Essere manipolati e controllati era sempre presente. La maggior parte degli altri sintomi sono finalmente a conoscenza grazie a molte ricerche. I miei fratelli sono purtroppo al di là di parlare dell'argomento. Non voglio fare loro alcun male ripensando alle nostre vite di amore condizionato che probabilmente era il meglio che potevamo aspettarci. Siamo stati addestrati a non lavorare in squadra a causa del sospetto dei genitori che avremmo potuto scoprire che avevamo una vita familiare anormale. Triste ma vero. Mi sono innamorato di quella storia singhiozzante di 13 anni più volte che si aggiunge a circa 20 anni di coinvolgimento emotivo artificiale con le donne. Avevo solo bisogno di smettere di fidarmi delle mie scelte per l'intimità da diversi anni ormai. A volte, quando sei da solo, sei finalmente in buona compagnia. Grazie a tutti voi compagni di viaggio. Buona fortuna.

  • Andrea

    2 gennaio 2017 alle 10:01

    Il commento di Richard è risalito a qualcosa che il mio terapista individuale ha detto molto tempo fa, queste persone disfunzionali violente non maturano emotivamente, quindi mi chiedo se questo è il motivo per cui sento (quando ho parlato con mia sorella) che mi sento come se Sto parlando con un bambino? Ho interrotto le conversazioni telefoniche con lei perché non ha rispettato i miei limiti anche dopo aver detto che l'avrebbe fatto. Comprendi che sono un educatore e trascorro la maggior parte o tutte le mie giornate a ripetermi con i bambini fino all'età prescolare perché non hanno lo sviluppo del cervello da ricordare, tuttavia mia sorella ha appena compiuto 50 anni e non è possibile che passerò più di due volte a ripetere la stessa richiesta 2 una persona di questa età. Non avere altri problemi con nessun altro, solo lei. Beh, non ho scelto alcun contatto con lei, quindi per quanto mi riguarda è storia. Grato per aver cercato un terapista per aiutare invece di scegliere la strada per alcol / droghe. Purtroppo ci sono più persone disfunzionali nella vita che funzionali, sfortunatamente.

  • rhonda

    23 febbraio 2015 alle 20:27

    Rhonda R,
    Aiutala a cercare informazioni finanziarie e legali, nonché sicurezza emotiva e fisica dalla salute delle donne. È importante stabilire la sicurezza personale e le opzioni prima di 'colpire l'orso arrabbiato' questo potrebbe essere palese o nascosto, ma farà di tutto per riprendere il controllo. Le decisioni informate e l'esplorazione dei sentimenti sono fondamentali poiché la tua amica ha bisogno di prendere le sue decisioni…. nessun altro. Lui la manipolerà e lei potrebbe 'sparare al messaggero' e tu avrai perso la tua amicizia. Prenditi cura anche di te

  • Credere

    24 febbraio 2015 alle 03:48

    Sono persone miserabili ed è quasi come se il loro unico obiettivo fosse rendere infelice anche qualcun altro.

  • Sharon

    29 giugno 2018 alle 14:15

    Detto così bene in così poche parole. SÌ!!!!

  • Tierney

    28 febbraio 2015 alle 9:36

    Spero di non arrivare mai a un punto della mia vita in cui l'unica cosa che devo aspettarmi è far sentire qualcun altro a disagio con se stesso. Quanto devo essere affondato per arrivare a quel punto!

  • Kathy

    24 marzo 2015 alle 9:52

    Cosa faccio quando voglio restare nelle vite delle mie nipoti ma la loro madre abusa emotivamente di me. Hanno 13 e 14. Devo inviare loro biglietti e regali o semplicemente lasciarli andare completamente. Sembra che quando invio cartoline o regali la loro madre cerchi di interagire di nuovo con me. È molto manipolatrice e ha 'avvelenato' le ragazze contro di me. Fa un male infernale, ma l'unica risposta sembra essere quella di disimpegnarmi con lei, mio ​​figlio e le ragazze

  • Andrietta

    24 marzo 2015 alle 14:12

    Ne ho sposato uno e anche le sue figlie sono narcotrafficanti. Alla fine della giornata sono esausto. Sono cristiano e non voglio abbandonarli, ma sono crudeli e utenti. È strano, è come se sapesse che quando sto pensando di andarmene cambia per un breve periodo. Dice che non lo intende, ecc. Non so cosa fare!

  • Il team di estilltravel.com

    24 marzo 2015 alle 15:57

    Grazie per il tuo commento, Andrietta. Volevamo fornire link ad alcune risorse che potrebbero essere rilevanti per te qui. Abbiamo maggiori informazioni sulla violenza domestica su https://estilltravel.com/xxx/therapy-for-domestic-violence.html e ulteriori informazioni su cosa fare in caso di crisi all'indirizzo https://estilltravel.com/xxx/in-crisis.html

    Cordiali saluti,
    Il team di estilltravel.com

  • Anne

    9 maggio 2015 alle 11:20

    Andrietta,

    Sono nella stessa posizione in cui ti trovi. Mio marito è un violentatore, ha sicuramente recuperato tutto da me nei 2 anni di matrimonio che abbiamo avuto. Ho chiesto il divorzio. Nessun contatto è l'unico modo per liberarsi di queste persone. Anch'io sono cristiano e da mesi pregavo di andarmene. Poi la sua rete di bugie ha iniziato a sgretolarsi e ha scoperto che non intendeva nemmeno i suoi voti, erano tutti una bugia dall'inizio. Non appena gli ho detto di uscire di casa, è corso direttamente a casa dalla mamma per succhiarla a secco ancora più di quanto non avesse già. Ha lasciato il suo lavoro (l'ottavo in 12 mesi) e ha abbandonato nostra figlia, che ha 13 mesi.
    È una decisione impegnativa andarsene, soprattutto essendo un cristiano che non crede che il divorzio sia giusto. Gli ho offerto una separazione curativa, come parla Dobson nel suo libro su Tough Love. Mia moglie non lo voleva. Mi voleva tutto o niente. Perché tutto ciò che siamo sono oggetti per queste persone. Non sono capaci di amore o altre emozioni. Non si amano nemmeno, come potrebbero mai amarci come Cristo ha amato la chiesa ??? Non possono. E non lo farai. Mai. Giuro che mio marito è posseduto dai demoni, con tutto il male che ha fatto e continua a fare.
    Tieni la testa alta, non hai il controllo del suo comportamento. Puoi andartene ed essere più felice. Ti sta allontanando da Dio, e Gesù lo sa e ci perdona per aver divorziato da queste creature! Personalmente, preferirei essere perdonato per un divorzio, dove nel mio single posso tornare a Dio, piuttosto che intrappolato con qualcuno che si assicurerà che non cresca mai spiritualmente. Buona fortuna e Dio vi benedica. Ti vede e conosce la tua agonia.<3

  • Marie

    24 marzo 2015 alle 19:18

    Scritto molto bene ... questo articolo ha riassunto perfettamente la mia relazione. Siamo stati insieme 15 anni, sposati da 8, e solo ora ho l'intuizione e il coraggio di liberarci. Sono così preoccupato per l'impatto che avrà sui nostri figli in futuro man mano che cresceranno, ma lasciando la relazione, so che avranno un genitore primario sano e stabile.
    Una cosa che non credo sia stata menzionata, è che i narcisisti sono estremamente affascinanti e manipolatori. Penso che solo coloro che hanno rapporti stretti li vedano senza le loro 'maschere'.

  • jeannie

    26 marzo 2015 alle 11:46

    Marie, avrei potuto scrivere io stesso la tua risposta. Se n'è andato dopo 20 anni e tutti pensano che sia un uomo meraviglioso. Ovviamente ha aiutato questa opinione dicendo a tutti come ho ferito lui ei nostri figli.

  • rhonda

    24 marzo 2015 alle 20:18

    Kathy,
    Puoi cercare un supporto per parlarne con un bravo terapista. La terapia cognitivo comportamentale (CBT) o la terapia emotiva razionale (libri di auto-aiuto disponibili) ti aiuteranno a verbalizzare i tuoi dilemi e il tuo dolore per l'incapacità di far parte della vita dei tuoi nipoti senza l'abuso emotivo da parte di Narc. Puoi cambiare il tuo modo di pensare e le tue sensazioni, prendere le tue decisioni in base alle abilità che puoi sviluppare per deviare proiezioni dolorose e riuscire ad avere qualche relazione con i tuoi Nonni ... Tutto il potere per te. ricordare quello che dicono e fanno riflette ciò che riguarda loro e non te. ti potrebbe piacere immaginare uno specchio tra lei e te, in modo che qualsiasi manipolazione dolorosa ecc. venga data rimbalza al narcotraffico e non è integrata nel tuo amorevole sé. Lo yoga può anche aiutare il rafforzamento di sé, concentrandosi sul nutrimento interiore, responsabile solo di se stessi e accettando che il cambiamento provenga da dentro e ciò che è intorno a noi è semplicemente e non nostra responsabilità. Spero che sia di aiuto.

  • marlens

    20 aprile 2015 alle 13:31

    dal leggere questo e quello che dicono tutti, immagino che il mio ex / ragazzo qualunque cosa sia nella mia vita sia al narcisista. è stato nella mia vita per 3 anni. e per il primo anno tutto andava bene, abbiamo avuto i nostri alti e bassi ma li abbiamo risolti. ha perso suo padre e poi il suo amico e poi le cose sono cambiate. barare, pegno, mi sento usato. cerco di andarmene e di uscire ma mi sento perso senza di lui non so cosa fare. Ho cambiato il mio numero 2 volte in txt o chiamate o e-mail n ci cado. ho cambiato il mio # n è come una droga dover parlare con lui. Non so nemmeno perché penso che possa cambiare, mi uccide dentro. non vede il dolore che mi sta causando. ho bisogno di aiuto per uscirne e non tornare indietro ma non so come :(

  • Maeven

    18 ottobre 2015 alle 16:34

    Ci sono così tante risorse in linea! Scava e trova quelli che suonano veri per te! L'unica soluzione è NESSUN CONTATTO.

  • rhonda

    21 aprile 2015 alle 16:45

    Marleny, sì, hai bisogno di supporto, come in un 'coach / terapista' per interrompere il ciclo della dipendenza. LUI può essere addolorato e depresso ma non puoi cambiare lui, solo te stesso. Ottieni sostegno o la tua autostima annegherà in questa relazione. Con il tempo peggiora solo e se porti i bambini a farlo, chiedi aiuto.

  • Carrie

    4 maggio 2015 alle 22:22

    Stasera al lavoro ho mostrato a una delle mie amiche i piccoli trucchi vendicativi che le altre ragazze mi stanno facendo. Non poteva credere a quanto fossero meschini e infantili. Il mio amico non riusciva a credere a come sono arrivati ​​a lavorare per essere tali bambini. Mi ha ricordato: 'Dio sta guardando e riceveranno ciò che sta arrivando a loro !!'

  • Shani

    4 maggio 2015 alle 23:37

    mi chiedo se mi avessi fatto l'aspirapolvere!
    Sono sicuro che il mio ex è un narcisista!
    L'ho mollato dopo un altro capriccio in cui mi ha coinvolto chiamato la polizia e poi lui incolpa me!
    Per mesi ha mandato canzoni d'amore, testi persino fiori, non ha mai avuto fiori anche dopo la nascita dei nostri figli, nessuna nota però con loro! Mi ha offerto caffè, cibo da asporto, ecc., Poi improvvisamente ha una ragazza e lei si è trasferita con lui !! Wow non l'ha nemmeno presentata ai bambini! Quindi inizia la roba casuale, una volta forse due volte al mese un'e-mail di nient'altro che un barattolo di dolci o qualcos'altro! Poi i social media, le infinite foto di loro in posa che sembrano così felici !! Poi i messaggi che mi dicono che ha incontrato un ragazzo famoso nel fine settimana! ???? Sì e ???? Hai un'amica, quindi perché scrivermi ??? Sono passati 5 mesi da allora quando ho ignorato tutto ciò che mi ha inviato e lui è andato completamente in silenzio!
    Mi chiedevo se stesse cercando di manipolarmi o forse di triangolare ??

  • Maeven

    18 ottobre 2015 alle 16:32

    Sia la triangolazione che l'aspirapolvere! Usano più tattiche contemporaneamente.

  • Kay

    21 maggio 2015 alle 15:31

    Mio padre era un narcisista - all'epoca non aveva un'etichetta. Sapevo solo che era una nuvola nera nella nostra famiglia - non sapevo mai quando sarebbe esploso - ed era la persona più sarcastica e cattiva che avessi mai conosciuto. L'ho etichettato solo dopo i 50 anni. Il danno è stato fatto. Trasportato nelle mie relazioni. Ho quasi sposato un altro narcisista. Cerebrale. Mi ha lasciato dopo un anno senza spiegazioni. Mi sono appena alzato e me ne sono andato. È tornato 4 anni dopo. Perché? Fuori rifornimento. Aveva ucciso il mio amore per lui e gli ho detto di andare. Avanti veloce di 4 anni.

    Ho incontrato un altro uomo. Energico. Divertimento. Fiducioso Entro un mese, l'ho scoperto che tradiva ma sono rimasto. Sono stato agganciato. Era un bugiardo - un alcolizzato - a buon mercato - egoista - avaro - inaffidabile - e io rimasi comunque. Ero dipendente dal cattivo ragazzo.

    L'ho sposato. era stanco delle montagne russe e voleva che finisse. Pensavo che se avessi portato stabilità nella sua vita, organizzazione, ecc., Avrebbe prosperato. 3-l / 2 anni fa. Poi è iniziato il vero abuso. Piuttosto che apprezzare i miei contributi, si è approfittato di me e ha intensificato le sue richieste. Ha minacciato di sbattermi in faccia, ha preso un'altra donna quando ero fuori città e stavo subendo un intervento chirurgico, è stato negligente, non mi ha mai dato un centesimo - ha dovuto mendicare i soldi della spesa - e il kicker .. L'ultima goccia ... Festa della mamma e ha deliberatamente rifiutato di riconoscermi. Gli ho detto che se mi avesse mancato di rispetto ANCORA UNA VOLTA, ero FUORI dalla porta. Ho lasciato. Per sempre. Mi stava succhiando la vita. Mi aveva portato via tutto ... TUTTO. Ma l'unica cosa che non prenderà MAI è la mia Anima. Stava uccidendo il mio spirito ... Sono esausto, confuso, triste, solo, isolato e ignorato. Ha rotto la festa della mamma. Sono tornato nella casa che possedevo ancora in cui viveva mia figlia .. NESSUN CONTATTO .. ​​Compirò 66 anni. Non so perché potrei mai credere che la felicità / il benessere di qualcun altro fosse più importante del mio .. Mi scuso per aver abusato di ME. Sono prezioso Sono amabile. Sono un essere umano. LORO sono vuoti. Salvate voi stessi e andatevene.

  • rhonda

    22 maggio 2015 alle 12:02

    Kay, tu forte io benedetto: celebra che hai un'anima e una spiritualità, quando coloro che hanno bisogno di depredare gli altri non lo fanno: hanno istituito religioni organizzate e tutte le cose che controllano. Ben fatto spirito libero.

  • Christy

    7 giugno 2015 alle 9:30

    Ciao- Kay, hai ragione, SONO vuoti; anime vuote vuote. Un giorno, circa 8 mesi fa, dissi alla mia sorella maggiore che era un'anima triste e vuota. Sembrava arrabbiata e confusa e sbatté la porta. Credo che abbia un disturbo narcisistico di personalità. Sfortunatamente ho dovuto trasferirmi con lei e mia madre anziana per motivi finanziari. Sono passati quasi 6 anni. Ho sviluppato problemi di salute, sono stato sottoposto a interventi chirurgici che mi hanno impedito di lavorare e tornare da solo. Mi trasferirò presto (lavorando su un piano) Mi ha vittima di bullismo, ha abusato emotivamente di me e lo nega. Abbiamo avuto discussioni orribili. Mi difendo e le dico come mi sento, così non le piace quello che la fa arrabbiare. Ho avuto paura. Poi c'è questo periodo in cui non ci parliamo e non ci evitiamo. Comunque non la vedo molto. Quindi inizierà a essere 'gentile' con me, a fare piccole chiacchiere e far finta che tutto sia a posto. Il ciclo si ripete. Ora sono arrivato al punto in cui non voglio parlare con lei e ottenere 'Hoovered' come dice quel termine. È difficile quando una persona è in casa. Mentisce, fa intenzionalmente cose per irritarmi, infastidirmi, persino ammalarmi (soffro di emicrania a causa di profumi e odori, ecc.) Sono malato, quindi stressato mi viene l'emicrania quasi ogni giorno. Ha il controllo, ha freddo, non ha empatia, autorita 'e manca di rimorso. È molto crudele. Qual è il modo migliore per staccare quando devi ancora convivere con qualcuno ?? Negli ultimi due giorni ho cercato di non dire una parola e lei continua a provare a parlarmi. È colpevole perché è partita per una bella vacanza di fantasia e ha lasciato io e mia madre qui. (non ci sentiamo abbastanza bene per andare comunque, non voglio andare con lei) Ma lei va in molti posti e fa quello che le piace. Siamo bloccati in casa, nessun trasporto. Non gliene frega niente. Riguarda LEI. E si lamenta di quanto sia difficile. Mia madre ed io siamo entrambi disabili con molto dolore, non possiamo lavorare. Sto lottando per digitare solo questo sul telefono. Comunque. Volevo condividere la mia storia perché queste sanguisughe possono anche essere membri della famiglia e non solo partner romantici.

  • Kay

    8 giugno 2015 alle 10:18

    Rhonda

    Grazie per aver condiviso la tua storia - So che è difficile ma fai del tuo meglio per prendere le distanze da qualsiasi persona narcisista. Alcuni non possiamo evitarli, ma possiamo limitare le nostre interazioni non offrendoci volontariamente di essere loro vittime. Mantieni una faccia di pietra. Non rispondere. Monotono. Funziona. PENSA che sia tutto su di lei .. Non lo è. Stabilisci i confini e ATTACCI A LORO.

    Mio padre era un narcisista: cattivo, violento e un modello orribile. Ha rovinato ogni relazione che abbia mai avuto - uomini e donne. Ero così amareggiato e arrabbiato che qualcuno potesse trattarmi così male senza una buona ragione! Quindi ho esperienza anche con quello.

    Sii forte!! Nessuna quantità di suppliche, ragionamenti, negoziazioni, pianti, rabbia .. aiuterà. Cerca solo di evitarla. Ti auguro ogni bene e sappi .. che TU sei quello sano. Non lo sarà mai.

    Che Dio vi benedica.

  • Christy

    11 giugno 2015 alle 14:24

    Kay- Penso che volevi indirizzare il tuo ultimo messaggio a me, Christy, non a Rhonda?
    Comunque. Grazie per i tuoi consigli, intuizioni e condivisione di ciò che hai passato con tuo padre narcisista. Deve essere stato un incubo.

    Questi ultimi 5 giorni con mia sorella in vacanza sono stati fantastici! Sono stato più rilassato, pacifico, non ho molta tensione in casa. È come se la nostra casa fosse posseduta e i fantasmi / spiriti se ne fossero andati, lol. Ho paura che torni. So che vorrà attenzione ma la ignorerò il più possibile. In realtà posso fare la faccia di pietra abbastanza facilmente perché lei NON mi piace.

    Grazie per aver condiviso le tue storie a tutti. Mi ha aiutato a ottenere maggiori informazioni.

  • rhonda

    10 giugno 2015 alle 17:06

    Recentemente ho completato un seminario di 4 giorni sulla risoluzione della denigrazione. Ha risposto a tante domande sull'IMPATTO fisico, psicologico, emotivo, finanziario, educativo, professionale e sociale dei Narchi che prendono di mira e diffamano in modo dipendente.
    Ho appreso dell'impatto fisico che questo abuso ha sul cervello umano e quindi sul corpo, sul sistema autoimmune e molto altro ancora.
    Ho finalmente trovato un modo per iniziare a guarire effettivamente invece di trascinare un'oscura nuvola debilitante nella mia vita.

  • Patricia

    14 dicembre 2015 alle 14:05

    Rhonda per favore aiutami Ho perso così tanto peso andato dal dottore e non sono riuscito a trovare niente di sbagliato ora leggendo il narcisista anche il mio corpo sta attraversando la depressione .. così triste

  • arance

    23 luglio 2015 alle 10:28

    non ho avuto contatti con il mio narc in corso 2 mesi poche settimane fa ho iniziato a ricevere chiamate sul mio cellulare e sarebbero venuti come numero privato, il che è molto strano è iniziato in una cupa domenica ne ho ricevuti 5 nell'arco di un ora e 3 il giorno successivo e si fermano per una settimana e poi ne prenderò 2 di fila e poi mi fermerò per una settimana e poi malato li riprenderò è questo il suo modo di aspirare o cercare di incasinare le poche persone con cui ho parlato alla prima cosa che hanno detto è lei, sono paranoico o è un modo per lei di aspirare o cercare di fermare il no cantact

  • io

    1 febbraio 2017 alle 11:01

    Anch'io continuo a ricevere chiamate sul mio cellulare (cellulare). Stanno arrivando come numero privato. Penso che sia lui l'aspirapolvere nella speranza che chiamerò e chiederò se mi sta mandando chiamate. L'inferno si congelerà per primo. Mel x

  • Jodie

    24 agosto 2015 alle 04:13

    Succede mentre sto scrivendo questo. Leggendo questo per restare forte.

  • Suzanne

    17 settembre 2015 alle 11:56

    Ciao Jodie,

    Ho trovato questo sito web dopo aver rotto con un narcisista violento e il giorno successivo sono stato aspirato. :(

    Se desideri un amico di supporto, forse potremmo sostenerci a vicenda.
    Conosco già molte cose su questa roba, ma sono stato truffato comunque. Sarei felice di dialogare, se lo scegli.
    Grazie .. e spero che tu rimanga lì con NC. Non è facile.
    Cordiali saluti
    Suzanne

  • Rosa

    17 settembre 2015 alle 14:29

    Alla fine ne ho avuto abbastanza e ho cacciato il mio narcisista con l'aiuto della mia famiglia. Stavo andando alla grande, poi mi sono sentito così solo lo scorso fine settimana. Il mio pneumatico è esploso in autostrada e l'ho chiamato - grosso errore. Voleva soldi per aiutarmi, anche se gli avevo già dato $ 15.000 in un periodo di 2 anni, in più gli pagava sempre per mangiare fuori, film, benzina. È stato un gioco di truffa totale per lui. Non so come potrei essere così stupido, ma ora in realtà mi ha rifiutato, perché non gli darei più soldi, quindi fa male, ma so che guarirò in tempo. È un narcisista classico. Pensa solo a se stesso ea ciò che vuole. Ero responsabile di tutti i suoi problemi economici e della sua vita in generale, quindi ha richiesto che lo sostenessi sia emotivamente che finanziariamente. Relazione orribile, orribile. Perché ci sono rimasto così a lungo? Non mi capisco.

  • Rosa

    18 settembre 2015 alle 12:41

    Grazie a tutti per i vostri commenti. È incredibile come alcuni dei tuoi commenti descrivano la mia situazione con il mio narcisista esattamente alla 'T'. Finalmente ho finito con quest'uomo, sono sopravvissuto, ho perso $ 15.000, ma sono ancora finanziariamente a posto. Mi ha reso davvero pazzo, abbastanza pazzo da avere l'energia per avviare la mia attività e diventare molto, molto, ricco.

  • accedere

    20 settembre 2015 alle 7:32

    Ciao a tutti, sono l'ottavo giorno di NC con il mio ex, beh, lavoro in un pub, quindi stavo aspettando l'inevitabile esibizione del viso poiché questo ha sempre funzionato per riportarmi indietro nel passato, questo sempre dopo un atto di sparizione più 3 o 4 giorni di trattamento del silenzio a cui non cerco mai di contattarlo.

    Dopo la nostra ultima rottura ero riluttante a tornare con lui dopo tutto quello che mi aveva fatto per fare le valigie e il viavai, era come se ogni 6 settimane o giù di lì sarebbe stato di nuovo in sella alla sua bici!
    Ma dopo l'ennesimo trattamento del silenzio e lui che sapeva che ero fuori con gli amici, ho ricevuto un suo messaggio che diceva che in pratica voleva farla finita e che mi avrebbe visto in un'altra vita! Ovviamente ho risposto ... Ha un'abitudine alla cocaina che dava la colpa a tutte le bugie, i tradimenti, la paranoia, gli atti di sparizione, tutto ciò che ha fatto era dovuto al suo problema di droga e fino a un punto in cui volevo credere che fosse anche la droga .. Mi pregò di aiutarlo a tirarlo fuori e le sue parole non mie hanno una vita normale e tutti i nostri guai sarebbero finiti ... No! Quindi indovina quali sei settimane in un programma in 12 fasi per scendere dalla cocaina annuncia di non essere felice, non si sente lo stesso per me fa i bagagli e se ne va!

    Gli ho detto che l'ultima volta che siamo tornati insieme, la prossima volta che te ne andrai sarà l'ultima volta che tornerai! E questa volta lo dico sul serio!

    Quindi sono dietro il bancone e dentro lui arriva morto alle 15:00 quando inizio ... gli ho servito un po 'di sorriso e di chiacchiere ... Devo mantenerlo professionale purtroppo perché non posso essere visto come un disastro emotivo dietro il bar davanti ai clienti ...
    Poi il mio avviso watsapp è scattato ..
    Il messaggio recita:
    Mi dispiace entrare mentre lavori, spero che non sia solo il personaggio del tuo pub a farti sfogare lol .. Mi dispiace di essere sulle montagne russe così emozionanti al momento e non volevo renderti infelice ... i Voglio solo che tu sappia che sei la prima cosa a cui penso quando mi sveglio tutti i giorni. amore RP xx

    La mia traduzione di questo è:

    Ciao, ho fatto apposta il tuo turno oggi solo per assicurarmi che tu non sia addosso a me e abbia il cuore spezzato..spero che tu sia a pezzi lol ..
    In realtà sono sulle mie montagne russe di manipolazione ed è la copertura perfetta per trattarti come una merda ogni giorno per cercare di starmi vicino e sostenermi per l'idiota che sei.
    Comunque sto pensando di fare una ricomparsa nella tua vita per causare più caos e distruzione e se sono davvero fortunato questa volta ti freno completamente, ma questa volta una volta che avrò finito di fottere o la mia nuova compressione non avrà successo ..

    Allora, cosa ne pensi, sì, hai voglia di un altro giro sulla giostra
    Love RP xx

    Non ho risposto e l'ho cancellato .. Ha poi inviato un messaggio dicendo 'grazie per la f'ing risposta ..

    Questo è il mio nuovo trucco, leggi quello che in realtà intende non quello che ha scritto ... Questo e tutti i tuoi commenti qui sono ciò che mi fa andare avanti ..

    Sii forte, sii felice, sii libero.

    Xx

  • Rosa

    20 settembre 2015 alle 15:11

    Ange,
    Posso totalmente riferirmi alla sua risposta 'grazie per la tua f ... ing risposta'. Il mio narcisista ha usato quelle tattiche su di me TUTTO il tempo e me ne sono innamorato ancora e ancora. Questo tipo di risposta ha lo scopo di farti sentire in colpa e farti sentire dispiaciuto per lui. Credo che siano naturalmente bravi in ​​questo. Come hai detto. Sii libero. Siate felici. Non hai bisogno di quest'uomo violento nella tua vita. La sua mancanza svanirà nel tempo. Dagli tempo.

  • accedere

    21 settembre 2015 alle 03:02

    Grazie per la risposta, penso come te sono diventata una vacca da mungere Ho messo da parte i soldi e lui è riuscito a metterne le mani su 1000 sterline ... i miei amici mi dicono di chiederglieli indietro ma lo so sarà un processo lungo, più il contatto con lui fuori dal pub, quindi lo lascerò andare ... Penso che la mia sanità mentale valga di più ...

    Ha scritto di nuovo ieri sera dicendo che era alla sua riunione ed è ancora pulito e che pensa a me tutto il tempo ... !! L'ultima conversazione che abbiamo avuto è stata che i suoi sentimenti erano cambiati e non era felice ... si sta comportando come se niente di quanto sopra fosse accaduto e fosse in una sorta di viaggio d'affari e sarà a casa per cena!

    Sto imparando, gli schemi sono gli stessi ... ma lotto con quel piccolo pizzico di speranza che lui sia in grado di cambiare ... quando arriva, mi limito a leggere su questo folle disordine ancora e ancora per rafforzare che questa è la sua vita e cosa gli piace fare!

    È molto difficile capire qualcuno a cui piace intenzionalmente ferire e usare le persone quando io sono l'esatto contrario ... è così difficile da calcolare!

    Grazie ancora per il vostro supporto, ho degli amici ma pensano solo che ho bisogno di superarlo .. è bello parlare con qualcuno che è stato lì ..

    Stai attento

    Xx

  • Maeven

    18 ottobre 2015 alle 16:08

    Sì! Scrivere cosa significa il narc, tradurre da ciò che sembra significare, in base a ciò che hai imparato dall'esperienza, è responsabilizzante. L'ho fatto anche io e sono riuscito a NON CONTATTARE nonostante i regali arrivassero tramite FedEx, UPS, US Mail, oltre a telefonate, SMS ed e-mail.

  • Rosa

    21 settembre 2015 alle 12:21

    Ange,
    Lascia andare i soldi e lascialo andare. Non cambierà mai. Anch'io ho sempre avuto quel minimo di speranza, ma i suoi schemi rimangono gli stessi, anche se lo ha fatto, penso sia diventato un po 'più paziente e un po' meno arrabbiato - è sempre lo stesso. Pensavo che le cose sarebbero cambiate quando avesse ottenuto un lavoro migliore - no - ha ottenuto un lavoro migliore e si aspettava ancora che gli pagassi il suo posto! In effetti, voleva mostrarmi le bellissime tende che ha installato in un bar alla moda, quindi siamo andati lì con la mia macchina, il mio gas, e gli ho comprato una birra molto costosa e io una bevanda. L'intero evento mi è costato circa $ 40,00. Non cambierà MAI. Leggi come superare una rottura. Non è facile. Ho appena trascorso il fine settimana in una profonda depressione, ma è meglio questa fase temporanea rispetto al resto della mia vita con qualcuno che mi usa emotivamente, finanziariamente e fisicamente, qualcuno con cui all'inizio sono entusiasta di stare, ma per potere, manipolazione , e il controllo, finisce per prosciugare tutta la mia energia - e non si rende conto che lo sta facendo! Andarsene. Lasciarlo andare. E io farò lo stesso. È un processo. Richiede tempo. Prenditi il ​​tempo e lascialo andare.
    Migliore,
    Rosa

  • accedere

    22 settembre 2015 alle 14:19

    Ancora Rose grazie per le tue gentili parole e il tuo sostegno ... la tua storia è la mia storia, anche ogni volta che uscivamo dalla porta principale tornavo a casa con una borsa molto più leggera ...!

    Mi dispiace per te per quanto riguarda la depressione, è una cosa terribile da affrontare .. spero che tu la superi presto .. così triste che questo sia causato dalle azioni di qualcun altro ... grandi abbracci a te x

    Sto facendo tutte le cose che mi hai suggerito, alcuni giorni mi dà una grata forza e altri giorni come oggi sto lottando, non aiutato da un messaggio di 'buona notte' ieri sera ma come te voglio una vita felice .. Io Anch'io odiavo la sensazione di essere svuotato tutto il tempo e sapevo che era lui a farmi sentire così..non ero così prima!

    Mi interrogo ogni giorno, perché mi manca quello che so che non va bene per me! È entrato nella mia vita senza niente e se n'è andato allo stesso modo! La mia mente vacilla.

    Ti auguro ogni bene Rose sulla tua strada per essere felice ..

    Xx

  • Rosa

    22 settembre 2015 alle 20:31

    Ange,
    È normale che lui manchi. Il mio ragazzo mi manca immensamente, ma l'ho appena avuto. Mentre scrivo, voglio comunque mandargli un messaggio, ma non lo farò. Mi ritrovo a fantasticare su quanto sarebbe bello se fosse più normale, ma non cambierà mai. Sono passato attraverso questo esercizio in cui scrivi ogni cosa negativa su di lui e io ho continuato a scrivere e scrivere. Mi ha fatto davvero delle stronzate crudeli. Quando comincio a sentirmi la sua mancanza, tiro fuori quello che ho scritto e ricordo quanto mi ha fatto sentire ferito, poi non mi manca per un po '. Una volta ha rotto una bottiglia di vino e 2 bicchieri per strada, ha guidato la mia macchina a 90 mph e ha minacciato di avvolgere l'auto attorno a un palo, a meno che non gli avessi dato tutti i soldi nel mio portafoglio ALL BC Ho scherzato su come non tiene mai un lavoro in davanti a uno dei suoi amici. Lo ha fatto dopo che avevo pagato antipasti e bevande per tutti noi - 54.00 E sono assolutamente certo che avesse qualcosa da fare con la padrona di casa del ristorante. Era così palesemente ovvio! Sono sicuro che o la conosceva, aveva fatto sesso con lei o aveva il suo numero. Ci penso e mi chiedo come potrei volerlo vedere dopo, ma l'ho fatto. Quindi, il mio consiglio è che sarà difficile, ma prova a fare la cosa senza contatto. Stai solo prolungando il processo di guarigione. Mi sento meglio ogni giorno e così rilassato. Quello che ho appena descritto è stato solo uno dei tanti episodi. Potrei scrivere un libro e potrei farlo! Auguri. Ricorda che nessun contatto è meglio!

  • Patricia

    14 dicembre 2015 alle 13:51

    Grazie mille Rose, ora sto passando senza contatto per 3 settimane sprecato 5 anni della mia vita ora il divorzio .. Voglio solo che tutto finisca .. non posso mangiare perdere peso, voglio solo urlare continuamente .. grazie ancora

  • Rosa

    21 settembre 2015 alle 13:03

    Inoltre, i tuoi amici e persino la tua famiglia non capiranno appieno! Ma c'è molto supporto qui e online. Basta google come andare avanti dopo una rottura. C'è un sacco di aiuto là fuori e ovviamente c'è la terapia personale che ho usato mentre ero IN relazione con lui. Ora lo so, il passaggio e la guarigione dipende tutto da me. All'inizio è dura, ma più passa il tempo, più diventa facile, finché un giorno non pensi più a lui. Ho appena iniziato questo processo da solo. È quasi fisicamente debilitante. Voglio così tanto ricollegarmi, perché parte della nostra relazione era felice ed eccitata, ma soprattutto non era felice ed era prosciugante. Tendiamo a ricordare solo le parti buone. Ho iniziato a scrivere tutte le parti cattive e ce ne sono state molte altre. Credimi, sto attraversando esattamente la stessa cosa che sei tu. Auguri,
    Rosa

  • Haley

    22 settembre 2015 alle 22:32

    Vorrei averlo letto 16 anni fa… questo è ESATTAMENTE quello che è successo a me, ora soffro l'ira dei NARC nel modo più orrendo.
    2

  • Rosa

    23 settembre 2015 alle 8:19

    Haley,
    Dimmi cosa è successo. Voglio mandargli un messaggio così tanto. Mi sveglio piangendo quasi ogni giorno. Mi sento come se uno zombi dovesse sentirsi: mezzo vivo e mezzo morto. Immagino sia depressione. Domani vedo il mio terapista. Deve esserci qualcosa di sbagliato in noi, una certa insicurezza nel voler stare con una persona come questa. Mi incolpa ancora e dice che l'ho trattato brutto. Stavo cercando di sfuggirgli solo a modo mio. Quindi, sì, gli ho detto cose brutte, ma per quanto riguarda il suo comportamento che mi ha fatto dire cose brutte? Sente di non aver fatto niente di sbagliato. Prega per me. Prega per noi.

  • Rosa

    23 settembre 2015 alle 14:03

    Ho appena avuto un colpo di realtà. Oggi, gli ho mandato un messaggio a un servitore con in mano un orsacchiotto che diceva 'Miss You'. Ha risposto con un messaggio 'Cosa vuoi?' Ho scritto 'Pace nel mondo'. Ha scritto 'Devi scrivermi un assegno'. All'improvviso, non mi manca così tanto.

  • Allison

    9 novembre 2015 alle 04:54

    Era lo scarto n. 3 quando finalmente mi sono imbattuto in un abuso narcisistico. Prima di quel momento ero un guscio di me stesso, perdendo peso non mangiando, singhiozzando sul pavimento, sentendomi un totale fallimento e che nessuno mi avrebbe mai amato ma non sapevo perché. Prima di lui ero una donna abbastanza sicura di sé, a parte alcune insicurezze dovute a cose accadute durante la mia infanzia - questa è l'unica cosa che vorrei non aver condiviso con lui. Indipendentemente dal problema, indipendentemente dalle richieste che avevo per lui di tornare ad essere l'uomo di cui mi sono innamorato, avrebbe immediatamente usato quelle insicurezze come l'UNICA ragione per cui le cose non andavano bene tra noi. Le volte in cui sarebbe tornato, che ora so essere Hoovering, la mia fiducia sarebbe al 1000% e lui avrebbe sistematicamente continuato a tirare fuori chi ero fino a quando non mi ha riportato lentamente nella terra dell'ansia e dubitando di nuovo di me stesso. .

    Lo scorso giugno ho concluso la relazione. 4 anni di questo sono stati sufficienti. Da allora non sono più stato contatto (5 mesi). L'ho bloccato dal telefono, dai messaggi, da tutti i social media e fino a poco tempo fa tutte le e-mail andavano direttamente nella cartella eliminata (mi è stato detto di metterle in un'altra cartella nel caso ne avessi bisogno per scopi legali). La scorsa settimana ho visto che mi ha inviato 6 messaggi in 12 giorni ... un'e-mail incolpava le mie 'insicurezze' sul motivo per cui le cose non funzionavano di nuovo, dicendomi che ero pazzo per non vedere quanto mi 'ama' e ammucchiava su più degli abusi spirituali che ha fatto durante la nostra relazione, seguito da un collegamento a ciò che gli uomini desiderano che le donne sapessero di loro, 3 sermoni sull'insicurezza e poi uno che mi racconta dell'apertura di una nuova autostrada. Sono ancora rimasto in silenzio.

    1. Quando finirà tutto questo?
    2. Perché ho dovuto lottare con me stesso per non rispondere alla prima e-mail che mi incolpava per il rapporto non funzionante?

  • Marie

    19 novembre 2015 alle 18:26

    Non sono stato contatto per 7 settimane. Ho avuto alcuni incontri con lui che si è presentato alla mia porta dicendomi che gli mancavo e quanto mi amava, ma sono andati subito a finire se non avessi agito come ho fatto, non avrebbe detto le cose che diceva. Sì, sempre colpa mia. Gli ho detto di andarsene, il che è stata una lotta per me. Poi è venuto di nuovo da casa mia qualche settimana dopo per sfoggiare in macchina con lui due ragazzine. Ogni giorno è una lotta per me. So che non cambierà, sono passati più di 3 anni, ma ogni giorno è una lotta. Ha effetti su tutta la mia vita. Non so come andare oltre. Voglio solo dimenticare che sia mai successo.

  • Patricia

    14 dicembre 2015 alle 13:42

    Signora, sto cercando di essere sposata da 5 anni e una perdita di tempo è stata 3 settimane senza contatto ... una volta che sei con loro si innervosiscono..oh e con la nuova scorta non è nuova però ... aspetta finché non lo ottiene. .in bocca al lupo

  • Naomi

    19 novembre 2015 alle 18:45

    Non riesco a decidere totalmente se il mio ex è un narcotrafficante, ma ha molte tendenze verso il mio ex marito che è in tutto e per tutto un narcotrafficante. È egoista gioca il gioco della colpa è un completo asino per me e poi chiede perdono. Ora vuole un altro tentativo e dice che dovremmo provare a metterci insieme. Penso che questo sia un altro stratagemma per convincermi a riprenderlo

  • Shanna

    19 novembre 2015 alle 22:47

    Sono sposato con un sociopatico narcisista da 13 anni. Sono stati fatti così tanti danni ma sto ricostruendo. Ho avviato il no contact ma abbiamo un figlio insieme e non siamo ancora divorziati o legalmente separati. Le minacce di prendere mio figlio e le poche cose che mi sono rimaste mi fanno vivere nella paura. Inganna tutti intorno a lui facendogli credere che sono una persona orribile quando tutto quello che ho sempre cercato di fare è stato aiutarlo. È un uomo malato e contorto, non voglio che mio figlio sia nascosto dalla sua discezione. Cosa faccio? Lavoro duro ma a malapena riesco a sbarcare il lunario. Ci sono modi per renderlo più facile, perché non posso più gestire i suoi abusi?

  • Shanna

    19 novembre 2015 alle 23:11

    Continuo a leggere i commenti qui e non ho menzionato l'adulterio, la sua bizzarra richiesta di sesso e il suo abuso di droghe di cui incolpa tutto. Ha ingannato tutti per anni dicendo che è pulito e da cui riceve simpatia, li chiamo i suoi chearleaders Facendo sembrare che io non capisca la sua dipendenza e gli sto rendendo le cose difficili. Sono stato al suo fianco per anni di riabilitazione quando si collegava con tutte queste ragazze lì. Penso che gli sembrasse di essere al college. Implorava e piangeva per tornare a casa, ovviamente l'ho portato ma non capisco niente e sono io quello orribile quando ora vivo con i miei genitori e i miei due ragazzi e quando mi ha incontrato io possedevo il mio la mia casa e il mio veicolo fuori a destra avevano un credito meraviglioso ora che sto iniziando da zero e lui sta ancora ossessionando la mia vita.

  • Giusi.

    20 novembre 2015 alle 8:09

    Sono passati 6 mesi e il mio prossimo non smetterà di aspirarmi ... Comincio a pensare che siano deliranti. I miei amici e la mia famiglia mi hanno consigliato più volte di andare alla polizia. Ma sto davvero cercando di farlo nel modo più pacifico e consapevole possibile. Qualche consiglio?

  • Milly

    22 gennaio 2016 alle 9:07

    Mia sorella è una narcisista che ha causato a me, ea mio marito, molto dolore. Per qualche tempo, senza che ce ne rendessimo conto, ha raccontato bugie su di noi agli altri della famiglia che le hanno creduto anche se alla fine sono riuscito a dimostrare che si sbagliava. Ci ha anche diffamato alle nostre spalle: non siamo sicuri di quanto lontano abbia viaggiato, ma abbiamo visto alcune prove di membri della famiglia che non riconoscono i regali e non ci invitano a eventi quando ci saremmo aspettati di essere. Fortunatamente viviamo molto lontano, quindi non dobbiamo vederla, tranne che mia madre è anziana e ha ancora bisogno del nostro sostegno. La sorella è gelosa perché vive vicino alla mamma, quindi deve fare di più per prendersi cura di lei mentre faccio quello che posso, visitando e avendo mamma che rimanga quando possibile, oltre a telefonare ogni giorno e aiutare con le sue finanze. Ma lei mi ha pubblicamente, agli altri miei fratelli, accusato ingiustificatamente di non aver fatto abbastanza per aiutare e li sta liquidando per essere d'accordo con la sua cattiveria. Nel frattempo, quando è dell'umore, è dolce e leggera, finge che non sia successo niente e che tutto vada bene, aspirando per tenersi con me. È difficile capire che qualcuno può essere così cattivo senza provocazioni o ritorsioni e quindi attivare il fascino il giorno successivo. Un problema è far capire ai miei figli adulti che è così cattiva dato che hanno sempre visto solo il suo lato viscido e affascinante e alcuni di loro sono in contatto sui social media con i suoi figli, quindi è difficile per loro interrompere quando non hanno subito abusi personali. Possiamo solo presumere che la ragione profonda dietro tutto questo sia la gelosia che risale all'infanzia - non ero consapevole che si sentisse così, ma ovviamente ci sono alcune gravi linee di frattura lì. Il mancato contatto è sicuramente l'unica strada da percorrere, ma l'interruzione totale non può avvenire finché la mamma è in giro.

  • Corvo

    29 febbraio 2016 alle 19:04

    Questo articolo è molto utile. Ho genitori narcisisti ed emotivamente violenti.
    All'età di 31 anni, mi sento ancora come un bambino rimproverato solo per aver difeso me stesso, non permettendo loro di oltrepassare i miei confini e minare la mia genitorialità. Questi sono solo un modello in scala ridotta di un esempio. Per andare in dettaglio, penso che potrebbe essere un fattore scatenante per alcuni.
    Alla fine non ho detto altro venerdì e il mio fine settimana consisteva in mia madre e mio padre che mi dicevano che sono un bullo, che sono aggressivo, violento e ho problemi di rabbia o che ho sbalzi d'umore come fanno sempre quando sono a terra, cerca di stabilire dei limiti o anche solo di avere il mio punto di vista. Quando non ho accettato che iniziassero ad accusare mio marito di essere violento, facendomi muovere da uno stato all'altro solo per tenermi isolato tra altre orribili accuse, quando sono stato io a chiamare ad andarmene! Ne ho avuto abbastanza, o sono una figlia orribile e malvagia per aver difeso me stessa o sono sotto il controllo di un marito violento che semplicemente non può essere abbastanza forte da dire 'basta' senza che sia controllato da mio marito.
    Poi ho capito, stanno proiettando. Sono stati loro che si sono allontanati da tutti quelli che conoscevo, dalla città in cui sono cresciuto, in un posto dove ero isolato. Non avevo nessuno. E quando l'ho fatto li hanno accusati della stessa cosa.
    Mentre essenzialmente dicevano che 'questo è tutto nella tua testa' è stato un fattore scatenante per un altro trauma nella mia vita è stato causato da loro, ho imparato qualcosa. Non sono io e non lo sono mai stato. Mi rendo anche conto del motivo per cui sono entrati nella mia pelle per così tanto tempo. Ho finalmente capito quanto sia sbagliato il loro comportamento. Ho ricordato tutti i problemi che avevano con i miei fratelli, che mi hanno avvelenato pensando che non fosse colpa dei miei genitori. Hanno fatto lo stesso con i miei fratelli a diversi livelli, e non hanno più contatti con loro, ma si rifiutano ancora di rivendicarne la responsabilità.
    Non cambieranno mai e la mia vita non migliorerà mai finché hanno gli artigli dentro.
    In breve, questo articolo è stato uno strumento utile e le mie esperienze mi hanno ispirato a voler studiare psicologia in modo da poter aiutare gli altri oltre che me stesso.
    Grazie

  • Andrea Schneider, LCSW

    Andrea Schneider, LCSW

    29 febbraio 2016 alle 20:33

    @Raven - Sono contento che l'articolo ti sia stato utile (ho scritto di più sull'argomento, elencato sotto il mio profilo). Potresti anche trovare supporto e convalida dal libro di Karyl McBride Will I Ever Be Good Enough ?, che si rivolge ai sopravvissuti all'abuso narcisistico da parte dei genitori, inviandoti desideri di guarigione. Andrea Schneider, LCSW

  • Milly

    1 marzo 2016 alle 05:29

    Buona fortuna, Raven - è molto peggio quando sono i tuoi genitori a fare questo genere di cose, persone che dovrebbero amarti e proteggerti. Ora sai come sono e che non ci deve essere alcun cambiamento, devi operare per l'autoconservazione distaccandoti in modo permanente da loro poiché ti hanno danneggiato abbastanza. Non gli devi niente. Troverai l'amore da tuo marito e da altri che ti conoscono come la brava persona che sei.

  • Lisa

    4 marzo 2016 alle 12:41

    Sono stato con mio marito per 14 anni, 8 sposato. Abbiamo passato dei bei momenti insieme ma anche brutti. Gli è stato diagnosticato un disturbo bipolare e farmaci farmacologici così come auto-medicati con la marijuana. Mi sono perso nei suoi modi. Ora vedo la verità. È narcisista e non me ne rendevo conto. Ora sono alla terza volta che lo lascio e prima credevo che volesse essere una persona migliore. Mi sono innamorato del volo stazionario. Oive lettere amano canzoni parole di dispiaciuto e più Dio e preghiera. Solo per vedere di nuovo che percorre il sentiero della ricerca dell'attenzione. Ha accettato un lavoro in un altro stato e tutto è successo di nuovo. Sono così stanco. Ora ho adottato l'approccio senza contatto. È molto difficile. Mi mancano i bei tempi. Poi mi ricordo il male. È un orribile momento di confusione mentale. Come se la cavano tutti?
    In perdita e così triste.

  • Il team di estilltravel.com

    4 marzo 2016 alle 15:53

    Cara Lisa,

    Grazie per il tuo commento. Siamo spiacenti di apprendere la difficoltà che stai riscontrando. Il team di estilltravel.com non sostituisce la consulenza professionale, ma ti invitiamo a contattarci. Parlare con un terapista o un consulente può essere utile quando si va avanti dopo una rottura, ma può essere particolarmente consigliato quando una relazione era violenta.

    Puoi trovare un elenco di terapisti che praticano nella tua zona attraverso il nostro sito web. Inserisci semplicemente il tuo codice postale qui:
    https://estilltravel.com/xxx/find-therapist.html

    Per favore sappi che non sei solo. L'aiuto è disponibile e ti auguriamo buona fortuna per la tua ricerca.

    Cordiali saluti,
    Il team di estilltravel.com

  • Shae

    2 aprile 2016 alle 20:11

    Alice al secondo anno a 68 anni, posso leggere il tuo articolo? È online?

  • Laura

    4 maggio 2016 alle 17:57

    Ogni no contact che ho visto, tutti ci dicono di non andare nessun contatto e di presentare un ordine restrittivo nessun ordine di contatto. Quando l'ho fatto ha bruciato la mia casa con me dentro, si è intensificata nel momento in cui l'ho trovata e mi ha chiamato immediatamente. 3 belle persone sono morte in Florida dove vivo ieri perché ha trovato un nuovo contatto. Conosco molte persone che stanno per fare la stessa cosa che sono io e nel momento in cui non hanno trovato alcun contatto o ordine restrittivo si è intensificato, quindi per favore trova qualcos'altro da fare oltre a un ordine restrittivo.

  • Lucy

    21 maggio 2016 alle 19:04

    Sono rimasto sbalordito dall'aspirapolvere, è esattamente come previsto dagli articoli.
    mi manchi
    Ho cambiato
    Ho valutato la mia vita
    Pensando a te
    Bevi qualcosa per me (compleanno)
    Fotografie di 'noi' nella posta
    I miei effetti personali (scatola di assorbenti interni) sul gradino della porta
    Accuse 'avevi senso dell'umorismo'
    'Stai giocando a un gioco'
    Potresti imbatterti in me a **** solo dandoti un avvertimento
    Ti stai solo chiedendo *****
    Sono passati due anni e nonostante io abbia insistito perché si fermasse perché sta compromettendo la sua relazione attuale, continua dopo brevi imbronciature
    Sono abile nel non rispondere alle sue domande, nell'essere provocato o nel reagire ora che so del disturbo. Non rispondo mai immediatamente. Non si capisce il buon senso, quindi rispondo con assoluta schifezza. Ho educatamente buttato fuori indizi sulla sua falsa persona, ho detto che siamo opposti, non sono abbastanza obbediente per lui, non ci sto più provando, mi piace essere single e che non ha investito nulla in me.

    A volte è spaventoso, mi sento male se sono rimasto solo per un mese o giù di lì. Niente di quello che farò lo rimuoverà, non sono andato a contatto all'inizio con il che mi ha permesso di riprendermi e ha iniziato rapidamente una nuova relazione (pensava che stessi tornando dopo una rabbia).
    Il suo stato sentimentale non lo ha scoraggiato. Se lo blocco, viene a casa mia, il che è peggio. Mi sono rifiutato di incontrarmi per un drink, rifiuto il contatto ma continua a venire, quindi parlare di spazzatura è molto utile e lo confonde. Non sto sprofondando in accuse o insulti, mantenendolo blando. Mantenerlo nella sua relazione attuale a tutti i costi.

  • anonimo

    7 giugno 2016 alle 00:05

    Potrei essere stato colpevole di questo .. Come puoi perdonarti di aver fatto ciò che hai giurato di non fare ciò che ti è stato fatto?

  • Guarda

    7 luglio 2016 alle 12:28

    Sono stato scartato tre mesi fa da qualcuno che mostrava quasi tutte le caratteristiche di un narcisista dopo aver ammesso di essere in una relazione con qualcuno mentre era in una relazione con me.
    Di recente ho sentito che non stavano più insieme.
    Due giorni fa ho ricevuto un'e-mail da lui in cui si scusava per il modo spregevole con cui mi trattava, che ero un meraviglioso amorevole fiducioso che meritava di essere felice. Ha detto che ha dovuto dare un'occhiata a se stesso e a come ha trattato le donne. Ha detto che ora si era assunto la responsabilità per il dolore e il turbamento che ha causato. Mi ha augurato una vita felice e ha detto che spera che troverò un uomo meraviglioso che si prenderà cura di me e mi tratterà con l'amore e il rispetto che merito.
    Può essere considerato un aspirapolvere se non vuole niente da me né sembra voler tornare nella mia vita? Potrebbe (a 65 anni) avere un'illuminazione e sviluppare una coscienza? Ho passato tutto con lui, i trattamenti silenziosi, la menzogna, l'inganno, la rabbia se osavo dire qualcosa, sono stato scartato all'improvviso senza una parola, ignorato, bloccato e sbloccato su fb ecc. Ecc. Quindi come è possibile che abbia scritto questi meravigliosi parole che suonano. Qualcuno può dirmi cosa significa?

  • Milly

    7 luglio 2016 alle 14:21

    Direi che questo è sicuramente l'aspirapolvere, i sintomi classici. Sembra troppo bello per essere vero che possa aver avuto una tale epifania. Come sapete, i narcisisti hanno bisogno di un 'rifornimento' costante e chiaramente non ne riceve al momento, quindi sta tirando fuori le antenne per attirarti di nuovo, testando prima le acque. Spererà in un grazie o qualcosa di simile, ma se fossi in te non risponderei affatto, nemmeno una parola. La vita è troppo corta. Solo la mia opinione, per quello che vale.

  • Guarda

    7 luglio 2016 alle 21:44

    La tua opinione ha senso Milly. Grazie mille per questo.

  • Milly

    8 luglio 2016 alle 08:16

    Buona fortuna, Mira. Sono sicuro che non essere risucchiato nel mondo di questa persona ti darà le migliori possibilità di trovare 'un uomo meraviglioso che si prenderà cura di te e ti tratterà con l'amore e il rispetto che meriti'.

  • Shane

    8 luglio 2016 alle 9:58

    A volte mi chiedo se l'ultimo ragazzo con cui sono uscito fosse narcisista. Ho sperimentato il bombardamento dell'amore. Non potevo credere alla mia fortuna. Ha fatto la vittima, è stato tradito, mi ha detto che il primo appuntamento ha combattuto con la sua ex in tribunale per vedere suo figlio.
    Spendeva soldi come se niente fosse, sembrava volesse piacere a tutti.
    Lo ha concluso bruscamente con me per messaggio con una scusa molto scarsa. Era freddo e senza cuore. No scusate niente. Eppure ha affermato di essersi innamorato di me. Da allora non è più stato in contatto

  • Guarda

    8 luglio 2016 alle 12:04

    Grazie Milly. Sigh, vorrei poter sradicare i sentimenti per lui nel mio cuore. Certamente vedo la saggezza in nessun contatto. Quella sua e-mail mi ha riportato indietro e stavo andando così bene.

  • Milly

    8 luglio 2016 alle 14:05

    Sii forte, Mira, e pensa a come hai fatto bene da quando se n'è andato! X

  • Guarda

    8 luglio 2016 alle 16:02

    Grazie ancora Milly per la tua premura e incoraggiamento. Dio benedica xxx

  • Milly

    9 luglio 2016 alle 9:54

    Ciao guarda,
    Nel caso non l'hai visto, questo articolo blog.melanietoniaevans.com/hoovering-how-the-narcissist-tricks-you-into-breaking-no-contact/ è un ottimo complemento a quello sopra. Potrebbe aiutarti a darti più determinazione, se ne hai bisogno!

  • Guarda

    9 luglio 2016 alle 12:49

    Grazie Milly! L'ho letto ed è molto buono. Ho bisogno di tutto l'aiuto che posso ottenere. Allo stesso tempo, dentro di me so che starò bene.

  • georgina

    1 novembre 2016 alle 19:32

    Il collegamento di Milly aveva questo grande punto:
    “Perché i narcisisti aspirano?
    La risposta, in verità, è semplicemente perché i narcisisti sono vuoti vuoti. Hanno bisogno di un rifornimento narcisistico per esistere emotivamente. Hanno bisogno di sapere che stanno influenzando qualcuno, o qualcuno non li ha superati, e che questa persona è a loro completa disposizione e che vengono 'catturati' come feed futuro, se necessario.
    “I narcisisti sono drogati. Tendono a mantenere più fonti di approvvigionamento come riserva, allo stesso modo in cui i coccodrilli immagazzinano pezzi di carne sotto le rocce quando le altre scorte di cibo scendono '.

  • Milly

    10 luglio 2016 alle 3:19

    Sembra una buona notizia! Se utilizzi Google 'aspirapolvere', sono disponibili molti articoli utili che ti aiutano a mantenerti in carreggiata. Torno spesso indietro e li rileggo solo per rimanere concentrato, non avendo avuto contatti con un membro tossico della famiglia.

  • Guarda

    10 luglio 2016 alle 12:49

    Grazie Milly, ho letto i miei occhi e non sono ancora sicuro del significato della sua email e delle belle parole se non è interessato al contatto. L'aspirapolvere consiste nel tornare nella vita di una persona che non sta facendo. Mi ha bloccato, quindi perché stabilire il contatto in primo luogo? Non riesco a capirlo.

  • Milly

    11 luglio 2016 alle 4:03

    Penso che tutto questo faccia parte del suo gioco. Deve avere un rifornimento narcisistico, sia positivo che negativo - ha solo bisogno di sapere che sta avendo un effetto su di te di qualche tipo e lo otterrà solo se dai una risposta. Al momento sta testando le acque per vedere se riesce a rientrare nella tua vita. Ovviamente, non sa di essere nella tua testa giorno e notte e che il suo messaggio ti ha causato completa confusione - se ha idea di ciò che è successo, otterrà la sua scorta narcisistica da quello. Se rispondi con qualcosa di incoraggiante, potrebbe tentare di rientrare nella tua vita sia fisicamente che mentalmente. Potresti aver visto questo articolo ma descrive abbastanza bene il ciclo. thenarcissisticpersonality.com/hoover-manuver/ L'unica cosa che puoi fare è ignorare completamente gli approcci di quest'uomo e cercare di spostare la tua vita in una direzione in cui puoi semplicemente dimenticarlo, molto difficile, lo so.
    Forse c'è qualcun altro su questo forum con esperienze simili a Mira che può consigliarle che funzionerà?

  • Guarda

    11 luglio 2016 alle 11:09

    Ciao Milly,
    Non c'è dubbio che nessun contatto è la risposta per evitare qualsiasi tipo di confusione che amano fornire. Zari Ballard, che ha scritto gli articoli più meravigliosi sui narcisisti, spiega che il motivo per cui aspirano è per preservare l'approvvigionamento in caso di bisogno e anche per garantire che la vittima non si allontani mai dal dolore che hanno causato. Questa potrebbe essere la risposta al mio caso particolare. Sono così triste per tutto il dolore e la sofferenza che vengono causati da brave persone innocenti. Posso solo ribadire ciò che dicono gli esperti di no o di un contatto minimo - quest'ultimo per quando sono interessati i bambini. Penso di essere in grado di farlo da solo ora, finalmente. Forza e impegno a tutti noi per tagliare il contatto con l'incubo in modo che la guarigione sia possibile.

  • Milly

    11 luglio 2016 alle 12:19

    La spiegazione di Zari suona molto valida. Se solo le manipolazioni di queste persone fossero più conosciute e condannate. Buona fortuna, Mira.

  • Guarda

    11 luglio 2016 alle 12:36

    Mille grazie a te Milly

  • Goldiiee

    1 settembre 2016 alle 03:22

    Ciao
    Ho 21 anni. Sono appena uscito da una relazione con un uomo NARCISSITICO di 35 anni. È stato orribile. All'inizio mi sono sentita una regina. Col passare del tempo le cose sono andate male. Anche se incolpo me stesso perché avrei dovuto andarmene molto tempo fa. Sono molto giovane, ho passato tante cose, ha visto una possibilità per trarne vantaggio. Ha mentito su tutta la sua vita, scoprendo poi di avere una fidanzata di 8 anni. Ha anche incolpato me per questo, per la sua ragazza che l'ha scoperto. Anche pensato che mi avesse chiamato. Non l'ho mai conosciuta. Sono stata tutta l'estate senza parlare con quest'uomo. Sono stato depresso per tutta l'estate. Ho passato settimane nella mia stanza. Ho perso il lavoro. Di recente ho ottenuto un nuovo lavoro domenica. È arrivato ieri e ha iniziato alcuni problemi. Ora sono di nuovo licenziato e cerco un altro lavoro. In qualche modo odio quest'uomo ma voglio correre da lui per chiedere aiuto. Mi sento senza speranza

  • Milly

    1 settembre 2016 alle 16:14

    Ciao Goldiiee,
    Quest'uomo suona orribile. Ti ha mentito e ti ha risucchiato - non potrai mai più fidarti di lui. Ha bisogno di te perché lo fa sentire potente. Ora devi riprendere quel potere e prenderti cura di te stesso. Rompi ogni contatto con lui, anche se implora di rivederti. Trova qualcuno che sia gentile, empatico e genuino, forse qualcuno più vicino alla tua età che non ha così tanta storia personale (ma cerca di non scaricare tutti i tuoi guai su un nuovo uomo o sembrerai bisognoso e rimandalo!). Non hai bisogno che questo narcisista ti aiuti perché continuerà a succhiarti a secco. Leggi alcuni degli articoli menzionati nei commenti sopra: ti daranno forza. Prenditi cura di te stesso. X

  • Andrea

    19 dicembre 2016 alle 23:13

    Hoover Maneuver ha appena finito di leggerlo. Mi sento vendicato perché sapevo che i miei fratelli erano falsi e falsi, ma non avevo le parole corrette per descriverli. Ora faccio. Recentemente ho tagliato i legami con i fratelli e sospetto che non se ne andranno tranquillamente. Vorrei le opinioni di chiunque volesse darne un po ', perché i fratelli hanno frequentato i nostri genitori per la maggior parte della loro vita fino alla morte, e ora mi stanno cercando perché sono l'unico membro della famiglia rimasto e vogliono 2 impiccagione su. Non vedo mia sorella da 30 anni, mio ​​fratello a intermittenza e sento che è un po 'folle il motivo per cui non possono vivere le proprie vite da soli. L'ho fatto e mi è piaciuto non essere vicino a loro. Ho avuto il mio spazio. Il mio spazio. Almeno ho un backup se si presentano alla mia porta senza preavviso. Mia sorella si aspetta che non fumo, beva o parli con sua figlia e puoi scommettere che farò tutte e tre le cose. Forse anche correre per casa mia nuda solo per mettere in imbarazzo i suoi modi pudici.

  • Tammy

    1 febbraio 2017 alle 9:37

    È molto difficile da capire mentre si eseguono i movimenti con questo tipo di persone, specialmente quando non si sa nulla del disturbo di personalità. Alcune cose che ho imparato dalla mia esperienza sono ...
    Ricerca, ricerca, ricerca: più sai, meglio e più forte diventi. (Anche se ci vuole molto tempo per continuare a lavorarci) avrai quel momento Aw Hah in cui sai senza dubbio che lui / lei era un Narc ... Tutte le situazioni non sono uguali al 100% ma trovi ancora molti comuni da verificare cosa hai affrontato e cosa farai se torni da loro.
    Torna a essere te stesso. - Per tutto il tempo che sono stato con il mio ex Narc ho solo cercato di renderlo felice e mi sono dimenticato di farmi felice.
    (Ci stanno plasmando tutto il tempo - non te ne rendi conto in quel momento ma stai cambiando .. Non sei la persona che eri una volta. Molto probabilmente non sarai mai più quella persona, ma puoi avvicinarti dannatamente.
    Non mollare mai e non cedere mai a queste persone attenersi al non contatto.
    Ricorda: il tempo guarisce molte cose ... dagli tempo.
    Sono passati 2 anni per me ora e solo 2 giorni fa ho ricevuto una sua richiesta di follow su Instagram, mi ha immediatamente smesso di seguirmi ma, credo che mi stesse solo facendo sapere che è ancora vicino e / o voleva una reazione da me.

  • io

    1 febbraio 2017 alle 11:07

    Questi squali ti succhiano la vita stessa. Di cosa si tratta lasciarmi in pace non capiscono? Ho detto al mio ex che avevo chiuso con le bugie, oh, quello era prolifico, gli imbrogli, l'illuminazione a gas, sono stupidi oltre che privi di tratti umani? Capisci questo, non ti voglio nella mia vita. Vai via e stai lontano. Mel x

  • Tammy

    2 febbraio 2017 alle 14:03

    Sì, sono veramente squali. Scommetto che se sapessero di essere stati discussi in forum come questo li accenderebbe e li farebbe sentire come se avessero ancora una presa su di noi. quando in tutta la realtà siamo noi che guariamo e mostriamo agli altri la via.

  • Ness

    6 febbraio 2017 alle 7:40

    Ho studiato la mia situazione per mesi perché non ho mai incontrato qualcosa di simile in vita mia. Siamo stati insieme per 5 anni prima del nostro matrimonio di 1 anno. Sapevo che la nostra relazione non era giusta, ma non riuscivo a capire cosa stesse succedendo. Ero sempre ansioso di renderlo felice e lui si sentiva ancora molto distante da me. Quasi non dava affetto. Andavo a letto da sola la sera e lo pregavo solo per 1 notte a settimana di andare a dormire con me. Mai accaduto. Ha iniziato a portare i suoi ex nella foto, ha chiuso il telefono regolarmente e lo portava persino in bagno con lui. Nel bel mezzo delle notti, il suo telefono si accendeva ripetutamente. Mi ha detto che si aggiorna più del solito. Ho creduto a tutto questo, fino a un certo punto. Un giorno, dopo il lavoro, mi raccontò di una bella casa che aveva trovato in un'altra città. All'inizio non ne ero troppo contento, aC Ho due figlie al liceo e non volevo che lasciassero tutti i loro amici con cui sono cresciuti. Bene .. abbiamo deciso di prenderlo. Documenti firmati per un contratto di 30 anni ... 5 giorni dopo è andato a lavorare e non è più tornato. Mi ha contattato e mi ha chiesto se potevo portargli i suoi vestiti. L'ho fatto e lui mi ha guardato con occhi velenosi e ha detto .. 'Ti odio. Non ti voglio e tu non sei altro che feccia. 'Non abbiamo nemmeno litigato la sera prima di tutto questo prima che partisse. Siamo fuori da 6 mesi, si è trasferito in una località sconosciuta, non mi darà il divorzio. Devo trovare un avvocato che non posso permettermi in questo momento. 2 giorni dopo avermi lasciato, stava camminando per la fiera con la sua fidanzata del liceo (che è anche sposata), ha pagato per siti di appuntamenti durante la nostra relazione, aveva più numeri di donne in un vecchio telefono che si è lasciato alle spalle, ha ottenuto anticipi in contanti che Non sapevo nulla, dicevo costantemente a mia figlia che ero pazzo e avevo bisogno di medicine. C'è molto più dolore che ho sopportato, ma questo è un po '. Non capirò mai come qualcuno possa ferire un altro essere umano in questa faccenda. Negli ultimi 6 anni ho vissuto una bugia. Il mio unico e solo matrimonio che ho sempre desiderato in vita mia è ora un incubo. Continuerò a pregare per la guarigione per tutti coloro che entrano in contatto con questi tipi. Non è giusto e non ci meritavamo questo dolore.

  • Tammy

    8 febbraio 2017 alle 6:45

    Non dimenticherò mai il messaggio che ho ricevuto dall'ex moglie del mio ex narcotrafficante che era 'Goditi il ​​giro sulle montagne russe'. In seguito ho scoperto di cosa stava parlando.

  • Ness

    10 febbraio 2017 alle 06:14

    Interessante ... ho ricevuto lo stesso messaggio dalla sua prima ex moglie. Mi ha anche detto che l'unico motivo per cui mi ha sposato è BC della sclerosi multipla che combatto ogni giorno, stava aspettando che morissi e così poteva trarre la sicurezza sociale da quella di mia figlia. Non posso credere che tutto questo sia successo. Ero così cieco. Sono ancora sposato con il POS. Mi ha dato un ordine restrittivo per aver mandato SMS e chiamato. Immagino che stavo interrompendo i suoi affari. Stavo cercando di capire cosa è andato storto. Come ho detto prima nel mio post, abbiamo appena firmato una casa nuova di zecca, tutte le bollette a suo nome, e mi sono perso. Non me ne ha mai parlato. Il giudice gli ha concesso l'ordine restrittivo per un anno. Il giudice ha avuto il coraggio di dirmi ... 'Nel momento in cui se n'è andato, non avevo nient'altro da dirgli !!' Ero tipo ... davvero? Mi stai prendendo in giro! Immagino di essere stato fegato a pezzi. Stavo attraversando così tanta depressione e il giudice ha peggiorato le cose. Ora vive in un luogo sconosciuto, quindi non ho idea di come divorziare da lui senza un avvocato.

  • Mel

    22 febbraio 2017 alle 12:43

    Come te, il mio ex aveva centinaia di numeri di telefono di donne sul suo cellulare. Numerosi account e profili di posta elettronica su siti di incontri. Un minuto mi diceva che mi amava, quello dopo ero quello che sono di Babilonia. Preferiva masturbarsi che fare sesso con me. Per me era finita.

  • Tammy

    13 febbraio 2017 alle 12:32

    NON RINUNCIARE !! Dimostragli che non sei debole.
    Forse giocaci al suo stesso gioco come, cerca di essere gentile per ottenere ciò che vuoi dal divorzio, poi quando è finito e fatto puoi iniziare a guarire. Fa male come l'inferno e per molti è difficile capirlo veramente. Oh mio Dio ... io non sono il tipo da litigare con la gente e lo sento frustrato. Ricordo mia figlia adolescente che mi chiedeva quanti anni ha? Fa il broncio come un bambino quando è arrabbiato. Avrebbe voluto lasciarmi per niente. Ha avuto il coraggio di dire a mia figlia del mio defunto marito, suo padre .. 'smettila di usare tuo padre come stampella se n'è andato! Che POS

  • Memoria

    7 marzo 2017 alle 12:52

    Non so più cosa posso fare, la mia vita si sta davvero incasinando dopo aver sposato un uomo che sospetto come narcisista altruista. È così bravo a mostrarsi empatico, credibile, paziente, gentile e amorevole, ma sono rimasta traumatizzata solo 6 mesi dopo averlo sposato. Sto già cercando di divorziare da lui per un anno e mezzo, ma ha rifiutato il mio tentativo di divorzio. Ha già preso tutta la carta di cui ho bisogno per ottenere il divorzio e non posso fare nulla perché non ho nulla finanziariamente per presentarmi in tribunale. In questo momento mi sto chiudendo a chiave nella casa dei miei genitori, dopo aver finalmente detto ai miei genitori che sto prendendo in considerazione il suicidio se non posso allontanarmi da lui. Ma si stanno già innamorando di lui, alla fine ha tagliato con successo la mia fonte di sostegno. La cosa più problematica è che ora sono incinta. Sto cercando di non ricevere flashback delle notti che ho passato con lui durante la gravidanza perché mi ha traumatizzato. Eppure continua a provare a contattarmi, ogni volta che lo faccio è estenuante. È come se fossi io quello che ha bisogno di nutrirlo e confortarlo anche se sono io quello con la depressione. All'inizio i miei genitori mi rimproveravano sempre di non voler rispondere al suo messaggio e di cercare di contattarlo, perché ho l'obbligo di farlo come moglie. Poi finalmente le mie esperienze di abusi sessuali vengono alla luce dopo tutto il tempo che mi ha implorato di non dirlo a nessuno, l'ho detto a uno dei miei parenti lontani che mi ha fornito un posto sicuro temporaneo dove nascondermi. Mia madre pensa ancora che io sia mentalmente debole per aver traumatizzato 'solo' per questo, ma ora non mi rimproverano più per aver rifiutato il suo tentativo di aspirapolvere e gli hanno detto di essere paziente con il mio rifiuto a causa del mio fragile stato d'animo. Ma ora ultimamente mi hanno insistito di nuovo chiedendomi quando supererò il mio trauma per lui. Questo riguarda la mia gravidanza come sono nel mio ultimo trimestre e ho bisogno di prepararmi ad accoglierlo di nuovo nella mia vita. Hanno detto che deve essere presente quando sono in travaglio, perché è il padre. Ho davvero paura perché in quel momento sarò nel mio stato più vulnerabile. Non posso dire nulla contro questo, perché sono già abbastanza odioso ed egoista ai loro occhi. Faccio fatica a riconquistare la fiducia e l'amore dei miei genitori, quindi non ho nulla per difendermi. Non posso trasferirmi, non ho soldi e sono molto incinta. Non c'è nessuno che possa aiutarmi perché hanno paura di entrare in cattivi rapporti con la mia famiglia e per lo più hanno già subito il lavaggio del cervello da mio marito. Ho solo bisogno di prepararmi mentalmente per la tempesta che tornerà nella mia vita.

  • mjdsqt

    20 marzo 2017 alle 10:39

    Mia moglie ha avviato il divieto di contatto con un ordine restrittivo. Lei è il narcisista e questa è stata la sua mossa di scarto. Da allora abbiamo avuto solo interazioni di scambio di custodia, comprese un paio di apparizioni in tribunale. Finalmente dopo quattro mesi inizia l'aspirapolvere. Ha appena iniziato a rispondere al telefono ora quando ho le mie chiamate programmate per i miei figli. Non sono sicuro di cosa si tratti esattamente / chiedo solo educatamente di parlare ai miei figli per nome e non riconosco chi sia. Si sta anche avvicinando emotivamente a mia madre, tramite telefonate e lettere. Chiedo a mia madre di non fornirmi dettagli. Ovviamente vuole comunicare con me per uno scopo o per l'altro, ma a quanto pare non vuole abbandonare l'ordine, o addirittura modificarlo. È troppo orgogliosa per farlo. Mi chiedo cosa potrebbe succedere man mano che la sua frustrazione cresce. Sono molto prudente e attento.

  • Andrea

    21 marzo 2017 alle 11:41

    Questo è per mjdsqt: onestà. Se non è interessata 2 diventa chiaro senza sorprese che non vale il tuo tempo. Mio figlio vuole che io abbia una relazione con mia sorella e mio fratello, ma nessuno dei due è interessato a vedere un terapista, solo le scuse sono sufficienti. Mio figlio non è stato abusato da me, quindi a volte non riesce a capire, tuttavia abbiamo visto i riflettori del film sugli abusi sessuali da parte della Chiesa cattolica. Sebbene il film fosse bello, ero interessato alle storie delle vittime e ho trovato un documentario di maschi adulti che parlavano del loro calvario da bambini. Anche se non sono mai stato abusato sessualmente, ho condiviso alcune delle loro sensazioni nella mia infanzia e mio figlio sta vedendo l'enorme impatto di questi narcisisti abusatori di preti simili a bambini. Senza onestà e senza rendersi conto di come ti senti è meglio mantenere più spazio dalla tua ex moglie. Se continua a perseguirti, valuta la possibilità di assumere un avvocato per lo stalking. Il potere di un avvocato può e saprà quali azioni intraprendere per fermare questa ricerca, soprattutto se non lo vuoi. Ho dovuto x la mia famiglia fuori dalla mia vita perché la loro gentilezza era così falsa e non accolta da me. Vogliono qualcosa da te e non importa cosa non lo dai o cedi. Vedi un terapista, lo voglio e non vedo l'ora di diventare meno disfunzionale e più funzionale. Ti auguro buona fortuna in qualunque cosa tu scelga di fare.

  • lynn

    11 giugno 2017 alle 18:56

    Non ho idea se il mio fidanzato sia un narc ... comunque ha molti tratti. Mi ha scartato dopo che ho fatto un commento sul suo comportamento. In un certo senso è scattato ma non di fronte a me. Dopo che se n'è andato ha detto ... è tutta colpa tua ... sei tu la colpa ... ero come eh? cosa ho sbagliato ... poi ho ricevuto il trattamento del silenzio ... per circa 3 settimane. Mi ha accusato di barare ... ha detto che devono avere alcuni uomini. L'ho ignorato di nuovo con il trattamento del silenzio. Poi ha chiesto indietro il suo laptop .. me lo ha dato con amore .. mia figlia glielo ha dato .. io non ero a casa PER SCOPO. una settimana dopo ancora NC .. avevo ancora vestiti a casa sua .. gli ho mandato un messaggio .. COME in un secondo mi ha risposto che ha trovato i miei vestiti. Vuole parlare con me domani ... mi porterà i vestiti ... all'improvviso ha detto che gli mancavo ... mentre era lui a lasciare la relazione ... è un narc o no? dovrei continuare il NC ... anche se ho fatto tante ricerche ... ..Aiuto

    Lynn

  • Milly

    12 giugno 2017 alle 3:02

    Conosci la risposta, Lynn, avendo fatto tutte le ricerche. Non sprecare un altro minuto con lui: la vita è troppo breve. Dal momento che non ha fornito alcuna ragione ragionevole per il suo comportamento, se torni da lui continuerà semplicemente in questo modo, su e giù, finché non sarai impazzito. Recupera i tuoi averi da lui con il minimo contatto possibile, quindi trova qualcuno genuino che si prende davvero cura di te e non passa dall'amore all'abusivo. Ti auguro il meglio.

  • Andrea

    13 giugno 2017 alle 14:02

    Lynn, suona più come questo tuo ragazzo ha un disturbo bipolare. Ce l'ho e credo che sia qui fin dalla mia infanzia perché rende le relazioni difficili a causa degli alti e bassi degli estremi. Simile al dottor Jeckyl e al signor Hyde, ci sono sempre dei cambiamenti e dato che sei il destinatario di quest'uomo, suggerisco di contattare un gruppo di supporto bipolare in modo da poter fare le tue ricerche. Non diventerà più facile, devi decidere se vale la pena stare dentro e intorno a questa persona. Ha bisogno di entrare e fare il test, ma se sceglie di non farlo perché pensa di non avere problemi, allora fai una valutazione dei pro e dei contro per vedere dove sei. Non è mai colpa di una sola persona in una relazione, hai 2 resistere al suo fastidio, al suo trattamento silenzioso di ignorarti che è così infantile e infantile, e diventa proattivo verso ciò che vuoi nella relazione perché i tuoi bisogni sono importanti per . Ultimo ma non meno importante, vuoi uscire con un bambino o un adulto? Qual è la differenza?

  • Milly

    17 giugno 2017 alle 03:49

    Così, mia sorella narc, con la quale ho avuto contatti molto bassi per due anni, ha finalmente deciso, dopo due anni, di scusarsi con mio marito. Fino ad ora, ha cercato di comportarsi come se nulla fosse accaduto, inviando una strana e-mail, dicendo che pensava a me spesso ecc. (Che ho ignorato) più i biglietti di auguri. L'e-mail di scuse è arrivata a tarda notte, probabilmente dopo qualche drink, come spesso è successo. Suona molto convincente nella sua formulazione, in quanto dice che si scusa per qualcosa di falso che mi ha detto su mio marito `` nella foga del momento '' e quanto sia dispiaciuta per il dolore che ci ha causato entrambi e che è così triste che questo sia andato avanti così a lungo. Come scusa, dice che era un momento difficile prendersi cura della mamma (da quando era morta, anche se in realtà non stava attraversando un periodo così difficile dato che la mamma si prendeva cura di se stessa a quel punto). Ad ogni modo, queste scuse ignorano completamente il fatto che ha continuato a giustificare la sua osservazione del `` calore del momento '' nelle e-mail successive e, quando sfidato, è diventato sempre più offensivo per entrambi, distorcendo i fatti e copiando queste e-mail andando ad altri membri della famiglia che è stata lasciata a pensare che dobbiamo avere torto. Alcuni mesi dopo, è risorta nel tentativo di ferirmi di nuovo quando la mamma era malata in ospedale, facendo commenti dispregiativi del tutto ingiustificabili sul tempo che ho trascorso con la mamma. Mio marito odia così tanto il suo comportamento tossico che non desidera mai più vederla socialmente. Deciderà se / come rispondere, ma mi chiedo come risponderebbero gli altri a queste scuse sapientemente progettate? Per inciso, non ne ho ricevuto uno (ancora) nonostante la sua cattiveria nei miei confronti - o dovrei leggere le mie scuse nelle sue parole che gli ho fatto del male a entrambi?

  • Andrea R

    17 giugno 2017 alle 19:09

    Aspettando le scuse di persone infantili come questa aspetterai per sempre. Anche se si scusano, non è autentico. Ho deciso 2 di prendere le distanze da tutta la mia famiglia e ho goduto di una vita molto più felice. Consentendo a te stesso di interagire con loro e provando 2 ad andare d'accordo ti stai preparando a 4 fallire perché non ti trattano come vorresti essere trattato 2. Sono persone altruiste, narcisiste, prive di empatia. A loro non importa di te o di cosa pensi o di come vorresti essere trattato. Vedono il mondo solo dal loro punto di vista. Ecco alcuni esempi della mia famiglia: è stato coinvolto in un grave incidente automobilistico nel 2010 nessuno è venuto 2 a trovarmi tranne mio figlio, la loro scusa non sappiamo cosa fare quindi ci siamo tenuti alla larga. Mia madre e mio fratello si sono presentati un anno dopo e hanno detto che volevano che io fossi in grado di fare le cose da solo. Aveva una clavicola rotta. I miei genitori sono entrambi morti grazie al cielo e poco dopo che i miei fratelli sono venuti a chiamare e volevano 2 uscire, la mia domanda è perché non vedo mia sorella da 30 anni e mio fratello perché è verbalmente violento al telefono, tuttavia quando ho fatto ricerche io ho trovato la risposta i miei fratelli vogliono qualcosa da me e indovina cosa non gli darò. Vedo un terapista e consiglio a chiunque abbia subito una qualche forma di abuso 2 cercare 1. Mio figlio ha accettato di partecipare alla terapia familiare e ci ha aiutato molto. Mio figlio aveva 18 anni quando ho subito l'incidente d'auto e nessuno di questo giovane dovrebbe essere lasciato a prendersi cura di un genitore malato da solo senza il supporto di altri membri della famiglia. Se puoi immaginare mio figlio che fa del suo meglio equivale a 2 scalare l'Everest. Senza terapia non so dove io e mio figlio potremmo essere oggi. Ecco l'ultimo consiglio 4 questo post: non importa con cosa hai a che fare, non mollare, non arrenderti e cerca un aiuto esterno quando nient'altro è importante o ha senso. Mio figlio si è quasi tolto la vita a causa della situazione opprimente che si prendeva cura di sua madre. Quasi, meno male che ha deciso di chiamare il 911 ed è qui oggi come risultato. Grazie 4 ascoltando.

  • Cindy

    20 giugno 2017 alle 20:10

    Mia sorella era un narcotrafficante come il tuo. Tuttavia sapeva che mio marito aveva più relazioni e non disse nulla. Ora mi rendo conto che sia mio marito che mia sorella sono narchi.

  • Andrea R.

    21 giugno 2017 alle 03:46

    Cindy, grazie per la tua opinione, è apprezzata e accolta. Mai sentito dire che il sangue è più denso dell'acqua? È vero. Hai ragione sia l'imbroglione che tua sorella sono dei narchi, l'unico interesse a cui tengono è se stessi, egoisti. Non so come reagirei in questa situazione. Deve essere dura. Se vuoi condividere, sarei davvero interessato a come hai gestito la situazione. Ecco qualche consiglio da parte mia se non ti dispiace: quello che ho imparato quando ho divorziato dopo aver scelto questa opzione e nella terapia matrimoniale è che non c'è niente che nessuno possa fare 2 smettere di barare in tutte le relazioni che abbiamo. Ero piuttosto sconvolto nel momento in cui stavo scoprendo tutti i segreti sporchi, e il terapista mi ha detto che dovevo imparare come affrontarlo e andare avanti alla fine. La persona che tradisce è quella con il problema anche se a volte chi tradisce incolpa l'altra persona Se non fosse per la consulenza matrimoniale e un buon amico che mi ha suggerito di pregare e chiedere risposte e hanno ricevuto risposta non so cosa sarebbe successo 2 me. Ero così arrabbiato e tutti hanno visto che non poteva nasconderlo, arrabbiato. Scoprire che mia suocera lo sapeva e si schierava con suo figlio contro di me e suo nipote era disgustoso per me. Ci eravamo appena trasferiti mesi prima in un nuovo stato, non conoscevamo nessuno, avevamo un posto davvero carino che ci sfrattò dopo che fu dimostrato che i nostri soldi per l'affitto stava pagando l'affitto del suo amante ricevendo vaglia per $ 50 dollari aggiungendo due zeri sul fine (falsificazione) in modo che gli ordini di pagamento sembrassero $ 500, il padrone di casa non voleva 2 perseguire ma guarniva il suo stipendio fino a quando. Ho incontrato Christina che lavorava nella stessa compagnia di un ex e ha scelto di dirmi cosa stava facendo anche se molti altri lo sconsigliavano dicendo che potevo biasimarla per aver interferito, invece le ho dato un abbraccio e siamo amici da vent'anni adesso.
    Spero e prego che tu stia andando bene con qualsiasi decisione tu scelga di prendere. Ho scelto il divorzio, una mia amica insegnante ha scelto di non divorziare da suo marito ha continuato 2 a rimanere nel matrimonio, i suoi figli la sostengono e lei ha messo tutto a suo nome aspettando che la salute di suo marito 2 si deteriorasse poi lui non avrà altro che morire solo. Quando l'ho scoperto pensavo che l'idea fosse subdola, subdola e subdola, ma è anche una bella storia di vendetta. Considera l'idea di inviare qualsiasi opinione tu possa avere su qualsiasi cosa scriva, sono sempre interessato a imparare cose nuove dai punti di vista di altre persone.
    Spero che tu abbia molti amici, Cindy, perché gli amici sono una famiglia e possono trattarti meglio di quelli legati al tuo sangue. Tengo poco o nessun contatto con il mio e sono più felice nella mia vita. Quando mi viene chiesto come sto, dico parole semplici, bene, fantastico, fantastico senza dare troppi dettagli. Falli indovinare. Li vedo raramente, ma se lo faccio e vogliono vedermi, dico loro che sono solitario.

  • John N.

    3 agosto 2017 alle 02:23

    Infatti. Mio padre di 78 anni è venuto in giro domenica, patetico piccoletto, patetico piccolo bullo che non può sopravvivere senza un sacco da boxe emotivo da colpire. Questo video era basato su di lui

  • Andrea R.

    8 settembre 2017 alle 00:00

    Julia: Breve e dolce. Grazie! Avere un grande terapista e avere imparato e continuare a conoscere queste persone speciali che abusano. Anche se ho preso la decisione 2 di stare lontano dai miei fratelli, questa è l'opzione migliore 4 me fino a quando mio figlio di 25 anni non vuole che io li veda, poi ho attacchi di panico e ansia. Finora, dal momento che i miei genitori ora sono morti e sono contento che se ne siano andati, spero che siano all'inferno a cui appartengono i cattivi, ho notato quanto siamo lontani tutti. Provare 2 a continuare una relazione che non era stretta 2 iniziare con sembra strano. Posso andare avanti e indietro grazie 2 essere bipolare a volte è utile perché non posso dare risposte specifiche voglio 2 vederle o no, no! Restare in contatto tramite e-mail è più facile che vederli di persona, è più difficile perché tutti i ricordi tornano di nuovo in piena vista. I miei fratelli trascorrevano quasi tutto il loro tempo con i nostri genitori mentre io ero separato da loro e da solo. La mia scelta ovviamente. Ma si sono resi conto di qualcosa di ancora più sinistro, sono rimasti intorno a loro perché hanno inseguito il $ e sono stati ben ricompensati, lasciandomi con cose che ho scelto 2 per sbarazzarsi di cose che non volevano, avrebbero potuto donarle o buttarle via uno di loro ha fatto il viaggio speciale 2 ha dato la roba di persona. Ero arrabbiato in quel momento perché non mi era permesso 2 vedere il testamento erano state date solo scuse, quindi ho deciso con l'aiuto del terapeuta e del figlio 2 di lasciarlo andare, non vale la pena, finché non ho scoperto che i miei fratelli volevano 2 uscire di nuovo. Perché? Non vedo mia sorella da oltre 30 anni, è davvero importante adesso? No. Abbia un'ottima scusa anche se è vero, non è stata inventata, recentemente mi è stata diagnosticata una malattia cronica di cui morirò o per altre complicazioni dovute ad altre malattie, quindi quando vogliono vedermi non mi presento. Non ho ideato come si presentano 2 e cambio il modo in cui parlo con loro 2. Leggi un libro sugli abusi con esempi di come 2 non sono molto coinvolgenti, ma vorrei scrivere 2 su uno dei palmi delle mani 2 ricorda. Questa è un'area in cui potrei eventualmente cambiare il rapporto con loro. Dico alla fine, perché le persone violente non hanno una curva di apprendimento e sono piuttosto stupide. Quindi dovrei mantenere la pazienza quando si verifica questo evento. Scoprire come ho avuto la malattia cronica ha 2 a che fare con l'abuso 2 proprio come essere bipolare # 1 la malattia mentale dopo essere stato abusato è bipolare. Mio, mio, tutto quello che ho imparato e continuo 2 impara. I miei fratelli vogliono che 2 siano onesti e non nascondano segreti, ma le vecchie abitudini sono dure a morire. Ho incontrato alcuni amici di mio figlio e ho ricevuto un bel complimento. Sono una persona autentica che vogliono conoscere e uscire con 2. Wow, dopo tutti questi anni sapevo di essere qualcosa che non si aspettava questa parola stravagante. Sì, ne sono orgoglioso, proprio come l'affermazione di Richard Dryfuss sulla copertina della rivista bipolare, sa di essere bipolare e ne è orgoglioso. Che tipo e modello eccellente per il resto di noi !! Sempre più persone stanno uscendo e ne parlano, inclusa Catherine Zeta Jones e ci sono persone là fuori con una forte volontà 2 che parlano di altri problemi tra cui l'abuso 2. Non posso guarire negando. Devi essere fermo e provocatorio. Sono orgoglioso di essermi finalmente inserito in 2 un'organizzazione di persone come me dopo aver cercato e cercato 2 di trovare dove mi sento più a mio agio. È un brusco risveglio, un po 'tardi nella mia vita (non più giovane che vergogna) 2 essere in mezzo a un gruppo così meraviglioso di persone che stanno scegliendo 2 apportare cambiamenti 2 beneficiare positivamente le loro vite pur essendo attenti 2 potenziali pericoli da persone disfunzionali che non vivere separati dal resto di noi e cerca comunque di impegnarti nella nostra vita. Siamo meglio di 2 permettetelo !! Quello che faccio è dire loro cose che odiano e che non gli piace 2 sentire, cosa mi interessa di come ti senti. Fottiti, non vali più il mio tempo !!

  • Andrea Schneider

    Andrea Schneider

    22 ottobre 2017 alle 11:41

    @ Shirley - Mi piacerebbe. Sto esplorando modi per continuare a educare il pubblico e anche a formare terapisti. Rimanete sintonizzati !

  • Steve

    28 agosto 2018 alle 21:52

    La maggior parte delle volte, diventano così ossessionati da te che non si arrendono. Essendo così disperati per ottenere rifornimenti, a volte spenderanno più tempo, sforzi (e sì anche $) nel tentativo di 'sottometterti' di quanto non faranno su cose realmente importanti. Una mia ex (dopo la separazione) ha passato così tanto tempo ad aggrapparsi alle cannucce cercando di imbrattare, aspirare, isolare, gaslight, disagio e controllarmi che non solo ha perso gli amici, ma ha rotto con suo marito. I narcisisti non pensano; essi * presumono *. E quando passano l'aspirapolvere, la maggior parte delle volte si comportano come se nulla fosse accaduto e che tutto andasse bene e dandy, e presumono (di nuovo) che si ricada immediatamente nella loro rete.

  • Milly

    29 agosto 2018 alle 07:22

    Un'ottima descrizione di come funziona un narcisista, e questo vale non solo per gli attaccamenti romantici ma anche per i fratelli. Non hanno davvero vergogna.

  • Andrea Schneider

    Andrea Schneider

    29 agosto 2018 alle 07:55

    @Steve - sì, sfortunatamente l ''ossessione' di un narcisista è il loro bisogno di carburante - quindi un narcisista 'aspirerà' quando il serbatoio del carburante si sta esaurendo e tenterà di attingere a quella fornitura narcisistica da fonti precedenti - il meglio che puoi fare è to go No Contact ... stai interrompendo una connessione tossica che non è salutare. In alternativa, le persone che sono abusanti emotivi usano il trattamento del silenzio - che è premeditato per rendere il loro bersaglio privo di qualsiasi connessione - ci sono differenze tra i due ... In sostanza, per una relazione sana sono necessari i seguenti ingredienti: fiducia, onestà, rispetto , compromesso, buoni confini, empatia, compassione, integrità, reciprocità e capacità di risolvere i conflitti in modo maturo (contro evitamento, abuso, ecc.). Buona fortuna a te!

  • Kristina

    24 febbraio 2019 alle 01:33

    Io e il mio ex siamo stati insieme per molto tempo o lui è bravo in quello che ha dosato o sono io. Ho avuto i miei problemi di cui mi sono preso la piena responsabilità e sono andato a dare consigli, ecc. Lui era solito fare questa conversazione profonda dove passava 2 ore o giù di lì per avere una conversazione profonda sulle nostre relazioni e praticamente su cosa ho fatto di sbagliato lui finisce sempre con So che non ero perfetto e così via. Iam e ha fatto il buco disconnettere nessuna comunicazione ho evitato tutti i posti in cui è andato a combattere la voglia di parlare con lui. Poi tutto è andato fino in fondo ora che è con mia zia mi evita come lo faccio io ma lui prende di mira o gli amici con cui sa che parlo, scendendo e dicendo che vuole che qualcuno vegli su di me se se ne va per un po '. cercando di combattere la necessità di parlare con lui per la chiusura, so che non è possibile, ma al momento sto combattendo contro me stesso e so che esagererei con il modo in cui ho reagito alle cose anche dopo aver ammesso di aver fatto le cose apposta. Non sto ancora stabilendo un contatto, ma sento di isolarmi dalla famiglia e dagli amici come posso uscire da questo pasticcio senza perdermi completamente. Separare è qualcosa che non posso fare Ho depressione, ansia, stress, ptsd e sento che sta ancora vincendo. Chiunque abbia lottato o è stato gettato in questa lotta quando finalmente lascia la relazione, ciò che ti ha aiutato ad affrontare la vita e ad andare avanti. Faccio bene alcuni giorni e altri persi nei pensieri con tutto ciò che sento come se mi stesse battendo ancora.
    Questa relazione mi ha lasciato con una bassa autostima, un basso valore personale, confuso e mentalmente rotto.
    Credo che stia ancora facendo cose che sa che torneranno da me non mi inseguirà mai mi ha detto che dal primo giorno l'ho sempre inseguito quindi iam non sono sicuro se mi sta ancora fregando da lontano per arrivare una risposta o se sto ancora cercando qualcosa per contattarlo. Mi ha davvero devastato mentalmente.

  • colpetto

    14 novembre 2019 alle 15:15

    Pregare. Dio ti libererà hun. Starai bene. Il tempo guarisce tutte le ferite.

  • Kristina

    24 febbraio 2019 alle 07:40

    Dopo averlo finalmente lasciato, lotto con il disagio mentale, ho una bassa autostima, bassa depressione, confusione, ecc.
    La sua mente mi ha davvero incasinato. La mia relazione ora lotta da esso ea volte quando sono insucre con la mia relazione ora trovo la mia auto combattente che vuole parlare con il mio ex Ho fatto esercizi per superare i miei momenti ma temo che la mia relazione attuale stia lottando a causa del passato non lo faccio Penso che capisca davvero e pensi che voglio tornare dalla mia ex Penso che essere aperto non sia una buona cosa per noi, la mia ex dose di cose per me, come stare con mia zia ora. Ce l'ha fatta per indossarlo, è ancora nella mia vita in qualche modo. Sento che mi sta ancora sconfiggendo e non sono sicuro di come andare avanti senza danneggiare quello che ho ora. Qualcuno ha lanciato questo qualcosa che ti ha aiutato a lanciarlo?

  • Grande

    25 febbraio 2019 alle 16:59

    Ciao Kristina, stai facendo le cose per bene, non è facile far uscire sentimenti contrastanti. Tieni duro, un giorno alla volta. Qualcosa che mi aiuta davvero è fare qualcosa di generoso con me stesso ogni volta che sento l'impulso di contattare, come una bella passeggiata, un bagno caldo o una chiamata a un amico. Nel frattempo, stai attento alle nuove relazioni, perché in qualche modo hai attratto qualcuno come lui e fino a quando non capisci quale parte di te è vulnerabile a questo tipo di personalità, potresti essere cieco a una situazione simile, fino a tardi.
    Prima lezione di autostima: TU sei quello che deve credere che meriti di meglio, così sarai in grado di prenderti cura dei tuoi bisogni. Sii gentile e protettivo con te stesso come lo saresti con qualcuno che ami molto. Stai andando bene, è solo molto difficile per molto tempo. Se puoi, cerca un aiuto professionale o un gruppo di terapia.
    Apri gli occhi e non essere ingenuo riguardo al comportamento delle persone, se guardi più da vicino, potresti avere più di questo tipo di personalità nelle persone intorno a te. Cogli l'occasione per imparare qualcosa su te stesso e assicurati di non essere mai la stessa persona dove prima, cresci e usa le lezioni. Usa il tuo tempo per vedere chiaramente attraverso l'esperienza invece di occupare la tua mente con quello che sta cercando di fare, non importa più. Ciò che conta è quello che fai e come ti senti. Lavora su quello. Prenditi del tempo per te stesso. È lecito sentirsi smarriti e confusi, è un lavoro molto ben fatto da incasinare la testa. Assicurati solo di non invitare o permettere a nessuno nella tua mente di manipolarti. Quando guardi al passato e provi dispiacere e dolore per ciò che appendi, sii orgoglioso di dove sei ora, perché sei un sopravvissuto! Assicurati di non morire sulla spiaggia<3