L'impiegata del salone di bellezza di Las Vegas è stata uccisa per una manicure da 35 dollari

GoFundMe; Rob Kim/Getty Images

La polizia di Las Vegas sta cercando una donna che ha ucciso un'impiegata di un salone di bellezza con un'auto rubata dopo essersi rifiutata di pagare la sua manicure da 35 dollari sabato.



La vittima, Nhu 'Annie' Ngoc Q. Nguyen, 51 anni, madre di tre figlie, stava cercando di impedire al cliente di andarsene dopo che la sua carta di credito è stata rifiutata, ha detto la polizia Notizie CBS . La donna ha guidato il suo veicolo a Nguyen e l'ha trascinata brevemente dietro l'auto prima di decollare.

Nguyen è morto per lesioni multiple da corpo contundente, secondo l'ufficio del coroner della contea di Clark.



La polizia sta indagando sul crimine come omicidio e sta ancora lavorando per identificare il sospettato, l'agente Larry Hadfield detto Notizie CBS.



Le autorità hanno trovato l'auto, un'auto a noleggio che era stata rubata tre settimane fa, abbandonata in un complesso di appartamenti nelle vicinanze, secondo il Las Vegas Review-Journal segnalato . I funzionari non credono che la persona che ha originariamente noleggiato l'auto fosse collegata al crimine.

Il tenente di polizia Ray Spencer detto il giornale che il cliente aveva detto che sarebbe andata alla sua macchina per recuperare più soldi dopo che la sua carta di credito è stata rifiutata, quindi ha tentato di allontanarsi. A quel punto, Nguyen e un altro dipendente sono usciti per cercare di impedirle di andarsene.

Sonny Chung, che ha vissuto con Nguyen per 13 anni e ha aiutato a gestire il salone, ha detto al Las Vegas Review-Journal che aveva cercato di trattenere l'auto.



Ma non sono Superman, disse. È scappata per 35 dollari e ha ucciso mia moglie, 35 dollari per investire mia moglie.

A Pagina GoFundMe per la famiglia di Nguyen, costituita da una delle sue tre figlie, aveva raccolto più di $ 10.000 entro martedì. Nguyen aveva due nipoti.

La pagina ha identificato Nguyen come una madre rispettosa che ha sempre messo i suoi figli prima di sé stessa.



Aveva costantemente impiegato 12-14 ore al giorno, 7 giorni alla settimana, per mandare le sue figlie al college e per sostenere sua madre, i suoi fratelli e i suoi nipoti, ha scritto sua figlia. Permettendo loro di avere una maggiore opportunità nella vita, ha lavorato all'infinito.

estilltravel News ha contattato la polizia di Las Vegas e la famiglia di Nguyen.