La paga del CEO di Morgan Stanley James Gorman sale dell'85% a $ 18 milioni

Bloomberg/Bloomberg tramite Getty Images

James Gorman, presidente e amministratore delegato di Morgan Stanley.



Il CEO di Morgan Stanley, James Gorman, riceverà un compenso di 18 milioni di dollari per il 2013, un aumento dell'85% rispetto al 2012.L'anno di successo, che ha fatto seguito a una piccola perdita netta nel 2012, è stata sostenuta dall'acquisizione della quota rimanente di Citigroup nella sua unità di gestione patrimoniale di proprietà congiunta Morgan Stanley Smith Barney. Nel 2013, Morgan Stanley ha ottenuto il 68% dei suoi profitti dalla gestione patrimoniale e patrimoniale; nel 2006, quando la banca stava cercando di eguagliare Goldman Sachs nel trading e nell'investment banking, solo il 15% dei suoi profitti proveniva dalla gestione patrimoniale e patrimoniale.

Le azioni di Morgan Stanley hanno avuto un anno eccezionale rispetto ad altre banche e al mercato nel suo insieme.

Via Bloomberg