I Murdoch tacciono sull'ossessione per Seth Rich di Sean Hannity

Jason Kempin / Getty Images

I Murdoch rimangono in silenzio mentre il conduttore di Fox News Sean Hannity e altri della rete continuano a promuovere una teoria della cospirazione marginale sull'assassinio dello staff del DNC Seth Rich, uno sviluppo che ha messo in imbarazzo lo staff del gigante delle notizie via cavo.



In onda e su Twitter, Hannity si è aggrappata alla teoria – che ha incubato per mesi negli angoli dell'estrema destra di Internet – che l'omicidio di Rich sia stato ordinato dai Clinton come rappresaglia per aver fatto trapelare e-mail del DNC a WikiLeaks. La polizia suggerisce che l'omicidio, che rimane irrisolto, sia stato il risultato di un tentativo di rapina, ma la storia ha trovato nuova vita la scorsa settimana quando un investigatore apparso su Fox News ha affermato che c'erano prove che Rich avesse avuto contatti con WikiLeaks. Quel conto in frettasvelatoe la famiglia Rich ha invitato l'investigatore asmettila di parlare del caso.

Un portavoce di 21st Century Fox ha rifiutato di commentare se la società madre di Fox News avrebbe tenuto a freno Hannity. I portavoce di Fox News non hanno risposto alle richieste di commento. Rupert Murdoch è amministratore delegato di Fox News, mentre i figli James e Lachlan sono rispettivamente amministratore delegato e presidente esecutivo della 21st Century Fox.



Lunedì, conti inmortola scorsa settimana, negato con forza.



Anche la retecostretto a lasciarela star della prima serata Bill O'Reilly per le accuse di molestie (che ha anche negato) e Fox Newsaffronta cause legalisulla discriminazione razziale e di genere. Gli avvocati del governo stanno anche esaminando se la retecombattere l'estradizionenegli Stati Uniti e afferma di avere prove relative al caso.

Martedì, La CNN ha riferito che il fratello di Rich ha inviato una lettera al produttore esecutivo di Hannity per supplicarlo di smettere di diffondere la storia.

L'attenzione di Hannity sulla storia arriva anche quando il suo ruolo nella rete viene sottoposto a un esame più approfondito dopo l'uscita del co-presidente della rete Bill Shine all'inizio di questo mese. Hannity era stato un alleato chiave di Shine, e aveva... twittato che la rete senza di lui sarebbe la fine della FNC come la conosciamo. Ma dopo la cacciata di Shine, Hannity annullato le voci sulla sua uscita dalla sua squadra, secondo Politico.



Lunedì, in risposta alle ultime cause per discriminazione, un portavoce di Fox News ha dichiarato: 'Abbiamo costantemente dimostrato che la Società è impegnata in un ambiente di lavoro diversificato, libero da ogni forma di discriminazione, prende sul serio qualsiasi denuncia di discriminazione e, in particolare, la vicenda ha adottato tempestive, efficaci e, ove necessario, forti azioni correttive. Riteniamo che queste ultime rivendicazioni siano prive di base legale e non vediamo l'ora di dimostrare che la Società ha sempre agito in modo appropriato e legittimo in relazione a tali questioni.'