Complesso edipico

IlComplesso edipicoè una teoria originariamente postulata da Sigmund Freud in cui i figli attraversano un periodo evolutivo durante il quale hanno sentimenti erotici verso le loro madri e sentimenti di ostilità e competizione verso i loro padri.



Periodo edipico
In teoria psicoanalitica , la fase edipica si verifica durante la fase fallica dello sviluppo del bambino, tipicamente tra i tre ei cinque anni. I fautori della teoria sottolineano la maggiore vicinanza dei ragazzi con la madre e il desiderio di un'attenzione positiva in combinazione con una maggiore sfida al padre. Nella psicologia dello sviluppo contemporanea, la maggior parte dei medici ritiene che i bambini acquisiscano una maggiore consapevolezza del genere durante questo periodo di tempo.

La storia di Edipo
Il complesso edipico prende il nome da un mito greco. In questo mito, un ragazzo di nome Edipo viene abbandonato da suo padre e cresciuto da genitori adottivi. Quando diventa adulto, si reca in città, litiga con l'uomo che è (inconsapevolmente) il suo padre biologico, poi sposa la moglie dell'uomo, la sua madre biologica.



Validità scientifica del complesso edipico
Il complesso edipico è una delle teorie più conosciute in psicologia ed è anche una delle più dibattute. Contemporaneo psicoanalitico i teorici accettano la teoria a vari livelli, ma spesso non la prendono alla lettera. Possono, ad esempio, usarlo come una lente utile per comprendere le dinamiche familiari e la consapevolezza di genere. L'effetto Westermarck, un fenomeno in cui i bambini crescono con un'avversione sessuale nei confronti dei fratelli e delle altre persone con cui erano in stretto contatto durante l'infanzia, è stato utilizzato da alcuni medici per minare la validità scientifica del complesso di Edipo. Diversi noti medici, tra cui Carl Jung , Otto Rank , e Melanie Klein , hanno proposto alterazioni della teoria o teorie alternative. Jung, ad esempio, ha affermato che le ragazze sperimentano un periodo di sviluppo simile durante il quale sperimentano il desiderio sessuale per il padre e l'aggressività verso la madre. Questa teoria è stata definita il complesso Electra.



Riferimenti:

  1. Associazione Americana di Psicologia.Dizionario APA conciso di psicologia. Washington, DC: American Psychological Association, 2009. Stampa.
  2. Harwood, R., Miller, S. A. e Vasta, R. (2008).Psicologia infantile: sviluppo in una società che cambia.Hoboken, NJ: John Wiley & Sons.