Uno dei tenenti principali di Roger Ailes è tornato segretamente a lavorare per Fox News

Kevin Hagen / Getty Images

Gran parte della vecchia guardia dei dirigenti più vicini al defunto Roger Ailes ha lasciato Fox News nei quasi due anni da quando uno scandalo di molestie sessuali ha scosso la rete di notizie via cavo.



Ma nelle ultime settimane, lo staff di Fox News ha osservato il tranquillo ritorno di Dianne Brandi, il potente vicepresidente esecutivo degli affari e degli affari legali della rete.

Secondo due fonti vicine alla vicenda, Brandi è rientrato da un congedo volontario annunciato nell'ottobre dello scorso anno. Ha lavorato a distanza su aspetti legali dell'attività, come le trattative contrattuali, e il suo rinnovato coinvolgimento è stato una sorpresa per alcuni membri della rete che hanno preso l'annuncio dello scorso anno come un precursore della sua uscita definitiva.



I portavoce di Fox News non hanno risposto alle richieste di commento. Un'e-mail all'account Fox News di Brandi giovedì ha restituito una risposta fuori sede.



Il ritorno di Brandi è stato controverso internamente. È estremamente demoralizzante per l'organizzazione, ha affermato un membro della rete. Dobbiamo andare oltre i vecchi tempi bui.

Ma ha anche i suoi sostenitori. Una fonte di Fox News ha descritto Brandi come la persona più competente nell'edificio. Si dice che Rupert Murdoch, il magnate dei media miliardario che controlla la società madre di Fox News e ha agito come amministratore delegato della rete dalla cacciata di Ailes, consideri Brandi un avvocato di talento.

Fox News non ha fornito dettagli l'anno scorso sul motivo per cui Brandi si stava prendendo un congedo.



All'epoca, era sempre più presente nei servizi di stampa sull'aumento dei problemi legali per la rete. Brandi è stato nominato in varie cause per discriminazione razziale e di genere presentate dai dipendenti e il Wall Street Journal ha riferito che avendere le risorse di intrattenimento della 21st Century Fox alla Disney- che ha reso l'inseguimento del Cielo più o meno discutibile. Mentre la cultura di Fox è diventata un punto critico con i regolatori del Regno Unito, un portavoce della società ha negato a Vanity Fair l'anno scorso che il congedo di Brandi avesse qualcosa a che fare con l'accordo Sky.

Fox News è ora citata in giudizio per discriminazione razziale e molestie

estilltravel.com

Rupert Murdoch non ha ancora finito di combattere

estilltravel.com

Chi sarà il prossimo Roger Ailes alla Fox News?

estilltravel.com