Avvio di prestiti per studenti online CommonBond ottiene aiuto da un gigante del settore

Legame comune

CommonBond, un prestatore online lanciato nel 2012 come marketplace per ex studenti della Wharton business school per concedere prestiti a laureati che desiderano prendere in prestito denaro o rifinanziare i prestiti esistenti, ha un nuovo partner: Nelnet, uno dei più grandi operatori di prestiti studenteschi d'America.



Il prestatore online emergente si è gradualmente espanso dal suo lancio iniziale per i laureati di Wharton e afferma di aver finanziato oltre $ 100 milioni in prestiti ai diplomati di 100 scuole. Ora sta mettendo i suoi servizi a disposizione dei laureati di oltre 700 corsi di laurea, con l'aiuto di Nelnet, che sta investendo nel business e ha accettato di finanziare 150 milioni di dollari di nuovi prestiti.

La società spera di finanziare circa 1 miliardo di dollari in prestiti nei prossimi due anni, ha detto il co-fondatore di CommonBond (e laureato a Wharton) David Klein in un'intervista a estilltravel News.



Ha già nel suo consiglio di amministrazione grandi battitori finanziari come l'ex amministratore delegato di Citigroup Vikram Pandit e l'ex capo di Thomson Reuters Thomas Glocer. Ora sta ricevendo capitale da Nelnet, il gigante della finanza studentesca, che possiede prestiti studenteschi per un valore di oltre 25 miliardi di dollari. Klein non ha voluto rivelare quanto sia grande l'investimento di Nelnet, anche se ha detto che era 'materiale' e 'milionario'. Legame comunecome Earnest, si vantache non ha avuto un singolo mutuatario entrare in default o addirittura entrare in delinquenza. Sebbene ciò rifletta la qualità dei mutuatari e le ridotte dimensioni del suo portafoglio (oltre 1.000 mutuatari, afferma la società), è improbabile che rimanga vero alla scadenza dei prestiti. CommonBond e altri prestatori online hanno iniziato prendendo di mira mutuatari altamente istruiti in un mercato del lavoro in ripresa e non hanno dovuto affrontare una recessione economica. Il mutuatario medio di un mutuatario CommonBond ha 31 anni con un punteggio di credito superiore a 760 e un reddito annuo di $ 130.000, afferma Klein.



Klein ha affermato che il modo in cui l'azienda può diversificare e sopravvivere alla sua prima recessione è prendere i suoi giovani mutuatari ad alto reddito e offrire loro una gamma più ampia di prodotti. 'Probabilmente vogliono una casa, probabilmente vogliono una macchina, forse vogliono una seconda macchina, forse è il momento di avviare una piccola impresa, forse hanno esigenze di liquidità personali, l'opportunità è grande.'