Questo insegnante di liceo ha esortato le persone a votare per Trump in modo che i musulmani possano essere 'macellati'

Un altro attacco all'Islam, ha scritto Close. Buon Ramadan a tutti. Culto della morte. Vota per Clinton se vuoi placare questi maialini. Vota Trump se vuoi che vengano massacrati. Buon Ramadan a tutti gli infedeli.

I post si riferiscono ripetutamente anche ad attivisti LGBT o persone LGBT a cui si fa riferimento nelle notizie come gaystapo.

I post contengono anche insulti o prendono in giro gli studenti nella sua classe, definendo la Youth of America un Freak Show della contea.

Altri post chiamavano la Casa Bianca la Moschea Bianca e il presidente Obama l'Imam in capo, riferendosi alla teoria della cospirazione secondo cui è segretamente musulmano.

Ancora un altro post ha suggerito che Michelle Obama non è una donna.



Anche la politica di Close, ha detto un ex studente a estilltravel News, si è insinuata in classe. Conoscevo la sua inclinazione politica e c'era sicuramente un pregiudizio nel mettere in chiaro da che parte stava, ha detto l'ex studente, che desiderava rimanere anonimo a causa del suo attuale impiego.

Il Standard di prestazione e condotta per gli insegnanti in Oklahoma affermano che gli insegnanti non devono irragionevolmente negare allo studente l'accesso a diversi punti di vista e non devono deliberatamente sopprimere o distorcere argomenti rilevanti per il progresso dello studente.



Molti dei post offensivi che estilltravel News ha incluso qui sono stati confermati da un ex studente di Close, che era suo amico su Facebook, e Paula Washington, un'insegnante di scuola elementare in pensione che ha insegnato per 25 anni a Oklahoma City. Ha detto di essersi imbattuta nei post di Close quando erano pubblici nel novembre del 2016 e di aver trovato i post discutibili.



Sconvolto e sopraffatto dal vetriolo, Washington ha detto di aver chiamato il sovrintendente del Dewey Public School System Vince Vincent quel mese per lamentarsi.

«Gli ho detto quanto fosse discutibile. Gli ho detto che un insegnante ha l'obbligo di esprimere i fatti, specialmente un insegnante di storia, di insegnare i fatti senza opinione. Il vetriolo e l'odio completo che aveva mostrato sulla sua pagina Facebook non erano stati visti solo dai suoi studenti, ma dagli studenti di tutto il paese, ha detto Washington a estilltravel News.

Se non fosse stato associato al suo lavoro, sosterrei i suoi diritti del Primo Emendamento, ma so anche che rappresenta il sistema educativo per cui lavora, e non potrei combinare i due, ha aggiunto Washington.



Washington ha detto che mentre Vincent era rispettoso e amabile, considerava la questione una questione del Primo Emendamento e una questione personale.

Vincent non ha risposto alle molteplici richieste di commento di estilltravel News. Anche il preside della Dewey High School, Brent Duggar, non ha risposto alle richieste di commento. estilltravel News ha lasciato messaggi con i loro assistenti al lavoro e con l'avvocato della città in cerca di commenti.

Close non ha restituito telefonate o messaggi di posta elettronica di estilltravel News.



L'ex studente di Close ha detto che Close era un insegnante impegnato e bravo, che aveva un fuoco politico in lui che era decisamente sbilanciato verso la destra.

Lui e altri studenti erano amici di Close su Facebook e nel tempo avrebbe notato più cose a sfondo razziale sulla pagina di Close.

Quando sono cresciuto ho notato cose più razziste sulla first lady e cose bigotte, ha detto l'ex studente. Ho finito per togliergli l'amicizia.