Nuovo obiettivo dei sindacati per migliorare T-Mobile: il governo tedesco

Joe Raedle/Getty Images

In una strategia che punta direttamente al vertice di una catena globale di proprietà aziendale, i lavoratori delle telecomunicazioni in America e in Europa sonocome le politiche di ferie dell'azienda), che sono stati sede di campagne sindacali di miglioramento.

Ralph Orlowski/Reuters



'Il governo federale dovrebbe adoperarsi per garantire che le aziende con sede in Germania elevino gli standard all'estero anziché adeguarsi al ribasso', si legge nella petizione. 'La responsabilità del governo federale esiste soprattutto nelle società in cui la Repubblica federale di Germania detiene azioni'.

Cohen ha affermato che questa tattica, che si concentra sul ruolo del governo tedesco come azionista e richiede di convincere i membri del parlamento a partecipare, è 'senza precedenti'.



Deutsche Telekom non ha risposto immediatamente alla richiesta di commento. In una dichiarazione a estilltravel News, T-Mobile ha dichiarato: 'Una petizione in Germania non ha alcuna attinenza con T-Mobile negli Stati Uniti. Continueremo a fare ciò che sappiamo fare meglio, ovvero creare un ottimo posto di lavoro per i nostri dipendenti'.



A marzo, un giudice del National Labor Relations Board ha scoperto che T-Mobile ha violato il diritto del lavoro degli Stati Uniti limitando le capacità dei lavoratori di organizzare, confrontare i salari e parlare con i giornalisti delle condizioni di lavoro, tra gli altri diritti. T-Mobile ha presentato ricorso contro la sentenza, affermando che la decisione era dovuta a 'un problema tecnico nella legge che riguarda le politiche comuni alle aziende di tutto il paese'.

Delle 11 politiche ritenute illegittime dal giudice, T-Mobile ha impugnato la sentenza per due capi d'imputazione, secondo Jody Calemine, consigliere generale di CWA.

Ma la società non ha contestato in tribunale che nove delle undici politiche in questione violavano il diritto del lavoro degli Stati Uniti. Cohen afferma che la sentenza NLRB è una prova cruciale di 'violazioni illegali e continue dei diritti umani' all'interno dell'azienda.

Jim Watson/Getty Images



Anche se mancano solo poche settimane alla scadenza per la raccolta delle firme, secondo Cohen un'udienza pubblica potrebbe non aver luogo per mesi dopo. Trasmettere pubblicamente le lamentele darebbe alla CWA la leva per spingere per ulteriori indagini sui presunti abusi sul lavoro a T-Mobile e attirare l'attenzione sulla questione tra il popolo tedesco.

George Kohl, un direttore senior della CWA che lavora a stretto contatto con ver.di, ha affermato che il vigore e la centralità del movimento operaio in Germania hanno contribuito a creare consenso tra i membri del parlamento per consentire alla petizione di andare avanti. Alcuni politici si sono anche recati negli Stati Uniti per vedere come la direzione di T-Mobile tratta i lavoratori e sono rimasti 'inorriditi', ha detto.

Anche Cohen ha elogiato l'unità del movimento operaio in Germania, osservando che gli Stati Uniti sono ora in fondo alla lista dei diritti dei lavoratori della Confederazione internazionale dei sindacati.



'Poiché ci sono ancora organizzazioni sindacali negli Stati Uniti con un discreto numero di membri, troppo spesso i dirigenti si comportano come se fossero potenti', ha detto. 'In effetti, ciò che siamo è molto debole a livello globale. ... Questo è un raggio di speranza.'